Daniele Raffaeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Daniele Raffaeli (Roma, 5 aprile 1977) è un doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di un bancario e di una commessa, all'età di 10 anni fu introdotto nel mondo del doppiaggio dalle sorelle Barbara e Federica De Bortoli, sue vicine di casa. Il suo primo ruolo televisivo fu nella sitcom Super Vicki, mentre al cinema doppiò Nick Stahl ne L'uomo senza volto. Durante l'adolescenza incise molto raramente; tornò al doppiaggio per dare voce a Shinji Ikari in Neon Genesis Evangelion. Da quel momento, doppiò, oltre a serie televisive e film, anche molti documentari, tra cui Ulisse - Il piacere della scoperta, e narrò l'audiolibro Danny Parker e la spada di ghiaccio.[1] Nel 2003, all'età di 26 anni, si sposa e ha 2 figli.[2]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Davide Pigliacelli, Daniele Raffaeli (voce di Ben 10), su doppiatoriitaliani.com, 20 giugno 2012. URL consultato il 23 novembre 2012.
  2. ^ Daniele Raffaeli, su Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net. Modifica su Wikidata
  3. ^ Dai titoli di coda di Bu-Bum! La strada verso casa.
  4. ^ Dai titoli di coda di Tickety Toc
  5. ^ God of War, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 20 febbraio 2022.
  6. ^ Ghost of Tsushima, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 14 agosto 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie