Poggiomarino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Poggiomarino
comune
Poggiomarino – Stemma Poggiomarino – Bandiera
Piazza e Via De' Marinis
Piazza e Via De' Marinis
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Napoli-Stemma it.png Napoli
Sindaco Pantaleone Annunziata (centrosinistra) dal 30/05/2011
Territorio
Coordinate 40°48′00″N 14°33′00″E / 40.8°N 14.55°E40.8; 14.55 (Poggiomarino)Coordinate: 40°48′00″N 14°33′00″E / 40.8°N 14.55°E40.8; 14.55 (Poggiomarino)
Altitudine 26 m s.l.m.
Superficie 13,28 km²
Abitanti 21 353[1] (31-12-2010)
Densità 1 607,91 ab./km²
Frazioni Flocco, Fornillo.
Comuni confinanti Boscoreale, Palma Campania, San Giuseppe Vesuviano, Scafati (SA), Striano, Terzigno
Altre informazioni
Cod. postale 80040
Prefisso 081
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 063055
Cod. catastale G762
Targa NA
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti Poggiomarinesi
Patrono Sant'Antonio di Padova
Giorno festivo 13 giugno
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Poggiomarino
Posizione del comune di Poggiomarino nella provincia di Napoli
Posizione del comune di Poggiomarino nella provincia di Napoli
Sito istituzionale

Poggiomarino è un comune italiano di 21.353 abitanti della provincia di Napoli in Campania.

Geografia fisica[modifica | modifica sorgente]

Situato sul margine orientale della valle del Sarno, alle falde del Vesuvio, ha la forma poligonale e somiglia ad uno scarpone, con andamento piuttosto pianeggiante e una leggera prevalente pendenza da ovest (Somma Vesuvio Comune di Terzigno) verso est (fiume Sarno). Su questa direttrice, lunga circa 4,5 km, le quote estreme sono di circa 44 e 13 metri sul livello del mare, con dislivello di 31 metri circa e pendenza globale dell'1%. Confina a Nord con Palma Campania e San Giuseppe Vesuviano, a Est con Striano, a Sud con Scafati e Boscoreale, a Ovest con Terzigno.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La storia della città è legata in modo indissolubile a quella della città di Striano, antico capoluogo di Taverna Penta (Antica denominazione dell'abitato dalla sua fondazione). L'origine dell'abitato è legata alla costruzione, alla fine del XVII secolo, del canale "Conte di Sarno". Gli operai impegnati nella costruzione crearono delle abitazioni, precarie dapprima, più stabili in seguito, intorno ad una taverna, la "Taverna Penta", che diede il nome alla borgata.
Nel 1738 il borgo assunse il nome di "Podio Marino".

Con l'abolizione della feudalità (1806) e la creazione dei Comuni, sotto il regno di Giuseppe Bonaparte, il capoluogo da Striano passa a Podio Marino, antico casale di Striano, precisamente l'8 dicembre 1806. L'anno successivo Striano si rese autonomo da Poggiomarino.

Nel 1906 il paese fu raggiunto dalla Ferrovia Circumvesuviana sia con la linea Napoli-Ottaviano-Sarno sia con la linea Napoli-Scafati-Poggiomarino.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Architetture religiose[modifica | modifica sorgente]

Parrocchia di Sant'Antonio Da Padova vista da Piazza dei Marinis
  • Chiesa SS. Antonio da Padova
  • Chiesa SS. Rosario
  • Chiesa SS. Sposi
  • Chiesa S. Maria del Carmelo
  • Chiesa dell'Assunta
  • Chiesa di S. Francesco
  • Chiesa S. Maria della Pace
  • Congrega Confraterniata dell'Immacolata

Altro[modifica | modifica sorgente]

  • Palazzo Carotenuto
  • Palazzo Giugliano
  • Scavi archeologici in località Longola
  • Villa romana di età imperiale
  • Monumento ai Caduti per la Patria

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica sorgente]

A partire dagli inizi del 1990 Poggiomarino ha aumentato di molto la sua popolazione in quanto nel suo territorio si sono stabiliti numerosissimi immigrati provenienti prevalentemente dal Maghreb e dalla Cina. Essi ammontano a circa 2000 unità (contando quelli che hanno dichiarato la residenza) e tuttora (inizi del 2011) continuano gli arrivi. Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2010 la popolazione straniera residente era di 1.248 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Romania Romania 276 1,29%

Marocco Marocco 276 1,29%

Cina Cina 274 1,28%

Ucraina Ucraina 240 1,12%

Religione[modifica | modifica sorgente]

La maggioranza della popolazione è di religione cristiana appartenenti principalmente alla Chiesa cattolica[3][4]; Il territorio del Comune è spartito tra due Diocesi ed è suddiviso in due parrocchie:

L'altra confessione cristiana presente è quella evangelica con una comunità[5]:

  • Chiesa Evangelica Pentecostale ADI

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
30/05/2011 In carica Pantaleone Annunziata PD Sindaco

Sport[modifica | modifica sorgente]

Gli sport più diffusi a Poggiomarino sono il calcio e la pallavolo.

Calcio e Pallavolo[modifica | modifica sorgente]

Poggiomarino possiede attualmente tre squadre di calcio, la prima è la storica ASD PRO POGGIOMARINO, che milita nel campionato Promozione nel girone B, e la seconda squadra è ASD REAL POGGIOMARINO, che milita in Prima Categoria, e la terza è il AC FIESOLE che milita in Categoria. Lo stadio dove si disputano le partite in casa è lo "Stadio Europa". Da evidenziare che i poggiomarinesi seguono in tantissimi il calcio dilettantistico attivamente da diversi decenni, con tanta passione e con un calore davvero speciale. La Juve Pro Poggiomarino è una delle pochissime squadre di queste categorie che viene seguita in ogni partita tra le mure amiche da ben 600-700 spettatori e viene rappresentata anche da un bel gruppo di ultras, gli "ULTRAS POGGIOMARINO 2010", composto da circa un centinaio di ragazzi, che seguono la squadra anche in trasferte lontane. Per la pallavolo invece, la squadra principale del paese è la Volley Poggiomarino, che ha una squadra femminile che milita in Prima Divisione, mentre, Azzurra Volley seconda squadra del paese, ha una squadra femminile che milita in serie D. Tra le diverse scuole calcio si distinguono il Football Club Cangianiello e la Cruz Football Pibes.

Calcio a 5[modifica | modifica sorgente]

Orange Passion Poggiomarino Maschile - Serie A2 Orange Passion Poggiomarino Femminile - Serie A2

Personalità sportive legate a Poggiomarino[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno
  4. ^ Diocesi di Nola
  5. ^ Evangelici.net - Indirizzi utili

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Poggiomarino in Open Directory Project, Netscape Communications. (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento "Poggiomarino")