Pimonte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pimonte
comune
Pimonte – Stemma Pimonte – Bandiera
Pimonte – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Napoli-Stemma it.png Napoli
Amministrazione
Sindaco Michele Palummo (lista civica) dal 07/05/2012
Territorio
Coordinate 40°40′25″N 14°30′45″E / 40.673611°N 14.5125°E40.673611; 14.5125 (Pimonte)Coordinate: 40°40′25″N 14°30′45″E / 40.673611°N 14.5125°E40.673611; 14.5125 (Pimonte)
Altitudine 406 m s.l.m.
Superficie 12,54 km²
Abitanti 6 033[1] (31-12-2010)
Densità 481,1 ab./km²
Frazioni Centro, Franche, Piazza, Tralia
Comuni confinanti Agerola, Castellammare di Stabia, Gragnano, Positano (SA), Scala (SA), Vico Equense
Altre informazioni
Cod. postale 80050
Prefisso 081
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 063054
Cod. catastale G670
Targa NA
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanti pimontesi
Patrono san Michele
Giorno festivo 29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Pimonte
Posizione del comune di Pimonte nella provincia di Napoli
Posizione del comune di Pimonte nella provincia di Napoli
Sito istituzionale

Pimonte è un comune italiano di 6.052 abitanti della provincia di Napoli in Campania.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio è collinare, delimitato dai Monti Lattari a sud e a est e dal monte Pendolo a nord-est con vista verso il Vesuvio e verso il Golfo di Napoli. Il paese è situato lungo la via che dall'agro stabiese (Castellammare di Stabia, Gragnano, Pompei, Torre Annunziata) porta alla Costiera amalfitana (Amalfi, Positano).

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva dal latino "apud montes" che significa "presso i monti".

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Prodotti locali[modifica | modifica wikitesto]

Prodotti caseari derivati dal latte vaccino locale conosciuto già dai romani da cui presero nome i Monti Lattari (mozzarelle, provoloni, ricotte), salumi tipici (salami, pancette, salsicce), olio autoctono, frutta e ortaggi vari (fagioli, pomodori, olive, pesche, noci, fichi, uva) e vini (siamo nella zona del Gragnano DOC). È impossibile dimenticare la pizza e i panuozzi cucinati in diverse varietà a seconda dei gusti.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Tradizioni[modifica | modifica wikitesto]

Presepe vivente, martedì di Monte Coppola e Tammurriata dei Monti Lattari

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Come arrivarci[modifica | modifica wikitesto]

Da nord: Autostrada Roma-Napoli verso sud in direzione dell'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, uscita di Castellammare di Stabia, seguire le indicazioni per la costiera amalfitana e immettersi nella S.S. (Strada Statale) 366 in direzione di Pimonte-Agerola.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

La sede comunale è nella frazione di Piazza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]