Mohamed Aboutreika

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mohamed Aboutreika
Dati biografici
Nazionalità Egitto Egitto
Altezza 183 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista, attaccante
Squadra Baniyas Baniyas
Carriera
Giovanili
Tersana Tersana
Squadre di club1
1997-2004 Tersana Tersana  ? (91)
2004-2013 Al-Ahly Al-Ahly 159 (78)
2013- Baniyas Baniyas 3 (2)
Nazionale
2001- Egitto Egitto 86 (31)
Palmarès
Coppa Africa.svg  Coppa d'Africa
Oro Egitto 2006
Oro Ghana 2008
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 giugno 2012

Mohamed Aboutreika, scritto a volte anche Abou Trika o Aboutrika (arabo: محمد أبو تريكة‎; Giza, 7 novembre 1978), è un calciatore egiziano, di ruolo centrocampista del Baniyas Sports & Culture Club. Campione d'Africa con la Nazionale egiziana nel 2006 e nel 2008.

È stato eletto per cinque anni di fila (dal 2004 al 2008) miglior calciatore egiziano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Nato in un quartiere povero di Giza, ha giocato nelle giovanili del Tersana debuttando in prima squadra a 17 anni. Con il Tersana è stato promosso in prima divisione ed è stato il miglio realizzatore della squadra capocannoniere per due stagioni consecutive.

Nel gennaio 2004 si è trasferito all'Al-Ahly con cui ha vinto 5 campionati di fila dal 2003-2004 al 2008-2009, 2 coppe nazionali, 4 Supercoppe d'Egitto e 3 CAF Champions League. È stato inoltre capocannoniere del campionato egiziano nel 2005-2006 con 18 reti e miglior realizzatore della CAF Champions League 2006 con 8 gol.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ha esordito nella Nazionale egiziana il 19 marzo 2001 contro l'Estonia e ha segnato il primo gol nella partita seguente contro Trinidad e Tobago.

Con l'Egitto ha partecipato alla Coppa d'Africa nel 2006, dove ha realizzato 2 reti e l'ultimo dei tiri di rigore nella finale vinta con la Costa d'Avorio, e nel 2008, nella quale ha segnato 4 gol tra cui quello decisivo in finale con il Camerun.

Nel 2009 ha preso parte all Confederations Cup, nella quale si è distinto fornendo l'assist su calcio d'angolo che il 18 giugno ha consentito a Homos di segnare il gol vincente contro l'Italia.[1]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Al-Ahly: 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009
Al-Ahly: 2005-2006, 2006-2007
Al-Ahly: 2005, 2006, 2007, 2008

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Al-Ahly: 2005, 2006, 2008
Al-Ahly: 2005, 2006, 2008
Baniyas: 2013

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

2006, 2008

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2004, 2005, 2006, 2007, 2008
2005-2006 (18 gol)
2006-2007 (4 gol)
2006 (8 gol)
2006 (3 gol)
2006, 2008
2008
2009[2]

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Laureato all'Università del Cairo in filosofia,[3] è sposato e ha tre gemelli Ahmed, Seif e Roqaya. È inoltre impegnato nel sociale ed è musulmano praticante.[4][5] Per aver mostrato una maglietta con la scritta "Sympathize with Gaza" durante la Coppa d'Africa 2008 è stato richiamato ufficiallmente dalla CAF[6] e idolatrato in Palestina.[7] Appare in molte pubblicità della Pepsi. La nota azienda statunitense ha distribuito una serie di lattine con l'immagine del calciatore dell'Al-Ahly. La sua dedizione ed i suoi valori sono riconosciuti da compagni, avversari e pubblico.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Egypt 1:0 Italy, FIFA.com, 18-06-2009. URL consultato il 18-06-2009.
  2. ^ (EN) Users pick Top 11, FIFA.com, 30-06-2009. URL consultato il 30-06-2009.
  3. ^ (EN) Mohamed Aboutrika shows he belongs in highest company, timesonline.co.uk. URL consultato il 16-06-2009.
  4. ^ (EN) Egyptian footballer Aboutrika plays against hunger, wfp.org. URL consultato il 09-12-2006.
  5. ^ (EN) Mohammad Aboutrika scoring against poverty, wfp.org. URL consultato il 09-12-2006.
  6. ^ (EN) Egypt's Aboutrika in Gaza Slogan Trouble, newvision.co.ug. URL consultato il 07-02-2008.
  7. ^ (AR) Palestine celebrates Aboutrika, al-ahly.com. URL consultato il 04-02-2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]