Campionato europeo di calcio 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato europeo di calcio 2016
Championnat d'Europe UEFA de football 2016
Logo della competizione
Competizione Campionato europeo di calcio
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 15°
Date 10 giugno 2016 - 10 luglio 2016
Luogo Francia Francia
(11 città)
Partecipanti 24
Impianto/i 10 stadi
Cronologia della competizione
Left arrow.svg ed. precedente ed. successiva Right arrow.svg

Il campionato europeo di calcio 2016 o UEFA EURO 2016, noto anche come Francia 2016, sarà la 15ª edizione di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dall'UEFA la cui fase finale si svolgerà in Francia dal 10 giugno al 10 luglio 2016.

La squadra vincitrice della competizione avrà diritto di partecipare alla FIFA Confederations Cup 2017 in Russia, alla quale potrebbe prendervi parte anche la finalista perdente della competizione nel caso in cui una delle due finaliste di EURO 2016 sia anche la vincitrice del Mondiale in Brasile o la Russia Paese organizzatore.

È la terza volta che la nazione francese ospita il torneo dopo le edizioni del 1960 e del 1984.

Il 25 settembre 2008 la UEFA ha approvato che da questa edizione le partecipanti passeranno da 16 a 24, con conseguente aumento del numero degli stadi da 8 a 10.[1]

Qualificazioni[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni al campionato europeo di calcio 2016.

Il sorteggio per le qualificazioni si è tenuto a Nizza il 23 febbraio 2014.

La Francia è ammessa di diritto alla fase finale in quanto paese organizzatore.

I rimanenti ventitré posti saranno assegnati tramite un percorso di qualificazione che vedrà la partecipazione di 53 nazionali suddivise in 9 gironi. Accederanno alla fase finale le prime due di ogni girone e la migliore terza; le restanti otto terze classificate si sfideranno negli spareggi per gli ultimi 4 posti.

Fase finale[modifica | modifica sorgente]

Scelta della sede[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Scelta della nazione organizzatrice della fase finale del Campionato europeo di calcio 2016.

Formato[modifica | modifica sorgente]

Il nuovo formato del torneo, approvato nel 2005, prevede la partecipazione di 24 nazionali, suddivise in 6 gironi da 4 squadre ciascuno. A passare il turno e qualificarsi, quindi, per gli ottavi di finale saranno 16 squadre: le prime due di ogni girone più le quattro migliori terze. Le vincitrici degli ottavi di finale si scontreranno poi nei quarti e successivamente in semifinale, fino ad arrivare alla finalissima in gara unica che decreterà la nazionale vincitrice. Questo sistema è stato usato anche per i mondiali dal 1986 al 1994.

Stadi[modifica | modifica sorgente]

Località Stadio Capienza Club/Nazionale Gare programmate
Saint-Denis Stade de France 81 338 Francia Francia
Marsiglia Stadio Vélodrome 70 000 O. Marsiglia O. Marsiglia
Lione Stade des Lumières 62 500 O. Lione O. Lione (nuovo)
Lens Stadio Félix Bollaert 50 000 Lens Lens
Villeneuve-d'Ascq Stade Pierre-Mauroy 50 186 Lilla Lilla (nuovo)
Parigi Parco dei Principi 48 713 Paris SG Paris SG
Bordeaux Stade Bordeaux-Atlantique 42 000 Bordeaux Bordeaux (nuovo)
Nizza Allianz Riviera 35 624 Nizza Nizza (nuovo)
Saint-Étienne Stade Geoffroy Guichard 35 616 Saint-Etienne Saint-Étienne
Tolosa Stadium Municipal 35 472 Tolosa Tolosa

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Ultima presenza
1 Francia Francia 0028 maggio 2010 00Rappresentativa della nazione organizzatrice della fase finale Polonia-Ucraina 2012
2
3 00 00
4 00 00
5 00 00
6 00 00
7 00 00
8 00 00
9 00 00
10 00 00
11 00 00
12 00 00
13 00 00
14 00 00
15 00 00
16 00 00
17 00 00
18 00 00
19 00 00
20 00 00
21 00 00
22 00 00
23 00 00
24 00 00

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Europei, dal 2016 si passa a 24 squadre, corriere.it, 25 settembre 2008. URL consultato il 24 febbraio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio