Campionato europeo di calcio 1964

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato europeo 1964
Eurocopa de fútbol de 1964
Competizione Campionato europeo di calcio
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 17 giugno - 21 giugno 1964
Luogo Spagna Spagna
(2 città)
Partecipanti 4 (29 alle qualificazioni)
Impianto/i 2 stadi
Risultati
Vincitore Spagna Spagna
(1º titolo)
Secondo URSS URSS
Terzo Ungheria Ungheria
Quarto Danimarca Danimarca
Statistiche
Miglior marcatore Spagna Jesús María Pereda (2)
Ungheria Ferenc Bene (2)
Ungheria Dezső Novák (2)
Incontri disputati 4
Gol segnati 13 (3,25 per incontro)
Pubblico 156 253
(39 063 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1960 1968 Right arrow.svg

Il campionato europeo di calcio 1964 (più semplicemente Euro '64) è stata la seconda edizione del Campionato europeo di calcio, organizzato ogni quattro anni dall'UEFA.

La formula del torneo prevedeva tre turni di qualificazioni ad eliminazione diretta, con partite di andata e ritorno, mentre le semifinali e le finali per il terzo e per il primo posto si sarebbero disputate in gare uniche, disputate in uno dei quattro Paesi le cui nazionali sarebbero giunte a questo turno. La scelta cadde sulla Spagna, che ospitò le ultime 4 gare dal 17 al 21 giugno 1964.

Il torneo fu vinto dai padroni di casa della Spagna, che sconfissero in finale per 2-1 i campioni uscenti dell'Unione Sovietica.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato europeo di calcio 1964.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Stadi[modifica | modifica wikitesto]

Stadi della fase finale furono l'Estadio Santiago Bernabéu di Madrid, teatro della finale, e il Camp Nou di Barcellona. La capienza degli stadi è riferita al momento dell'evento e non ad oggi.

Flag-map of Spain (1945-1977).svg

Madrid
Soccer ball.svg
Barcellona
Soccer ball.svg
Madrid
Estadio Santiago Bernabéu
Capienza: 80 000
Estadio Santiago Bernabéu 05.jpg
Barcellona
Camp Nou
Capienza: 100 000
Camp Nou FC Barcelona.JPG

Convocazioni[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni per il campionato europeo di calcio 1964.

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
17 giugno – 20:00
  Ungheria Ungheria   1  
  Spagna Spagna (d.t.s)   2  
 
21 giugno – 20:00
      Spagna Spagna   2
    URSS URSS   1
Finale 3º posto
17 giugno – 22:30 20 giugno – 18:00
  Danimarca Danimarca   0   Ungheria Ungheria (d.t.s)   3
  URSS URSS   3     Danimarca Danimarca  1


Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Madrid
17 giugno 1964, ore 20:00 UTC+1
Spagna Spagna 2 – 1
(d.t.s.)
referto
Ungheria Ungheria Estadio Santiago Bernabéu (34.713 spett.)
Arbitro Belgio Arthur Blavier

Barcellona
17 giugno 1964, ore 22:30 UTC+1
Danimarca Danimarca 0 – 3
referto
URSS URSS Camp Nou, Barcellona (38.556 spett.)
Arbitro Italia Concetto Lo Bello

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona
20 giugno 1964, ore 20:00 UTC+1
Ungheria Ungheria 3 – 1
(d.t.s.)
referto
Danimarca Danimarca Camp Nou, Barcellona (3.869 spett.)
Arbitro Svizzera Daniel Mellet

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Madrid
21 giugno 1964, ore 18:30 UTC+1
Spagna Spagna 2 – 1
referto
URSS URSS Estadio Santiago Bernabéu (79.115 spett.)
Arbitro Inghilterra Arthur Holland

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Europa 1964

Flag of Spain (1945 - 1977).svg

SPAGNA
(1º titolo)

Statistiche della fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

2 reti
1 rete

Gol più veloce[modifica | modifica wikitesto]

6 minuti: Pereda (in Spagna-URSS)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio