Nicolas Vaporidis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nicolas Vaporidis nel 2010

Nicolas Vaporidis (Roma, 22 dicembre 1981) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Roma da padre greco e madre romana, che si separarono quando era piccolo, nel 2000 ottiene la maturità al liceo classico statale "Luciano Manara"[1] di Roma e dopo si iscrive alla Facoltà di Scienze della comunicazione della Sapienza - Università di Roma[2], ma, poi abbandona gli studi e decide di trasferirsi a Londra, dove rimarrà più di un anno lavorando come cameriere, seguendo corsi di inglese e frequentando i corsi di recitazione presso il Lee Strasberg Theatre Institute[3].

Tornato in Italia frequenta soltanto per pochi mesi la scuola di recitazione Teatro Azione[4], diretta da Cristiano Censi e Isabella Del Bianco. Successivamente si ritrasferirà a Londra.

Nel 2002 interpreta il primo film, Il ronzio delle mosche, regia di Dario D'Ambrosi; l'anno dopo ottiene un ruolo da protagonista nel film 13dici a tavola per la regia di Enrico Oldoini. Sempre con Oldoini, gira la miniserie tv A casa di Anna, in onda su Rai 1 nel 2004. Nello stesso anno è co-protagonista del cortometraggio Corpo immagine, diretto da Marco S. Puccioni.

Nel 2005 è nel cast della serie tv Orgoglio capitolo terzo, trasmessa da Rai Uno nel 2006 e diretta da Giorgio Serafini e Vincenzo Verdecchi, e in un piccolo ruolo in Ti amo in tutte le lingue del mondo, diretto da Leonardo Pieraccioni, mentre nel 2006 appare nell'episodio Testimone silenzioso della serie tv di Canale 5, R.I.S. 2 - Delitti imperfetti, regia di Alexis Sweet. Sempre nel 2006 ha un ruolo da protagonista nel film Notte prima degli esami, diretto da Fausto Brizzi.

Nel 2007 escono nelle sale i film Notte prima degli esami - Oggi[5], dove ha un ruolo da protagonista, e Last Minute Marocco[6]. Nello stesso anno gira Cemento armato[7], opera prima di Marco Martani, e Come tu mi vuoi, regia di Volfango De Biasi. Nello stesso anno esce anche il suo romanzo Bravissimo a sbagliare. Nel 2008 recita la parte di Massimo nel film Questa notte è ancora nostra, diretto da Paolo Genovese e Luca Miniero. Nel 2009 torna sul grande schermo con il film Iago, regia di Volfango De Biasi. Sempre nel 2009 interpreta e produce il film di Riccardo Grandi Tutto l'amore del mondo[8]. Nel 2010 torna a lavorare con Fausto Brizzi nel film Maschi contro femmine. Nel 2012 gira Ci vediamo a casa di Maurizio Ponzi. Nel 2013 gira con la regista cilena Alicia Sherson Il futuro, film tratto da un libro di Roberto Bolaño. Nel 2017 ottiene un ruolo nel film Tutti i soldi del mondo, diretto da Ridley Scott[9].

Nel 2022 partecipa come concorrente alla sedicesima edizione de L'isola dei famosi condotta da Ilary Blasi su Canale 5, uscendone vincitore con l’87% dei voti.[10][11]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato fidanzato con Cristiana Capotondi e Ilaria Spada,[12] nel 2012 ha sposato Giorgia Surina,[13] dalla quale ha poi divorziato nel 2014.[14]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN263580920 · ISNI (EN0000 0003 8679 5336 · SBN LO1V321805 · LCCN (ENno2008177987 · GND (DE1061627314 · BNF (FRcb162114586 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2008177987