Renato Augusto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Renato Augusto
Renato Augusto - Rio 2016.jpg
Renato Augusto con la medaglia d'oro conquistata ai Giochi olimpici del 2016.
Nome Renato Soares de Oliveira Augusto
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 186 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Beijing Guoan
Carriera
Giovanili
2001-2005 Flamengo
Squadre di club1
2005-2008 Flamengo 55 (2)[1]
2008-2013 Bayer Leverkusen 101 (9)
2013-2016 Corinthians 75 (7)[2]
2016- Beijing Guoan 15 (2)
Nazionale
2005 Brasile Brasile U-17 4 (1)
2007 Brasile Brasile U-20 3 (0)
2016- Brasile Brasile olimpica 5 (0)
2011- Brasile Brasile 15 (4)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Rio de Janeiro 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 ottobre 2016

Renato Soares de Oliveira Augusto, meglio noto come Renato Augusto (Rio de Janeiro, 8 febbraio 1988), è un calciatore brasiliano, centrocampista del Beijing Guoan e della Nazionale brasiliana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Renato Augusto ha cominciato la sua carriera con il Flamengo.

Bayer Leverkusen[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 è passato al Bayer Leverkusen per 5 milioni di euro. Con le aspirine colleziona globalmente, 126 presenze e 12 reti in tutte le competizioni.

Corinthians[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 dicembre 2012, attraverso il proprio sito ufficiale, il Bayer Leverkusen ha confermato il trasferimento di Renato Augusto al Corinthians per una cifra attorno ai 3,5 milioni di euro.

Beijing Guoan[modifica | modifica wikitesto]

L'8 gennaio 2016 passa al Beijing Guoan per 8 milioni di euro. Il 17 aprile segna il suo primo gol in terra cinese su calcio di rigore, nella partita vinta 3-0 contro l'Hangzhou Greentown.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 febbraio 2011 fa il suo debutto con la maglia della Seleção giocando da titolare per 59 minuti nell'amichevole persa per 1 a 0 contro la Francia. 4 anni dopo; nel 2015, segna la sua prima rete in nazionale contro il Perù.

Viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti.[3] Nella seconda partita del girone, segna la sua prima doppietta contro Haiti e si rende noto anche per essere stato l'autore del 400° gol del Brasile nella storia della Coppa America. Nella stessa estate viene convocato per le Olimpiadi 2016 in Brasile[4] in sostituzione dell'infortunato Douglas Costa.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 22 maggio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005 Brasile Flamengo A/RJ+A 0+2 0 CB 0 0 - - - - - 2 0
2006 A/RJ+A 0+24 0 CB 2 0 - - - - - - 26 0
2007 A/RJ+A 13+23 3+2 CB 0 0 CL 8 1 - - - 44 6
mar.-lug. 2008 A/RJ+A 8+6 1+0 CB 0 0 CL 3 1 - - - 17 2
Totale Flamengo 21+55 4+2 2 0 11 2 - - 89 8
2008-2009 Germania Bayer Leverkusen BL 33 2 CG 6 2 - - - - - - 39 4
2009-2010 BL 17 0 CG 1 0 - - - - - - 18 0
2010-2011 BL 27 7 CG 1 1 UEL 7 0 - - - 35 8
2011-2012 BL 18 0 CG 1 0 UCL 4 0 - - - 23 0
2012-gen. 2013 BL 6 0 CG 0 0 UEL 5 0 - - - 11 0
Totale Bayer Leverkusen 101 9 9 3 16 0 - - 126 12
2013 Brasile Corinthians A+A1/SP 15+10 1+1 CB 0 0 CL 6 1 RSA 2 0 33 3
2014 A+A1/SP 30+5 1+0 CB 7 2 - - - - - - 43 4
2015 A+A1/SP 30+7 5+2 CB 2 0 CL 10 0 - - - 52 7
Totale Corinthians 75+22 7+3 9 2 16 1 2 0 124 13
mar. 2016 Cina Beijing Guoan CSL 10 2 CdC 1 1 - - - - - - 11 3
Totale carriera 284 27 21 6 43 3 2 0 350 36

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Brasile Brasile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-2-2011 Saint-Denis Francia Francia 1 – 0 Brasile Brasile Amichevole - Uscita al 59’ 59’
27-3-2011 Londra Brasile Brasile 2 – 0 Scozia Scozia Amichevole - Ingresso al 90’ 90’
10-8-2011 Stoccarda Germania Germania 3 – 2 Brasile Brasile Amichevole - Ingresso al 86’ 86’
13-11-2015 Buenos Aires Argentina Argentina 1 – 1 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 64’ 64’
17-11-2015 Salvador Brasile Brasile 3 – 0 Perù Perù Qual. Mondiali 2018 1
25-3-2016 Recife Brasile Brasile 2 – 2 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 1 Ammonizione al 76’ 76’
29-3-2016 Asunción Paraguay Paraguay 2 – 2 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2018 -
29-5-2016 Denver Panama Panama 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole - Uscita al 79’ 79’
4-6-2016 Pasadena Brasile Brasile 0 – 0 Ecuador Ecuador Coppa America Centenario - 1º turno -
8-6-2016 Orlando Brasile Brasile 7 – 1 Haiti Haiti Coppa America Centenario - 1º turno 2
12-6-2016 Foxborough Brasile Brasile 0 – 1 Perù Perù Coppa America Centenario - 1º turno - Ammonizione al 88’ 88’
1-9-2016 Quito Ecuador Ecuador 0 – 3 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2018 -
6-9-2016 Manaus Brasile Brasile 2 – 1 Colombia Colombia Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2016 Natal Brasile Brasile 5 – 0 Bolivia Bolivia Qual. Mondiali 2018 - cap.
11-10-2016 Mérida Venezuela Venezuela 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
Totale Presenze 15 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Flamengo: 2007, 2008
Corinthians: 2015
Flamengo: 2006

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Rio de Janeiro 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 76 (6) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Carioca.
  2. ^ 97 (10) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Paulista.
  3. ^ (PT) Dunga convoca os 23 da Seleção Brasileira, selecao.cbf.com.br. URL consultato il 21 maggio 2016.
  4. ^ (PT) Seleção Olímpica convocada para a Rio 2016, su selecao.cbf.com.br, 29 giugno 2016. URL consultato il 29 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Renato Augusto, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • (DE) Renato Augusto, su FussballDaten.de, Fussballdaten Verlags GmbH.