Walace

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Walace
Walace Souza Silva - Rio 2016.jpg
Walace durante Rio 2016
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 188 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Udinese
Carriera
Giovanili
2011-2013Avaí
2013-2014Grêmio
Squadre di club1
2014-2017Grêmio77 (1)[1]
2017-2018Amburgo27 (2)
2018-2019Hannover 9626 (1)
2019-Udinese9 (0)
Nazionale
2015Brasile Brasile U-205 (0)
2016Brasile Brasile olimpica4 (0)
2016-Brasile Brasile5 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Rio de Janeiro 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 gennaio 2020

Walace Souza Silva, noto semplicemente come Walace (Salvador de Bahia, 4 aprile 1995), è un calciatore brasiliano, centrocampista dell'Udinese e della Nazionale brasiliana.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centrocampista difensivo[2] ambidestro e molto abile nel recupero palla, con buone qualità fisiche,[3] tecniche[2] e atletiche.[2] La sua aggressività lo rende un buon marcatore,[4] oltre che bravo nei contrasti e nel pressing.[4] Pur essendo un mediano, partecipa spesso alle manovre offensive (anche inserendosi nelle linee difensive),[4] nelle quali fa valere le sue doti balistiche e la sua visione periferica. In alcune occasioni è stato utilizzato anche come difensore centrale.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Grêmio[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito nella massima serie brasiliana col Grêmio nel 2014; nel 2016 ha esordito in Copa Libertadores, competizione nella quale ha realizzato un gol in 4 presenze.

Amburgo e Udinese[modifica | modifica wikitesto]

Nel mercato di gennaio 2017 passa all'Amburgo per una cifra intorno ai 10 milioni di euro.[5] L'11 febbraio 2017 realizza la prima rete con la nuova squadra nel successo per 0-3 contro il Lipsia.[6] Dopo i primi 6 mesi in cui gioca solo 9 volte,[3] l'anno successivo trova più spazio.[3] Tuttavia a fine stagione il club biancoblù retrocede, e lui viene ceduto all'Hannover 96.[7] Tuttavia anche all'Hannover Walace retrocede.

Udinese[modifica | modifica wikitesto]

L'8 agosto 2019 viene acquistato dall'Udinese.[3] Il 14 settembre seguente debutta con i bianconeri nella sconfitta per 1-0 contro l'Inter, in cui ha giocato da titolare prima di venire sostituito da Rolando Mandragora dopo 81 minuti.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2015 è stato convocato dal Brasile per disputare il Campionato sudamericano Under-20. Ha giocato 5 partite in Under-20 (nel campionato sudamericano di categoria del 2015) e 3 partite in Under-23.

Viene convocato per la Copa América Centenario (2016) negli Stati Uniti[9] per sostituire l'infortunato Luiz Gustavo; debutta con i verdeoro nel corso della competizione nel 7-1 contro Haiti.[10] Nella stessa estate viene convocato anche per le Olimpiadi 2016 in Brasile in sostituzione di Fred.[11]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 gennaio 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014 Brasile Grêmio A+A1/RS 19+0 0+0 CB 1 0 CL 0 0 - - - 20 0
2015 A+A1/RS 34+8 0+0 CB 8 0 - - - - - - 50 0
2016 A+A1/RS 24+8 1+3 CB 8 0 CL 4 1 PL 1 0 45 5
Totale Gremio 77+16 1+3 17 0 4 1 1 0 115 5
gen.-giu. 2017 Germania Amburgo BL 9 1 CG 2 0 - - - - - - 11 1
2017-2018 BL 18 1 CG 1 0 - - - - - - 19 1
Totale Amburgo 27 2 3 0 - - - - 30 2
2018-2019 Germania Hannover 96 BL 26 1 CG 2 0 - - - - - - 28 1
2019-2020 Italia Udinese A 9 0 CI 2 0 - - - - - - 11 0
Totale carriera 155 7 24 0 4 1 1 0 184 8

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Brasile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-6-2016 Orlando Brasile Brasile 7 – 1 Haiti Haiti Coppa America Centenario - 1º turno - Ingresso al 72’ 72’
25-1-2017 Rio de Janeiro Brasile Brasile 1 – 0 Colombia Colombia Amichevole -
12-10-2018 Riad Arabia Saudita Arabia Saudita 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole - Ingresso al 66’ 66’
16-11-2018 Londra Brasile Brasile 1 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole - Uscita al 59’ 59’
20-11-2018 Milton Keynes Brasile Brasile 1 – 0 Camerun Camerun Amichevole - Ammonizione al 43’ 43’
Totale Presenze 5 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Brasile olimpica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-8-2016 Salvador Danimarca olimpica Danimarca 0 – 4 Brasile Brasile olimpica Olimpiadi 2016 - 1º turno -
14-8-2016 San Paolo Brasile olimpica Brasile 2 – 0 Colombia Colombia olimpica Olimpiadi 2016 - 1º turno -
17-8-2016 Rio de Janeiro Brasile olimpica Brasile 6 – 0 Honduras Honduras olimpica Olimpiadi 2016 - Semifinale -
20-8-2016 Rio de Janeiro Brasile olimpica Brasile 1 – 1 dts
(5 – 4 dcr)
Germania Germania olimpica Olimpiadi 2016 - Finale -
Totale Presenze 4 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gremio: 2016

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Rio de Janeiro 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 93 (4) se si comprendono le presenze nel Campionato Gaucho.
  2. ^ a b c d Il ritratto agonistico del nostro nuovo giocatore, su udinese.it. URL consultato il 12 novembre 2019 (archiviato il 12 novembre 2019).
  3. ^ a b c d Walace è bianconero!, su udinese.it. URL consultato il 12 novembre 2019 (archiviato il 24 agosto 2019).
  4. ^ a b c Walace: "So marcare con aggressività", su udinese.it. URL consultato il 12 novembre 2019 (archiviato il 12 novembre 2019).
  5. ^ Hamburg sign Olympic champion Walace, su ESPN.com, 30 gennaio 2017. URL consultato il 12 novembre 2019 (archiviato il 12 novembre 2019).
  6. ^ (EN) Leipzig-Hamburg 0-3 (Sky Sports), su SkySports. URL consultato il 12 novembre 2019 (archiviato il 19 settembre 2019).
  7. ^ Wallace swaps Hamburg for Hannover - Xinhua | English.news.cn, su www.xinhuanet.com. URL consultato il 12 novembre 2019.
  8. ^ Sky Sport, Inter-Udinese 1-0, gol e highlights. Decide Sensi, Conte fa 3 su 3. Esordio per Sanchez | Sky Sport, su sport.sky.it. URL consultato il 12 novembre 2019.
  9. ^ (PT) Dunga convoca os 23 da Seleção Brasileira, su selecao.cbf.com.br. URL consultato il 21 maggio 2016.
  10. ^ (PT) Seleção faz 7 a 1 no Haiti e se redime na Copa América Centenário, su Gazeta Esportiva, 9 giugno 2016. URL consultato il 12 novembre 2019.
  11. ^ (PT) Seleção Olímpica convocada para a Rio 2016, su selecao.cbf.com.br, 29 giugno 2016. URL consultato il 29 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Walace, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Walace, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Walace, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Walace, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (ENESCA) Walace, su BDFutbol.com. Modifica su Wikidata
  • (ENESFRPT) Walace, su sambafoot.com, Sambafoot RCS Paris. Modifica su Wikidata
  • (EN) Walace, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. Modifica su Wikidata
  • (ES) Walace, su AS.com, AS. Modifica su Wikidata
  • (PT) Walace, su cob.org.br, Comitê Olímpico do Brasil (Comitato Olimpico del Brasile). Modifica su Wikidata