Rosignano Monferrato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rosignano Monferrato
comune
Rosignano Monferrato – Stemma
Rosignano Monferrato – Veduta
Panorama del paese
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Amministrazione
SindacoCesare Chiesa dal 2012, confermato 11/06/2017 (lista civica)
Territorio
Coordinate45°04′53″N 8°24′03″E / 45.081389°N 8.400833°E45.081389; 8.400833 (Rosignano Monferrato)Coordinate: 45°04′53″N 8°24′03″E / 45.081389°N 8.400833°E45.081389; 8.400833 (Rosignano Monferrato)
Altitudine280 m s.l.m.
Superficie19,28 km²
Abitanti1 670[1] (31-12-2010)
Densità86,62 ab./km²
FrazioniColma, San Martino di Rosignano
Comuni confinantiCamagna Monferrato, Casale Monferrato, Cella Monte, Frassinello Monferrato, Ozzano Monferrato, San Giorgio Monferrato, Terruggia
Altre informazioni
Cod. postale15030
Prefisso0142
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT006149
Cod. catastaleH569
TargaAL
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantirosignanesi
Patronosan Vittore il Moro
Giorno festivo8 maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rosignano Monferrato
Rosignano Monferrato
Sito istituzionale

Rosignano Monferrato (Arsgnan o Arzgnan in piemontese) è un comune italiano di 1.670 abitanti della provincia di Alessandria, in Piemonte.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Negli ultimi cento anni, a partire dall'anno 1911, la popolazione residente si è dimezzata.

Abitanti censiti[3]

Persone legate a Rosignano Monferrato[modifica | modifica wikitesto]

  • Angelo Morbelli, pittore, soggiornò per lungo tempo in una casa acquistata in Frazione Colma, facendo del paese lo sfondo del suo dipinto "Alba domenicale" del 1915
  • Michele Amatore, militare sudanese naturalizzato italiano e figura del Risorgimento.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Artigianato[modifica | modifica wikitesto]

Per quanto riguarda l'artigianato è molto rinomata l'attività della liuteria.[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
26 aprile 1984 27 maggio 1989 Ernani Caprioglio lista civica Sindaco [5]
15 giugno 1989 13 giugno 1994 Ernani Caprioglio lista civica Sindaco [5]
13 giugno 1994 25 maggio 1998 Luigi Patrucco Lega Nord Sindaco [5]
25 maggio 1998 28 maggio 2002 Franco Pagliano lista civica Sindaco [5]
28 maggio 2002 29 maggio 2007 Franco Pagliano lista civica Sindaco [5]
29 maggio 2007 7 maggio 2012 Graziella Micco lista civica Sindaco [5]
7 maggio 2012 in carica Cesare Chiesa lista civica: insieme per rinnovare e crescere Sindaco [5]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Castello di Uviglie.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Atlante cartografico dell'artigianato, vol. 1, Roma, A.C.I., 1985, p. 6.
  5. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN255052449
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte