Josip Drmić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josip Drmić
Josip-Drmic.jpg
Drmić al Bayer Leverkusen (2014)
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 182 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Bayer Leverkusen Bayer Leverkusen
Carriera
Giovanili
2001-2011 Zurigo Zurigo
Squadre di club1
2011-2013 Zurigo Zurigo 62 (18)
2013-2014 Norimberga Norimberga 33 (17)
2014- Bayer Leverkusen Bayer Leverkusen 8 (1)
Nazionale
2011-2012
2012-
Svizzera Svizzera U-21
Svizzera Svizzera
11 (6)
15 (4)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 novembre 2014

Josip Drmić (Lachen, 8 agosto 1992) è un calciatore svizzero, attaccante del Bayer Leverkusen e della Nazionale svizzera.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in massima serie svizzera nella stagione 2009-2010 in FC Zurigo-Neuchatel Xamax (0-0), il 6 febbraio 2010, entrando all'87' in sostituzione di Xavier Margairaz.

Il 5 luglio 2013 il Norimberga lo acquista a titolo definitivo dallo Zurigo. Nella stagione 2013-2014 Drmić mette a segno 17 goal con il club.

Il 12 maggio 2014 il Bayer Leverkusen ne annuncia l'acquisto insieme al dettaglio del contratto della durata di 5 anni.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Gioca la sua prima partita con la Svizzera Under-21 a Varese il 10 agosto 2011 in occasione dell'amichevole contro l'Italia Under-21. Segna nella stessa occasione la sua prima rete con la maglia rossocrociata battendo il portiere azzurro Carlo Pinsoglio[2]. L'11 settembre 2012 fa il suo esordio con la Nazionale maggiore allo Swissporarena di Lucerna sostituendo Granit Xhaka nei minuti di recupero della partita contro Albania, valida per le qualifiche della Coppa del Mondo 2014 e vinta per 2-0.[3] Il 5 marzo 2014, nell'AFG Arena di San Gallo gioca la sua prima gara da titolare in occasione della partita contro la Croazia, di cui è originario, e segna le sue prime reti con la maglia rossocrociata con una doppietta.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calciomercato Bayer Leverkusen, ufficiale: preso Drmic dal Norimberga, soccermagazine.it, 13 maggio 2014. URL consultato il 16 novembre 2014.
  2. ^ Borini salva l'Under, con la Svizzera è 1-1, gazzetta.it, 10 agosto 2011. URL consultato il 15 giugno 2014.
  3. ^ La Svizzera batte anche i fischi, rsi.ch, 11 settembre 2012. URL consultato il 15 giugno 2014.
  4. ^ Svizzera-Croazia 2-2: la risposta è di Drmic, tio.ch, 5 marzo 2014. URL consultato il 15 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]