Campionato europeo di calcio 1968

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato europeo di calcio 1968
Logo della competizione
Competizione Campionato europeo di calcio
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione III
Date 5 giugno - 10 giugno 1968
Luogo Italia Italia
(3 città)
Partecipanti 4 (31 alle qualificazioni)
Impianto/i 3 stadi
Risultati
Vincitore Italia Italia
(1º titolo)
Secondo Jugoslavia Jugoslavia
Terzo Inghilterra Inghilterra
Quarto URSS URSS
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia Dragan Džajić (2)
Incontri disputati 5
Gol segnati 7 (1,4 per incontro)
Italia campione europa.jpg
Gli azzurri campioni continentali
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1964 1972 Right arrow.svg

Il campionato europeo di calcio 1968 (più semplicemente Euro '68) è stata la terza edizione del campionato europeo di calcio, organizzato ogni quattro anni dall'UEFA.

La formula di Euro '68 prevedeva un nuovo metodo di qualificazione diviso in due fasi. Nella prima (disputata tra il 1966 e il 1968) le 31 nazionali partecipanti erano divise in 8 gironi all'italiana di cui 7 da 4 e uno da 3. Le prime di ciascun gruppo si qualificavano alla seconda fase, ovvero quarti di finale con gare di andata e ritorno. Le semifinali e le finali per il terzo e per il primo posto si sarebbero disputate invece in gare uniche, disputate in uno dei quattro Paesi le cui Nazionali sarebbero giunte a questo turno. La scelta cadde sull'Italia, che ospitò le ultime 4 gare dal 5 al 10 giugno 1968.

Il torneo fu vinto dall'Italia, che sconfisse nell'ultimo atto la Jugoslavia: dopo una prima finale terminata 1-1 ai supplementari (all'epoca non erano ancora previsti i tiri di rigore), gli azzurri s'imposero nella ripetizione per 2-0.

Convocazioni[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Convocazioni per il campionato europeo di calcio 1968.

Qualificazioni[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni al campionato europeo di calcio 1968.

Fase finale[modifica | modifica sorgente]

Stadi[modifica | modifica sorgente]

Flag map of Italy.svg

Firenze
Soccer ball.svg
Roma
Soccer ball.svg
Napoli
Soccer ball.svg
Roma
Stadio Olimpico
Capienza: 86 500
Stadio Olimpico di Roma - Giochi Olimpici 1960.jpg
Firenze Napoli
Stadio Comunale Stadio San Paolo
Capienza: 47 000 Capienza: 72 800
Stadio-Comunale-Firenze-1960.jpg Stadio San Paolo - Anni 1960.jpg

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Incontro internazionale}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

5 giugno 1968

Jugoslavia Jugoslavia 1 - 0 (0-0) Inghilterra Inghilterra 18:00 - Comunale, Firenze
Arbitro: José María Ortiz De Mendíbil (Spagna)
Spettatori: 21 834
Džajić 86'
 
 
Italia Italia 0 - 0 Flag of the Soviet Union (1955-1980).svg URSS 18:00 - San Paolo, Napoli
Arbitro: Kurt Tschenscher (Germania Ovest)
Spettatori: 68 582
dts: 0 - 0
Italia qualificata per lancio di monetina

Finale 3º posto[modifica | modifica sorgente]

8 giugno 1968

Inghilterra Inghilterra 2 - 0 (1-0) Flag of the Soviet Union (1955-1980).svg URSS 18:00 Olimpico, Roma
Arbitro: István Zsolt (Ungheria)
Spettatori: 68 817
B. Charlton 39'
Hurst 63'

Finale[modifica | modifica sorgente]

8 giugno 1968

Italia Italia 1 - 1 (0-1) Jugoslavia Jugoslavia 21:15 - Olimpico, Roma
Arbitro: Gottfried Dienst (Svizzera)
Spettatori: 68 817
dts: 1 - 1 (1-1)
Domenghini 80' Džajić 39'

Ripetizione, 10 giugno 1968

Italia Italia 2 - 0 Jugoslavia Jugoslavia 21:15 - Olimpico, Roma
Arbitro: José María Ortiz De Mendíbil (Spagna)
Spettatori: 32 886
Riva 11'
Anastasi 32'

Campione[modifica | modifica sorgente]

Campione d'Europa 1968

Flag of Italy.svg

ITALIA
(1º titolo)

Statistiche della fase finale[modifica | modifica sorgente]

Piazzamenti delle nazionali

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

2 reti

1 rete

Goal più veloce[modifica | modifica sorgente]

11 minuti: Gigi Riva (Italia-Jugoslavia, ripetizione)

Media Goal[modifica | modifica sorgente]

1,4 a partita

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio