Roncaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roncaro
comune
Roncaro – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Pavia-Stemma.png Pavia
Amministrazione
SindacoBenedetto D'Amata (lista civica) dal 25-5-2014
Territorio
Coordinate45°14′N 9°17′E / 45.233333°N 9.283333°E45.233333; 9.283333 (Roncaro)Coordinate: 45°14′N 9°17′E / 45.233333°N 9.283333°E45.233333; 9.283333 (Roncaro)
Altitudine81 m s.l.m.
Superficie5,05 km²
Abitanti1 519[1] (31-8-2019)
Densità300,79 ab./km²
Comuni confinantiCura Carpignano, Lardirago, Marzano, Sant'Alessio con Vialone, Vistarino
Altre informazioni
Cod. postale27010
Prefisso0382
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT018129
Cod. catastaleH527
TargaPV
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 628 GG[3]
Nome abitantironcaresi
PatronoSan Michele Arcangelo
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Roncaro
Roncaro
Roncaro – Mappa
Posizione del comune di Roncaro nella provincia di Pavia
Sito istituzionale

Roncaro (Runcar in dialetto pavese) è un comune italiano di 1 519 abitanti della provincia di Pavia in Lombardia. Si trova nel Pavese centro-orientale, nella pianura tra l'Olona e il Lambro meridionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Appare come Runcure o Runcore in documenti del XII secolo. Le sue terre erano proprietà di vari monasteri di Pavia; dal 1475 fece parte del feudo di Vistarino, di cui erano signori i Giorgi di Pavia. Fece parte della Campagna Sottana di Pavia.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Segue un elenco dei sindaci di Roncaro dal 1995 ad oggi.[5]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 aprile 1995 12 giugno 2004 Pier Mario Bianchi Lista civica Sindaco
13 giugno 2004 6 giugno 2009 Gianmario Sordi Lista civica Sindaco
7 giugno 2009 24 maggio 2014 Pier Mario Bianchi Lista civica Sindaco
25 maggio 2014 oggi Benedetto D'Amata Lista civica Sindaco

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2019.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Storico elezioni comunali, su tuttitalia.it. URL consultato il 3 dicembre 2020.
  6. ^ Pagina dedicata al gemellaggio sul sito del comune di Roncaro, su comune.roncaro.pv.it. URL consultato il 3 dicembre 2020.
  7. ^ Pagina dedicata al gemellaggio sul sito di Héricourt-en-Caux, su hericourt-en-caux.fr. URL consultato il 3 dicembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN125116957 · WorldCat Identities (ENviaf-125116957
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia