Sara Zanier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Sara Zanier (Latina, 27 luglio 1983) è un'attrice e modella italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver studiato danza moderna, a 16 anni partecipa al concorso nazionale di bellezza Look of the Year e inizia a lavorare come modella. Esordisce nel 2003 nella trasmissione televisiva Il sogno dell'angelo, condotto da Catherine Spaak su LA7.

Dopo aver lavorato, sempre nel 2003, come ballerina del quiz Azzardo, prendendo il posto di Silvia Valciková fermata da problemi alla spalla, nel 2005 diventa letterina di Passaparola, programma condotto da Gerry Scotti su Canale 5 dopo il quale decide di intraprendere definitivamente la carriera d'attrice. Frequenta un corso di dizione a Milano e studia recitazione presso la scuola "Teatro Azione" di Roma, diretta da Cristiano Censi e Isabella Del Bianco.

Tra i suoi primi lavori d'attrice, i ruoli nella serie tv Grandi domani, regia di Vincenzo Terracciano, in onda nel 2005 su Italia 1, il film tv di Canale 5 Un dottore quasi perfetto, regia di Raffaele Mertes, e la miniserie tv di Rai 2 Il capitano 2, regia di Vittorio Sindoni, queste ultime fiction in onda entrambe nel 2007, anno in cui debutta sul grande schermo con il film MissTake, regia di Filippo Cipriano.

Nel 2008 recita in Incantesimo 10 come protagonista nel ruolo di Doriana Tozzi. Nello stesso anno entra nel cast principale della soap opera di Canale 5 CentoVetrine, in cui interpreta, fino al 2013, il ruolo di Serena Bassani. Lavora in varie fiction televisive, tra le quali Un passo dal cielo 3 e Le tre rose di Eva 3, entrambe in onda nel 2015. Ritorna anche a lavorare per il grande schermo, recitando come protagonista nel film All'improvviso un uomo, regia di Claudio Insegno. Con lo stesso regista nel 2014 esordisce in teatro con lo spettacolo Come un cenerentolo.[1].

Nel 2016 entra nel cast della serie Don Matteo su Rai 1 nel ruolo di Margherita. Reciterà insieme a Vanessa Incontrada e Lino Guanciale nella serie TV Non dirlo al mio capo, prendendo parte all'ultimo episodio della prima stagione interpretando la parte dell'avvocatessa Nina Valentini, riprendendo poi il ruolo nel cast principale della seconda stagione.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Sara è sorella della cantante Manuela Zanier. È stata legata sentimentalmente all'attore Samuele Sbrighi dal quale, il 15 dicembre 2012, ha avuto la sua prima figlia, Sole[2].

Teatrografia[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Esordio in teatro (PDF), su ipcsrl.com. URL consultato il 24 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2016).
  2. ^ Sara Zanier è mamma: è nata Sole, su gossipblog.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]