Otello Testa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Otello Testa
UniversoUn posto al sole
Lingua orig.Italiano
SoprannomeOtis, da parte della sorella Aida
1ª app. inpuntata 1287, 18 giugno 2002
Interpretato daLucio Allocca
SessoMaschio
Professioneex vigile urbano, pensionato
Abilitàgioco delle carte
AffiliazioneFamiglia Graziani

Otello Testa è un personaggio della soap opera Un posto al sole. È presente nella soap dal 18 giugno 2002, puntata 1287. Lo interpreta Lucio Allocca.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Vigile integerrimo e dal forte senso civico, Otello è anche un uomo dotato di sensibilità e umanità, anche se queste sue caratteristiche non fuoriescono spesso, o almeno non nelle relazioni professionali.
Nel corso della sua vita ha avuto diverse storie d'amore, senza però mai giungere all'altare, se non durante la senilità, quando cioè si invaghisce e innamora di Teresa, e, lentamente, la conquista. La relazione che instaura con la donna, soprattutto nei primi tempi, deve superare diversi ostacoli, collegate soprattutto alla difficoltà di Teresa di lasciarsi andare ad un sentimento puro e vero.
Otello ha una sorella, Aida, molto diversa e giovane rispetto a lui; tra loro vi sono diversi scontri, a causa soprattutto della loro diversità nel concepire la vita e le relazioni sentimentali.
Dopo essersi trasferito a Palazzo Palladini, si fa eleggere amministratore di condominio, ma con la sua petulanza e le manie di perfezione, Otello avrà non poche incomprensioni, sia con i membri della sua famiglia, sia con gli altri abitanti del Palazzo. Come altri personaggi presenti nella soap, Otello fa parte di quei personaggi che attraversano soprattutto difficoltà di tipo quotidiano, che in Un posto al sole, la maggior parte delle volte, vengono raccontate con molta ironia e comicità diventando così situazioni a tratti surreali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Entra nella storia quando Lino (Vittorio Ciorcalo) e Guido (Germano Bellavia) fanno l'esame per entrare a far parte dei vigili. Guido entra, Lino no, quest'ultimo rimane a Caffè Vulcano. Guido inizia a lavorare con Otello. All'inizio vi sono delle liti, Otello sembra un vigile molto coscienzioso e integerrimo, Guido più rassicurante e sensibile. Tutto cambia quando Guido accompagna Teresa (Carmen Scivittaro) ad una guida per la patente. Otello rimane estasiato dalla donna e da quel momento in poi cercherà in tutti i modi di conquistarla. Teresa inizialmente è molto restia, si sente vecchia per i corteggiamenti. Accompagnandolo a casa in ascensore i due rimangono chiusi dentro e finalmente scocca l'amore. Otello è molto attratto da Teresa, lei invece, soprattutto per quanto riguarda il rapporto carnale è piuttpsto restia. Poi, piano piano, anche grazie all'aiuto di qualche persona esterna Teresa si lascia andare e i due fanno finalmente l'amore. Otello sta molto vicino alla sua donna dopo aver conosciuto i problemi con l'alcool di Silvia (Luisa Amatucci). Dopo la temporanea partenza della figlia di Teresa, Otello rivede, dopo anni, la diva Delia De La Roche (Barbara Bouchet), lei è un'attrice molto famosa e lui ne è da sempre innamorato. Teresa è presa subito dalla gelosia, specie quando i due escono insieme. Sarà proprio Delia a rimettere a posto tutto. Dopo poco Otello compra una moto, Teresa è delusa perché si aspettava una proposta di matrimonio. Guido e la sua ragazza Barbara (Denny Méndez) faranno aprire gli occhi a Otello che chiede a Teresa la sua mano. I due si sposano, al loro matrimonio sono presenti anche Silvia e Aida (Rosaria De Cicco), la sorella di lui. La donna inizierà a non dare pochi problemi al fratello infatti è molto spumeggiante e solare, tutto il contrario di Otello. Aida è scappata sull'altare in passato, quando avrebbe dovuto sposarsi con il miglior amico di Otello. Quest'ultimo non ha mai perdonato alla sorella quell'affronto, sparendo dalla vita dell'amico. Aida si mette nelle sue tracce, forse perché ancora innamorata. Lo trova come gestore di una serra. L'uomo si chiama Massimo (Toni Garrani). Otello riesce a farselo amico di nuovo, anche se non più come un tempo. Anche i rapporti con la sorella si fanno meno tesi, ma sono ancora molto diversi per essere in perfetta sintonia. Il matrimonio con Teresa va bene, lei molto spesso lo frena, perché lui è un tipo piuttosto esplosivo e puntiglioso, le liti con Renato (Marzio Honorato) sono all'ordine del giorno, in una Otello riesce anche a soffiargli il posto di amministratore. Durante l'estate 2006 Teresa ha dei problemi di salute, Otello non se ne renderà subito conto, quando accade le sta accanto con dolcezza. Teresa dopo una piccola operazione chirurgica torna a star bene e Otello continua le sue liti con la sorella, fino a quando lei si trasferisce in un altro appartamento. La relazione di Silvia con Achille (Gianni Garofano) fa preoccupare Teresa, e di conseguenza anche Otello. Achille cerca di allontanare Silvia dalla sua famiglia, inizialmente ci riuscirà anche. Otello lotterà per riavere la figliastra la nipote Rossella (Giulia Marina Burattini). Alla fine Silvia tornerà a casa dalla madre.

Durante l'estate Otello va in ferie con Teresa e la sorella Aida, sarà anche preso dalla sua gelosia. Il suo matrimonio con Teresa procede e l'amicizia con Guido, pur risentendo del ritorno di Assunta (Daria D'Antonio) rimane salda. Dopo la scelta di Guido di prendersi un'aspettativa in ufficio per lavorare nella macelleria di Assunta, la loro amicizia entra in crisi. Torna al sereno quando i due si rendono conto di quanto sia importante il loro rapporto. Ad ottobre 2008 viene a sapere da una sua ex fiamma, Olga, che ha un figlio di quarantatré anni. Si tratta di Francesco Maria (Stefano Fregni), schizofrenico, malvagio e gay. Otello lo odia, non accetta di avere concepito una persona incapace e quindi lo stesso Ciccio avrà poi una storia di sesso con Assunta. La vita di Otello torna quella di sempre, facendo da nonno a Rossella e il marito di Teresa. Convince anche la nipote a partecipare a un quiz per piccoli geni con talento. La partecipazione della bambina allo show non avrà il successo sperato, ma sarà un'esperienza che l'arricchirrà.

Successivamente Otello ha difficoltà nell'instaurare un rapporto sereno con Giacomo Nicolodi (Massimo Olcese)), il nuovo compagno di Silvia che Otello reputa troppo strampalato e petulante. Dopo la vincita di Guido al super enalotto Otello si allontana un po' da lui, a causa del cambiamento repentino di comportamento di Guido nei confronti della vita, del lavoro e delle relazioni personali. I rapporto tra i due ritorneranno ad essere sereni solo dopo molto tempo, quando cioè Guido perde tutto il suo denaro e fa capire ad Otello che l'unica cosa che conta per lui è la famiglia e gli affetti importanti.

Nel periodo successivo Otello, e tutta la sua famiglia, è occupato a crescere e seguire Rossella (ora interpretata da Giorgia Gienetiempo).

Durante l'estate 2011 Otello ha un lieve sbandamento sentimentale; l'uomo, infatti, si infatua della vigilessa Ivana (Guja Jelo), conosciuta durante una vacanza al mare. L'attrazione verso la donna spinge Otello ad allontanarsi da Teresa, tanto da parlare di separazione. Il vigile si trasferisce da Guido e frequenta assiduamente Ivana. Il matrimonio con Teresa, a detta di Otello, è ormai giunto al capolinea a causa dell'incapacità della donna di sostenerlo e trattarlo civilmente. La crisi di coppia termina non appena Otello si rende conto, dopo una dichiarazione d'amore di Ivana, di amare solo Teresa. La coppia, dopo un piccolo incidente, torna a vivere insieme e serena come un tempo.

Negli anni successivi Otello si occupa soprattutto della famiglia e della nipote, continuano anche le sue litigate con Renato, Raffaele e soprattutto Guido. Il suo carattere petulante è sempre una delle sue principali caratteristiche, ed è proprio a causa di questo che Teresa molto spesso ha da ridire sul suo comportamento. La donna, però, viene sempre colpita positivamente dall'enorme generosità che, in diverse situazioni, il marito le dimostra di possedere.

A fine 2017 va in pensione, per la gioia di Guido e dei colleghi e la disperazione di Teresa e dei familiari. Dopo un primo periodo di confusione si crea un nuovo equilibrio.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione