Andrea Pergolesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrea Pergolesi
Universo Un posto al sole
Lingua orig. Italiano
1ª app. in puntata 1622 (20 gennaio 2003)
Interpretato da Davide Devenuto
Sesso Maschio
Data di nascita 1973 circa
Professione
  • ex fotografo
  • ex investigatore privato
  • cameriere
Affiliazione ragazzi della Terrazza

Andrea Pergolesi è un personaggio della soap opera Un posto al sole. Presente nel cast dalla puntata 1622, del 2003, diventa personaggio principale solo dalla 1891 del 2005. È stato assente dalla soap per alcuni mesi del 2009, dalla puntata 2653 alla puntata 2844, ma la sua assenza non è mai stata definitiva. Presente anche nella prima e seconda serie di Un posto al sole d'estate, è da sempre interpretato da Davide Devenuto.

Descrizione del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Andrea è uno dei personaggi più originali ed eclettici nella storia della soap: apparentemente bonario, superficiale e inconcludente, con l'amore e con il passare degli anni, si è poi rivelato un uomo dotato di grande profondità e emotività. Nei primi anni la sua storia è prevalentemente legata a quella di Viola, è grazie alla ragazza che Andrea scopre un lato di sé a lui stesso sconosciuto, un lato più dolce ed umano, capace di donare e ricevere amore in maniera incondizionata. Per una serie di incomprensioni e una triste storia di tradimenti legati soprattutto all'immaturità del ragazzo, la loro storia non avrà un lieto fine, tant'è che, dopo l'uscita di scena di Viola, Andrea si lega ad Arianna, una caparbia e indipendente ragazza con la quale Andrea costruisce un rapporto profondo e maturo, consentendo così di non lasciare più spazio al lato di sé maggiormente superficiale e egoista.

Andrea è anche padre di una bambina, Alice, avuta dopo una breve avventura con Elena, una delle migliori amiche di Viola. Malgrado il rapporto altalenante e distruttivo che lo ha legato per qualche tempo alla madre di sua figlia, Andrea, a piccoli passi, è riuscito a costruire un rapporto complice e protettivo con la bambina, simile ai rapporti d'amore e d'amicizia che lo legano alle persone della sua vita.

Con la sua famiglia d'origine l'uomo non ha una buona intesa. Il padre, un pittore spirito libero molto simile a lui caratterialmente, lo ha sempre trattato male e mai veramente considerato. La madre, pur essendo stata presente nella vita del figlio, si è sempre dimostrata maggiormente interessata al suo secondogenito, avuto dal suo secondo marito.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Andrea appare all'improvviso nella vita di Viola (Ilenia Lazzarin) mentre la ragazza è a Saint-Vincent con il suo ragazzo Matteo (Raffaello Balzo): Andrea è inseguito da due brutti ceffi e, per salvarsi, mette una pen driver nella borsetta di Viola. Da quel giorno Andrea sarà costretto a pedinarla, fingendosi anche interessato a lei, per riavere ciò che gli appartiene. La rintraccia anche a Napoli, dove cerca anche di conquistare la sua stima e il suo cuore. La cosa va per lunghe ed Andrea finisce per invaghirsi veramente di Viola, che quando scopre che è un paparazzo ed il vero motivo per cui le sta così addosso, decide di fargliela pagare; l'affinità tra i due, però, è troppo potente e i due finiscono con il copulare.

Dopo poco Andrea riceve un altro incarico e lascia Viola, che cerca di tornare con Matteo. Tra i due però non va e a luglio 2004 Viola e Matteo si lasciano. Nello stesso periodo Andrea torna e lui e Viola si mettono insieme; per Andrea è la prima storia seria ed è un po' impacciato. Va a vivere nella casa di Raffaele (Patrizio Rispo) e dopo poco si trasferiscono lì anche Emma (Valeria Morosini) e Carmen (Serena Rossi). La convivenza fra i tre non è delle migliori, Andrea viene spesso criticato, finché Carmen non si lascia andare ed inizia una relazione con lui. Dopo la morte del padre, Viola è disperata e va da Andrea per farsi consolare ma lo trova a letto (anche se era un addio) con Carmen: i due si lasciano ed Andrea lascia l'appartamento per andare a vivere per conto suo; pur tentando di farsi perdonare, Viola lo lascia e non gli concede altre possibilità.

Dopo che Michele (Alberto Rossi) fonda un giornale, Andrea viene da lui assunto come fotografo ufficiale della testata. Grazie al suo nuovo datore di lavoro e a Davide (Luca Levi), l'amico seminarista, Andrea si impegna socialmente contro la camorra. L'uomo subirà anche un attentato; durante la convalescenza si trasferirà alla Terrazza e lì rimarrà dopo la partenza di Barbara (Denny Mendez), la ragazza di Guido Del Bue (Germano Bellavia). Viola nel frattempo sta percorrendo un cammino di fede che la porta ad allontanarsi sempre di più da Andrea, il ragazzo finisce con il ributtarsi nella sua vita di prima, fatta di brevi relazioni e di superficialità. Andrea diventa anche molto amico di Emma, ma i due hanno qualche scontro dopo che lui, per ricercare qualche soldo in più, riprendere il suo lavoro di paparazzo, lasciando il giornale di Michele. Il sentimento che prova per Viola, in ogni caso, rimane vivo in lui.

In seguito, Emma, durante un viaggio in America, conosce Leone (Vanni Corbellini). Quando la ragazza lo presenta ad Andrea si viene a sapere che Leone è il padre di Andrea; tra i due non corre buon sangue. La storia tra Leone ed Emma si chiude ma l'amicizia tra lei e Andrea si rafforza: il fotografo ha però bisogno di stimoli nuovi e per alcuni mesi va in giro per il mondo; in questo periodo si lega molto ad Elena (Valentina Pace) e tra loro nasce soprattutto una storia di sesso. Tornato in tempo per il matrimonio di Raffaele ed Ornella (Marina Giulia Cavalli) scoprirà che Elena è scappata dal reality cui partecipava. Il suo capo Novella e Viola lo pregano di ritrovarla. Andrea parte per Massa Lubrense, dove si pensa si nasconda Elena.

È un soggiorno che dura tutta l'estate 2006, Andrea cerca Elena nel paese, conoscendo nuove persone come Guglielmo (Sergio Solli) e l'ingenua ma furba Serena (Federica Apicella); poco dopo lo seguirà anche Viola, la loro unione si rafforza ed il loro amore rinasce. Andrea scopre però il nascondiglio e soprattutto il motivo della fuga di Elena: la ragazza ha scoperto di essere incinta e che il padre del bambino è Andrea. Viola lo scopre dopo poco, chiudendo i rapporti con entrambi che tornano insieme a Napoli. Elena sembra apparentemente innamorata di Andrea, lui, come sempre, non vuole legami, soprattutto all'inizio, e tra le liti con Marina (Nina Soldano) e le avventure con altre donne, Andrea fatica molto ad accettare la gravidanza di Elena. Con Viola i rapporti sono oramai logori e lui finisce con il legarsi sempre di più ad Elena e alla sua futura bambina; anche se la coppia si è in definitiva formata per riparare ad una gravidanza indesiderata, i due sono comunque molto affiatati. A marzo 2007 la piccola Alice viene al mondo: inizialmente si teme per la sua vita ma in seguito tutto si risolve e, dopo un piccolo ripensamento, Andrea sposa Elena.

Durante l'estate 2007 aiuta l'amico Guglielmo a risolvere un caso problematico: l'uomo è accusato di aver attentato alla vita di suo cognato: grazie ad Andrea, però, la verità esce fuori e Guglielmo senza più problemi può sposare la sua Giovanna (Emanuela Rossi).

Dopo il matrimonio con Elena, inizialmente, le cose vanno benissimo, anche i rapporti con Viola, sia per Elena che per Andrea si distendono, soprattutto dopo la crisi interiore di Viola a causa della sua relazione con il professor D'Onofri (Blas Roca-Rey). Andrea, grande amico di Franco (Peppe Zarbo), l'aiuta anche nel guaio che s'è creato con il tentato omicidio a Giovanna (Clotilde Sabatino). Dopo la seconda crisi di Viola con il professore Cesare, Elena comprende che Andrea ama ancora Viola, viene anche a sapere del loro bacio la notte prima del loro matrimonio e con l'appoggio di Marina chiede il divorzio. Andrea all'inizio è riluttante, poi accetta la cosa e lentamente cerca di riavvicinarsi a Viola. I due non possono più mentire l'uno all'altro e anche grazie all'intervento di nonna Ginevra (Valeria Fabrizi), Viola si convince e torna con Andrea; dopo poco vanno a vivere insieme e le cose tra i due tornano a fiorire.

Elena nel frattempo instaura un rapporto con Luca (Edoardo Velo), un imprenditore un po' superficiale e meschino; Andrea non approva la relazione e chiede a Elena di fare attenzione, inoltre i due litigano varie volte perché la donna non vuole fargli vedere Alice. Dopo quello che sarebbe stato l'anniversario delle loro nozze anche Elena capisce che fare la guerra al padre di sua figlia non è utile a nessuno e tra i due torna il sereno. La relazione con Viola prosegue anche dopo che la ragazza si laurea e trova lavoro; Andrea aiuta moltissimo Elena quando Luca viene ucciso ed in questa occasione tutti, tranne la madre Beatrice (Antonella Interlenghi) che in quest'occasione è l'avvocato di Elena, hanno modo di vederlo maturato. Tra madre e figlio ci sono non pochi attriti, soprattutto per quanto riguarda il rapporto con il fratellastro di Andrea, Marcello (Filippo Sandon), che, per seguire un corso per diventare notaio, si trasferisce a Napoli.

Sarà per l'insistenza di Viola ed Elena che Andrea si convincerà ad avere un rapporto più complice con il fratellastro. All'inizio le cose non andranno bene, Marcello viene anche lasciato dalla sua compagna storica ma grazie a Viola Andrea lo convince ad uscire più spesso e cercare una nuova ragazza. In occasione di una serata in discoteca Marcello viene a conoscenza dei ripetuti tradimenti di Andrea nei confronti di Viola; decide comunque di non dire niente alla ragazza, pur non condividendo le azioni del fratello, ma Viola scopre da sola le malefatte di Andrea che si difende dicendo che per lui quello era solo sesso, lui ama solo e soltanto Viola. La ragazza è distrutta dal dolore e una notte, accecata dalla sofferenza tradisce a sua volta Andrea. Il giorno successivo si rende conto che non è quella la strada per lei e lascia Andrea che cercava in ogni modo di rimediare alla situazione. Andrea decide così di partire per Londra.

In un giorno di giugno riceve una telefonata di Marcello in cui viene informato che lui e Viola stanno insieme. Ritorna a Napoli il 9 luglio 2009, trovando Viola e Marcello che dormono a letto insieme. Del suo ritorno, inizialmente, è a conoscenza solo Elena. Per alcuni giorni Andrea si occupa della piccola Alice, poi decide di andarsene, sapendo che la relazione tra Viola e Marcello è seria. Elena non è d'accordo con una sua nuova fuga, soprattutto perché tutto questo crea scompensi emotivi alla piccola Alice. Andrea decide così di rimanere. Poco dopo affronta Marcello, accusandolo di avergli rubato la fidanzata. Viola arriva nella scena della lite e seda gli animi, avvisando Andrea che lei non è di più sua proprietà. I rapporti tra i tre si fanno molto aspri ma Andrea non si arrende, intende riconquistare Viola. Il fatto accade in un pomeriggio, dopo che Viola ha litigato con Marcello per la sua esasperante gelosia nei confronti di Andrea. Quel pomeriggio di sesso apre però gli occhi a Viola che capisce di amare Marcello e si mette ufficialmente con lui. Dopo aver visto Andrea in compagnia di Arianna (Samanta Piccinetti), la collega di lavoro di Andrea, Viola ne è gelosa e fa nuovamente sesso con Pergolesi. Inizia per la giovane Bruni un periodo di profonda confusione che si conclude non appena entrambi i fratelli le chiedono di sposarla. Viola accetta la proposta di Marcello e lascia definitivamente Andrea. Il giorno prima del matrimonio Viola rivela a Marcello di averlo tradito con Andrea, Marcello decide di sposarla comunque. Per Andrea è un grande dolore. Arianna gli sta vicino.

Al ritorno dal loro viaggio di nozze, Andrea viene a sapere da Viola che lei e Marcello hanno rotto. Poco dopo Viola parte per un viaggio di lavoro. Andrea non la ferma. I rapporti con Marcello, seppur aspri, rimangono civili. Andrea si trasferisce alla Terrazza e si accorge di provare qualcosa per Arianna. La storia con Arianna nasce e cresce nel giro dei mesi, i due sono legati da un rapporto allegro e apparentemente scherzoso. Più volte i due si scontrano, sia per le paure di lei di legarsi ad un uomo, sia per l'incapacità di Andrea di occuparsi in modo assiduo e maturo della figlia Alice.

Dopo la partenza di Elena e della stessa Alice, Andrea rimane in contatto con le due e riesce a mantenere un rapporto vivo e presente con la figlia. Nel maggio 2010 torna nella vita di Andrea il suo amico Don Davide (sempre interpretato da Luca Levi). Frequentandolo, Andrea viene a conoscenza della crisi profonda che l'uomo sta attraversando. La confusione di Davide lo porta anche a decidere di togliersi la tonaca e di trasferirsi alla terrazza. L'ex prete viene assunto come contabile da Franco, si lega molto anche ad Arianna, tanto da pensare anche di esserne invaghito. Nel settembre 2010, poi, quando Arianna teme il ripresentarsi del tumore che l'aveva colpita anni prima, Davide, all'insaputa di Andrea, diventa il suo principale confidente.

Davide cerca in ogni modo di convincere Arianna a rivelare ad Andrea la sua malattia, ma la ragazza ne ha troppa paura perché teme che Pergolesi la lasci. Dopo però che Andrea le fa una scenata per paura di un tradimento della ragazza con Davide, Arianna gli rivela la verità. Inizialmente Andrea si allontana, per poi capire e sostenere Arianna in ogni passo della sua malattia, chiedendole anche di sposarla. Viola ritorna da Madrid, la ragazza è ancora innamorata di Andrea, ma i rapporti tra i due rimangono quelli di due amici. Il legame che lega Andrea ad Arianna sembra essere sincero. I due si sposano e, in seguito, Arianna sconfigge il cancro ma i problemi arrivano dopo quando Arianna vuole avere un figlio ma a causa delle cure affrontate è sterile e così inizia da sola a cercare altri metodi non chiedendo nemmeno ad Andrea cosa ne pensi e tra i due inizia un periodo fatto di litigi ed incomprensioni ma grazie a Giulia che sovvenziona il loro viaggio a Londra la coppia torna ad essere felice. I problemi però non sono finiti infatti Anna e Alessandro devono vendere la terrazza e quindi le due coppie devono trovarsi un'altra sistemazione. Giulia alla fine si trasferirà alla terrazza evitando quindi lo sfratto delle due coppie ma ecco che qui Arianna inizia ad essere una maniaca ossessiva della pulizia e questo da molto fastidio ad Andrea ma ecco che arrivano buone notizie da Londra e i due partono in fretta e furia ma purtroppo le cose non vanno come sperate e Arianna non resta incinta e tornano sconfortati a Napoli. Come se non bastasse i soldi in casa scarseggiano e i due decidono di risollevare le sorti dell'azienda rinnovandola con uno spot pubblicitario e i due coniugi entrano in una fortissima competizione, ma falliranno entrambi e quindi decidono di fare squadra e lavorare insieme. Inoltre aiuta Guido nella sua difficile situazione sentimentale non dispensando però consigli sempre positivi all'amico. La sbandata Micaela Cirillo abbandona Jimmy, il figlio appena nato, a casa delle sorelle e Giulia decide di aiutare il figlio e la fidanzata portando il piccolo alla terrazza, dove Arianna perderà la testa per lui entrando in competizione con Manuela. Andrea aiuterà l'amico Guido a liberarsi dalle grinfie della psicopatica Isabella che lo aveva rapito e starà vicino ad Angela durante la detenzione di Franco accusato della morte di Vanni Caruso. Franco viene scarcerato e parte a Milazzo con tutta la famiglia lasciando Andrea preoccupato per le sorti dell'azienda e qui l'uomo inizia una sfida ad un gioco sul cellulare con la moglie per cercare sempre di prevaricare su di lei, inoltre viene scelto come fotografo per il matrimonio di Silvia e Michele ed è molto indeciso se riprendere o no la sua attività di fotografo. Arianna manda una bellissima foto di Andrea ad un concorso di fotografia su internet e qui l'uomo decide di riprendere davvero a fare il fotografo anche ai matrimoni dato che la sua situazione finanziaria è in rosso ed è qui che Andrea incontra una sua vecchia fiamma: Stefania Passalacqua. La donna è disposta a pagare molto per una notte di fuoco col Pergolesi ma lui le mente dicendo di essere gay e quindi la mangiarice di uomini getta la spugna. Arianna intanto viene chiamata come modella per la pubblicità di un gel per capelli e alla fine il marito parteciperà con lei al servizio fotografico entrambi con una pettinatura parecchio bizzarra. Arrivato natale Andrea e Guido essendo a corto di soldi decidono di riciclare gli orribili regali che hanno ricevuto gli scorsi anni ma capiscono che quella roba è davvero orribile e decidono di evitare possibili figuracce ma si inventano un modo per fare soldi: Guido, vestito da Babbo Natale, dovrà fare delle foto coi bambini del quartiere ma il primo bambino che beccano è il nipote di Mariella Altieri una collega di Guido con cui Andrea fa per gioco il cascamorto e la donna inizia davvero a pensare che tra loro possa nascere qualcosa. Andrea fa di tutto per fare ingelosire Arianna ma la moglie non cede e inizia anche l'ennesima gara col marito che si concluderà la notte di capodanno con un Andrea ubriaco e sconfitto e una Mariella che, scoperto tutta la verità sull'uomo, aiuterà Arianna in questa simpatica vendetta. Il ritorno a casa di Franco e Angela getta la terrazza nel caos e quando Renato insiste con Giulia che i coniugi Pergolesi devono andare via per Arianna e Andrea è panico più assoluto ma Angela li rassicura: resteranno li tutti assieme.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione