Mezzana Bigli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mezzana Bigli
comune
Mezzana Bigli – Stemma Mezzana Bigli – Bandiera
Mezzana Bigli – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Pavia-Stemma.png Pavia
Amministrazione
SindacoVittore Ghiroldi (lista civica) dal 05-06-2016
Territorio
Coordinate45°04′N 8°51′E / 45.066667°N 8.85°E45.066667; 8.85 (Mezzana Bigli)Coordinate: 45°04′N 8°51′E / 45.066667°N 8.85°E45.066667; 8.85 (Mezzana Bigli)
Altitudine76 m s.l.m.
Superficie19,02 km²
Abitanti1 079[1] (28-2-2017)
Densità56,73 ab./km²
FrazioniBalossa Bigli, Casoni Borroni, Erbatici, Isloa Barbieri, Messora, Terzo, Colonna
Comuni confinantiCasei Gerola, Cornale e Bastida, Ferrera Erbognone, Isola Sant'Antonio (AL), Pieve del Cairo, Sannazzaro de' Burgondi, Silvano Pietra
Altre informazioni
Cod. postale27030
Prefisso0384
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT018090
Cod. catastaleF170
TargaPV
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 619 GG[2]
Nome abitantimezzanesi
Patronosan Giovanni Battista
Giorno festivoseconda domenica di ottobre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Mezzana Bigli
Mezzana Bigli
Mezzana Bigli – Mappa
Posizione del comune di Mezzana Bigli nella provincia di Pavia
Sito istituzionale

Mezzana Bigli (La Msäna in dialetto lomellino) è un comune italiano di 1.079 abitanti della provincia di Pavia in Lombardia. Si trova nella Lomellina meridionale, a breve distanza dalla sponda sinistra del Po, presso la confluenza dell'Agogna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome stesso di Mezzana Bigli mette in relazione l'origine del paese con il grande fiume presso cui sorge: numerosi sono infatti i toponimi simili a Mezzana, il cui significato corrisponde a isola fluviale. Nell'elenco dei territori pavesi del 1250 appare come Glarea Mezana. Fino al 1800 fu sempre legata al centro di Gerola, oggi frazione di Casei Gerola, ma un tempo luogo di una certa importanza, sede di podesteria, situato a sud del Po, nell'Oltrepò Pavese. Facendo parte del comune di Gerola, Mezzana apparteneva amministrativamente all'Oltrepò anche quando, cessando la sua condizione insulare, si trovò a nord del Po, dunque in Lomellina, separata dal fiume dal suo capoluogo.

Con Gerola apparteneva al feudo dei Corti di Guazzora, per cui era detta Mezzana Corti (da non confondersi con il paese che oggi porta questo nome, frazione di Cava Manara); nel 1525 fu infeudato ai Bigli (o Biglia) di Milano, per il quale motivo prese il nome di Mezzana Bigli. Il feudo dei Bigli cessò con l'abolizione del feudalesimo nel 1797. Nel 1800, per decreto napoleonico, i confini dei comuni e delle province furono fatti corrispondere ai fiumi, cosicché Mezzana fu separata da Gerola, mantenendo la gran parte del territorio del vecchio comune. Fu quindi anche separata dall'Oltrepò e unita alla Lomellina. A Mezzana si trovavano le terre dei Bigli, che - non più feudatari - rimanevano grandi possidenti, le quali passarono per eredità ai marchesi Crivelli e ai Confalonieri-Strattmann (per il matrimonio delle sorelle dell'ultimo dei Bigli, morto nel 1804), e da questi ultimi poi ai conti Radice Fossati.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 28 febbraio 2017.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia