Tiziana Aristarco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Tiziana Aristarco (Milano, 19 febbraio 1960) è una regista italiana che ha diretto serie, film e documentari per la televisione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia del critico cinematografico Guido Aristarco, entra in Rai come aiuto regista. Partecipa alla stesura del soggetto del film La ragazza di via Millelire (1980), realizza La Domenica in... degli italiani, dal 1977 al 1990 (1990); Dentro la giustizia (1991); Il tempo delle scelte con Romano Prodi (1992); Sottovoce di Gigi Marzullo (1994).

Nel 1998 prende parte alla prima stagione della serie TV Un medico in famiglia come aiuto regista e regista della seconda unità e nella seconda stagione (2000) dirige 18 episodi. Nel 2001 dirige 14 episodi di Compagni di scuola (2001), la seconda stagione di Casa famiglia 2 (2003), la serie TV Raccontami (2006-2008), 8 episodi della sesta stagione di Un medico in famiglia (2009), la quarta e quinta stagione di Provaci ancora prof! (2012-2013), la terza stagione di Fuoriclasse (2015), 6 episodi di Come fai sbagli (2016).

Nel 2021 presenta la nuova serie Mina Settembre, dai racconti di Maurizio de Giovanni.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposata con il regista Riccardo Donna e ha due figli[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tiziana Aristarco, su studiolegalecau.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN170800715 · ISNI (EN0000 0001 1981 8441 · LCCN (ENno2011077118 · WorldCat Identities (ENlccn-no2011077118