Jgor Barbazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jgor Barbazza

Jgor Barbazza (Treviso, 31 luglio 1976) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Treviso[1] nel 1976, agli inizi della sua carriera è stato protagonista di vari spot pubblicitari e nel 2008 è stato scelto da Paolo Bonolis per condurre Sanremolab.[2] Inoltre è uno dei fondatori dell'associazione Team for Children che si occupa di aiutare i bambini affetti da leucemia e malattie gravi ed assistere le loro famiglie.[3]

Il suo debutto come attore risale al 2007 con il film '70 Settanta, regia di Mauro Curreri[4].

Nell'agosto 2009 è entrato nel cast fisso della soap opera di Canale 5, CentoVetrine fino al 2013.[5]

Nel 2013 partecipa anche alla fiction Che Dio ci aiuti 2 dove interpreta Giannandrea Graziosi, un diplomatico russo.[6]

Nel settembre 2012 gira il film Un'insolita vendemmia, che esce nelle sale l'11 aprile 2013. Nel 2014 è nel cast del film Eva Braun per la regia di Simone Scafidi.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Lord of the blue, regia di Domiziano Cristopharo (2016)
  • Eva braun, regia di Simone Scafidi (2014)
  • Un'insolita vendemmia, regia di Daniele Carnacina (2012)
  • Fine. Tutto inizia così, regia di Pietro Giau - Cortometraggio (2011)
  • Zenzero e pallottole, regia di A. La Mendola - Cortometraggio (2010)
  • Mai così...vicini!, regia di Emanuele Ruggiero - Cortometraggio (2009)
  • ''70 Settanta, regia di Mauro Curreri (2007)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatrografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierino e il lupo di Sergej Prokofiev, voce narrante e recitante, teatro La Fenice di Venezia (2015)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]