Duccio Giordano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Duccio Giordano (Napoli, 4 giugno 1974) è un attore e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È laureato in Scienze Politiche, si è inoltre diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia e alla New York Film Academy. Debutta in teatro nel 1993, per poi intraprendere la carriera anche in campo cinematografico e televisivo.

Nel 2012 scrive e dirige il cortometraggio Svegliati, di cui è protagonista con Anita Kravos, prodotto da Gianfrancesco Lazotti.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Rashomon, regia di U. Serra (1993)
  • Decameron, regia di U. Serra (1993)
  • La morte di Nerone, regia di U. Serra (1994)
  • Clerks, regia di Andrea Bezziccheri (2000)

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]