Saviano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando lo scrittore con questo cognome, vedi Roberto Saviano.
Saviano
comune
Saviano – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Napoli-Stemma it.png Napoli
Amministrazione
Sindaco Carmine Sommese dal 07/05/2012
Territorio
Coordinate 40°55′00″N 14°31′00″E / 40.916667°N 14.516667°E40.916667; 14.516667 (Saviano)Coordinate: 40°55′00″N 14°31′00″E / 40.916667°N 14.516667°E40.916667; 14.516667 (Saviano)
Altitudine 35 m s.l.m.
Superficie 13,88 km²
Abitanti 16 000[1] (15-12-2014)
Densità 1 152,74 ab./km²
Frazioni Aliperti, Cerreto, Fressuriello, Montagnola, Tommasoni
Comuni confinanti Nola, San Vitaliano, Scisciano, Somma Vesuviana, San Gennaro Vesuviano, San Giuseppe Vesuviano
Altre informazioni
Cod. postale 80039
Prefisso 081
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 063076
Cod. catastale I469
Targa NA
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti savianesi
Patrono san Giacomo Maggiore
Giorno festivo 25 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Saviano
Posizione del comune di Saviano nella provincia di Napoli
Posizione del comune di Saviano nella provincia di Napoli
Sito istituzionale

Saviano è un comune italiano di 16.000 abitanti della provincia di Napoli in Campania.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Come tutti i comuni del nolano faceva parte della Terra di Lavoro, soppressa nel 1927 negli anni del fascismo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Costituito per aggregazione dei tre comuni di Sirico, Sant'Erasmo e Saviano in forza del regio decreto n. 3869 dell'11 agosto 1867. Le tre frecce nello stemma del comune, indicano la suddetta unione. Il capoluogo del comune è Saviano, il comune più grande tra i tre. Per quanto riguarda il toponimo, varie sono le tesi sull'origine: alcuni sostengono che "Saviano" derivi da "praedium sabinianum", fondo rustico appartenente ad una gens Sabinia; oppure da "praedium sabianum" appartenente invece alla gens Sabia, una famiglia originaria di Saba, insediatasi sul territorio nel I secolo d.C.; infine, altri studiosi fanno derivare il nome del comune campano dal monte Somma, che si chiamava "Savino". Tuttavia, la storia di Saviano, dalle incerte origini fino al 1867, è assorbita da quella ben più antica e illustre della vicina Nola.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Feste e tradizioni[modifica | modifica wikitesto]

Il Carnevale di Saviano[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1979 la sfilata di carri allegorici organizzata in occasione del Carnevale è divenuta sempre più popolare tra i comuni limitrofi, attirando migliaia di visitatori provenienti per lo più dalla popolosa area vesuviana.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Il comune è attraversato dalla linea Napoli-Baiano della Circumvesuviana.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La squadra del paese fino a poco tempo fa era l'A.S.C. Saviano, poi fallita. Il massimo campionato è stato il campionato di Interregionale e di questa squadra oggi rimangono solo le giovanili: la Scuola Calcio San Giacomo. Sono presenti anche altre due compagini giovanili di nascita più recente: la Gioventù Saviano e i Piccoli Amici. Nel 2011 nasce l'A.S.D. Saviano, squadra giovanile nata dall'unione di Piccoli Amici e Scuola Calcio San Giacomo. Attualmente esiste una nuova squadra di calcio a 5 che milita in Serie C1 con il nome di Saviano Città del Carnevale.

Pallacanestro[modifica | modifica wikitesto]

I Tigers Saviano sono rinati nel 2000. A livello di campionato seniores, negli ultimi anni, la società ha partecipato a livello maschile a tre campionati di serie D regionale e a livello femminile a 2 campionati di serie C regionale; ora militano nel campionato di serie D regionale. A livello giovanile si è distinta negli ultimi anni per la partecipazione a tutti i campionati giovanili regionali ed il raggiungimento in alcuni anni dei play-off (nell'ultimo anno sportivo 2010/11, in consorzio con altre tre Società della zona, ha vinto il Campionato Under 17 Maschile Open ed il Campionato Under 14 Maschile)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] - Popolazione residente al 30 giugno 2014.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]