Castellar Guidobono

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castellar Guidobono
comune
Castellar Guidobono – Stemma
La chiesa di San Tommaso
La chiesa di San Tommaso
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Amministrazione
Sindaco Stefano Arrigone (lista civica) dal 14/06/2004
Territorio
Coordinate 44°54′25″N 8°56′56″E / 44.906944°N 8.948889°E44.906944; 8.948889 (Castellar Guidobono)Coordinate: 44°54′25″N 8°56′56″E / 44.906944°N 8.948889°E44.906944; 8.948889 (Castellar Guidobono)
Altitudine 144 m s.l.m.
Superficie 2,48 km²
Abitanti 422[1] (31-12-2010)
Densità 170,16 ab./km²
Comuni confinanti Casalnoceto, Viguzzolo, Volpeglino
Altre informazioni
Cod. postale 15050
Prefisso 0131
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 006046
Cod. catastale C142
Targa AL
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Nome abitanti castellaresi
Patrono san Gaetano di Thiene
Giorno festivo 7 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Castellar Guidobono
Castellar Guidobono
Sito istituzionale

Castellar Guidobono (Ël Castlà Guidbòu in dialetto tortonese) è un comune italiano della provincia di Alessandria, in Piemonte, situato tra i torrenti Grue e Curone, sulle estreme pendici collinari della valle di quest'ultimo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Legato al comune di Tortona, di cui seguì le sorti, fu feudo dei Guidobono Cavalchini di Monleale, da cui deriva il nome.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]


Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1889 e il 1934 Castellar Guidobono fu servito dalla tranvia Tortona-Monleale.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 febbraio 1987 28 maggio 1990 Franco Gilardenghi Partito Liberale Italiano Sindaco [3]
28 maggio 1990 22 giugno 1993 Franco Gilardenghi - Sindaco [3]
29 giugno 1993 24 aprile 1995 Maurizio Stringa Partito Socialista Italiano Sindaco [3]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Maurizio Stringa centro Sindaco [3]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Maurizio Stringa lista civica Sindaco [3]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Stefano Arrigone lista civica Sindaco [3]
8 giugno 2009 25 maggio 2014 Stefano Arrigone lista civica Sindaco [3]
9 giugno 2014 in carica Stefano Arrigone lista civica: noi x voi Sindaco [3]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria recente[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria della Castellarese
  • 2009 - Si affilia in Terza Categoria.
  • 2009-10 - 2º nel girone B della Terza Categoria Alessandria. Vince i play off. Promossa in Seconda Categoria.
  • 2010-11 - 13º nel girone R della Seconda Categoria. Retrocessa in Terza Categoria.
  • 2011-12 - 9º nel girone A della Terza Categoria Alessandria.
  • 2012-13 - nel girone A della Terza Categoria Alessandria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ a b c d e f g h http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN237042128
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte