Darío Conca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Darío Conca
Conca.jpg
Nome Darío Leonardo Conca
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 167 cm
Peso 58 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Flamengo
Carriera
Giovanili
1999-2000 Tigre
2000-2002 River Plate
Squadre di club1
2002-2004 River Plate 3 (0)
2004-2006 Univ. Católica 85 (16)
2006 Rosario Central 14 (0)
2007 Vasco da Gama 30 (6)
2008 Fluminense 30 (4)
2009 Desportivo Brasil 0 (0)
2009-2011 Fluminense 81 (17)
2011-2013 Guangzhou Ever. 65 (33)
2014-2015 Fluminense 37 (9)[1]
2015-2017 Shanghai SIPG 46 (13)
2017- Flamengo 0 (0)
Nazionale
2002 Argentina Argentina U-20 9 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 gennaio 2017

Darío Leonardo Conca (General Pacheco, 11 maggio 1983) è un calciatore argentino, centrocampista del Flamengo in prestito dello Shanghai SIPG.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un trequartista con compiti offensivi.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera nella Seconda Divisione argentina, la Primera B Nacional, esordendo a 15 anni con il Tigre. La stagione successiva viene acquistato dal River Plate e viene inserito nella prima squadra, esordendo il 23 novembre 2009 nella sconfitta contro il Chacarita Juniors (0-1).

Nel 2004 viene prestato all'Universidad Católica in Cile dove vinse il titolo di campione nel 2005. Nel 2006 viene nuovamente prestato, stavolta al Rosario Central, dove si fa conoscere con buone prestazioni ed attira l'attenzione del Vasco da Gama, che lo prende ancora in prestito il 5 gennaio 2007.

Per la stagione 2008-2009 è stato ceduto in prestito alla Fluminense e nel 2010 vince la Bola de Ouro divenendo quindi il terzo calciatore argentino a vincere il trofeo.

Nel 2011 passa al Guangzhou Evergrande per 8 milioni di euro, firmando un contratto della durata di due anni e mezzo per 60 milioni di reais, circa 26 milioni di euro, ovvero 10,6 milioni a stagione. La media del suo stipendio mensile sarà quindi di quasi 900.000 euro, cifra che lo rende, al giugno del 2013, il 10° calciatore più pagato al mondo.[3] Con il club cinese resto fino al 2013, vincendo tre campionati nazionali, una Coppa e una Supercoppa cinese e una AFC Champions League, grazie alla quale disputa, nel dicembre 2013, il Mondiale per club, nel quale si laurea capocannoniere con 2 gol a parimerito con Ronaldinho, Mouhcine Iajour e César Delgado.

Nel 2014 ritorna, dopo tre anni, al Fluminense ma ottenute 37 presenze e 9 gol in campionato nell'estate 2015 torna in Cina stavolta allo Shanghai SIPG con un contratto da 10,2 milioni di euro fino al 31 dicembre 2019.[4] Nel gennaio 2017 va in prestito al Clube de Regatas do Flamengo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 19 agosto 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011 Cina Guangzhou Ever. CSL 15 9 CC 0 0 - - - - - - 15 9
2012 CSL 24 10 CC 2 1 ACL 9 6 SC 1 0 36 17
2013 CSL 26 14 CC 4 3 ACL 14 8 SC+Cmc 1+3 1+2 48 28
Totale Guangzhou Ever. 65 33 6 4 23 14 5 3 99 54
2014 Brasile Fluminense A/RJ+A 15+37 4+9 CB 5 3 CS 2 0 - - - 59 16
2015 Cina Shanghai SIPG CSL 29 9 CC 2 2 - - - - - - 31 11
2016 CSL 17 4 CC 2 0 ACL 8[5] 2[6] - - - 27 6
Totale Shangai SIPG 46 13 4 2 8 2 - - 58 17
Totale carriera 163 59 15 9 33 16 5 3 216 87

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Universidad Católica: Clausura 2005
Fluminense: 2010
Guangzhou: 2011, 2012, 2013
Guangzhou: 2012
Guangzhou: 2012

Comeptizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Guangzhou: 2013

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2010
2013 (2 gol, ex aequo con Ronaldinho, Mouhcine Iajour e César Delgado)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 52 (13) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Carioca.
  2. ^ Palermo, si segue Dario Conca, tuttomercatoweb.com, 2 gennaio 2009. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  3. ^ Ecco la classifica degli stipendi più alti, Ronaldo non è tra i primi e in Francia potrebbe risalirla, in SpazioJuve, 20 giugno 2013. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  4. ^ Cina – Da Pellè a Hulk, da Lavezzi a Mbia fino a Guarin: la TOP 15 degli acquisti folli
  5. ^ Una presenza nei play-off.
  6. ^ Una rete nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Darío Conca, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.