Mezzanino (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mezzanino
comune
Mezzanino – Stemma
Mezzanino – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Pavia-Stemma.png Pavia
Amministrazione
SindacoAdriano Piras dal 10-6-2018
Territorio
Coordinate45°08′N 9°12′E / 45.133333°N 9.2°E45.133333; 9.2 (Mezzanino)Coordinate: 45°08′N 9°12′E / 45.133333°N 9.2°E45.133333; 9.2 (Mezzanino)
Altitudine62 m s.l.m.
Superficie12,51 km²
Abitanti1 351[1] (31-12-2018)
Densità107,99 ab./km²
FrazioniAdda, Alberelli, Borrone, Busca, Calcedonia, Caldera, Cassinetta, Maccabruna, Malpensata di Sopra, Malpensata di Sotto, Marossa, Oratorio, Palazzo, Tornello
Comuni confinantiAlbaredo Arnaboldi, Casanova Lonati, Linarolo, Travacò Siccomario, Verrua Po
Altre informazioni
Cod. postale27040
Prefisso0385
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT018092
Cod. catastaleF175
TargaPV
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 628 GG[2]
Nome abitantimezzaninesi
Patronosanta Maria
Giorno festivo8 settembre
SoprannomePorta dell'Oltrepò Pavese
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Mezzanino
Mezzanino
Mezzanino – Mappa
Posizione del comune di Mezzanino nella provincia di Pavia
Sito istituzionale

Mezzanino (Msané in dialetto oltrepadano) è un comune italiano di 1 351 abitanti[1] della provincia di Pavia in Lombardia. Si trova nella pianura dell'Oltrepò Pavese, alla destra del Po, di fronte alla confluenza del Ticino (appartiene al parco regionale della valle del Ticino).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Mezzanino sorse probabilmente su un'isoletta del Po (questo è infatti il significato del toponimo mezzana assai diffuso lungo il fiume). Nel XVII secolo certamente era già nell'Oltrepò, ma in precedenza si trovava a nord del fiume, e fino a tutto il XVIII secolo era amministrativamente unito al Siccomario.

Le prime citazioni di Mezzanino datano dal XV secolo, quando è citato insieme a Tovo, che costituiva uno dei più importanti punti di transito del Po nel territorio pavese (tuttora ricordato da una cascina di Verrua Po, che però non è nel luogo originario). Alla stessa epoca risalgono le prime citazioni di Venesia, che fu un non piccolo centro presso il Po. Nel XVIII secolo erano comuni, oltre a Mezzanino, anche Venesia e inoltre Bovina e Castellazzo Busca.

I primi due, decaduti per la vicinanza del fiume che causava gravi distruzioni, furono annessi a Mezzanino in epoca napoleonica: Venesia fu poi completamente distrutto da un'alluvione nel 1890.

Il comune di Castellazzo Busca fu abolito nel 1818. Corrispondeva all'attuale frazione Busca, in prossimità della quale, dopo la costruzione del Ponte della Becca, si è sviluppato il nuovo centro di Tornello.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2018.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia