Mario Gavranović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Gavranović
Mario Gavranovic 2011-08-03.jpg
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 175[1] cm
Peso 74[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Zurigo Zurigo
Carriera
Giovanili
1994-1999
1999-2007
AS Vezia
Lugano Lugano
Squadre di club1
2006-2008 Lugano Lugano 23 (8)
2008-2009 Yverdon Yverdon 20 (8)
2009-2010 Neuchatel Xamax Neuchâtel Xamax 17 (8)
2010-2011 Schalke 04 II Schalke 04 II 5 (2)
2010-2011 Schalke 04 Schalke 04 10 (0)
2011-2012 Magonza Magonza 4 (0)
2012- Zurigo Zurigo 40 (12)
Nazionale
2005
2007-2008
2008
2008-2011
2011-
Svizzera Svizzera U-18
Svizzera Svizzera U-19
Svizzera Svizzera U-20
Svizzera Svizzera U-21
Svizzera Svizzera
3 (2)
8 (6)
4 (0)
17 (3)
11 (4)
Palmarès
 Europei di calcio Under-21
Argento Danimarca 2011
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 giugno 2014

Mario Gavranović (Lugano, 24 novembre 1989) è un calciatore svizzero di origini bosniache, attaccante dello Zurigo e della Nazionale svizzera.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nelle giovanili del Team Ticino, squadra dilettantistica del cantone omonimo, nel 2006 si trasferisce al Lugano, dove fa il suo esordio nella partita di Challenge League Lugano-YF Juventus (2-2). Nella stagione successiva arriva anche la prima rete in carriera, nella partita Lugano-Yverdon (2-1). Al termine della stagione totalizza 21 presenze in campionato segnando 8 reti.

Nella stagione 2008-2009 si trasferisce all'Yverdon. Arrivano diverse convocazioni con l'Under-20 e riesce a segnare la prima rete all'esordio con l'Under-21 contro i parietà austriaci.

Nel 2009-2010 viene ceduto in prestito al Neuchâtel Xamax società militante in Axpo Super League; con la sua nuova squadra fa il suo esordio nel massimo campionato svizzero contro il Bellinzona, segnando anche una rete. A gennaio 2010 torna all'Yverdon, dove tuttavia non scende in campo perché viene acquistato a febbraio dallo Schalke 04[2], che versa nella casse del club svizzero 1,6 milioni di euro. Con il club di Gelsenkirchen scende in campo in due occasioni nella Bundesliga e con la squadra riserve gioca 3 partite segnando una rete nella Regionalliga West.

Nel 2010-2011 totalizza 8 presenze in campionato e fa il suo esordio in Champions League contro il Valencia riuscendo a segnare la prima rete all'esordio.

Durante l'estate del 2012 approda allo Zurigo.

Dopo la partita di campionato contro lo Young Boys svoltasi a Berna il 29 settembre viene sospeso per tre settimane per motivi disciplinari dal suo club, dopo un diverbio con Massimo Rizzo, l'assistente del suo allenatore Urs Meier.[3]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Nel marzo 2011 viene convocato nella Nazionale maggiore dal CT Ottmar Hitzfeld, dove fa il suo esordio nell'incontro del 26 marzo contro la Bulgaria. Segna la sua prima rete in nazionale il 12 ottobre 2012 nel pareggio interno contro la Norvegia. Fa parte della selezione elvetica per il mondiale brasiliano del 2014, ma non scende mai in campo e subisce una frattura dei legamenti crociati durante un allenamento prima della partita degli ottavi di finale contro l'Argentina.[4]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 10 settembre 2011.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Svizzera Lugano CL 2 0 - - - - - - - - - 2 0
2007-2008 CL 21 8 CS 1 0 - - - - - - 22 8
Totale Lugano 23 8 - 1 0 - - - - - - 24 8
2008-2009 Svizzera Yverdon CL 20 8 CS 2 0 - - - - - - 22 8
2009-gen. 2010 Svizzera Neuchâtel Xamax SL 17 8 CS 3 2 - - - - - - 20 10
gen.-giu. 2010 Germania Schalke 04 II RL 3 1 - - - - - - - - - 3 1
gen.-giu. 2010 Germania Schalke 04 BL 2 0 - - - - - - - - - 2 0
2010-2011 Germania Schalke 04 II RL 2 1 - - - - - - - - - 2 1
Totale Schalke 04 II 5 2 - - - - - - - - - 5 2
2010-2011 Germania Schalke 04 BL 8 0 CG 1 1 UCL 1 1 - - - 10 2
lug.-ago. 2011 BL 0 0 CG 1 2 UEL 1 0 SG 0 0 2 2
Totale Schalke 04 10 0 - 2 3 - 2 1 - 0 0 14 4
ago. 2011-2012 Germania Magonza BL 1 0 CG 0 0 - - - - - - 1 0
Totale carriera 76 26 - 8 5 - 2 1 - 0 0 86 32

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Schalke 04: 2010-2011
Schalke 04: 2011
Zurigo: 2013-2014

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (DE) Mario Gavranovic, schalke04.de. URL consultato il 24 agosto 2011.
  2. ^ (DE) Schweizer U21-Nationalspieler Mario Gavranovic jetzt ein Schalker, schalke04.de, 01 febbraio 2010. URL consultato il 24 agosto 2011.
  3. ^ Gavranovic sospeso dallo Zurigo, rsi.ch, 30 settembre 2013. URL consultato il 23 ottobre 2013.
  4. ^ Legamenti crociati rotti per Gavra, cdt.ch, 28 giugno 2014. URL consultato il 29 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]