Kung Fu Panda - Mitiche avventure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kung Fu Panda - Mitiche avventure
serie TV cartone
Titolo orig. Kung Fu Panda: Legends of Awesomeness
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autore Peter Hastings
Studio Dreamworks Animation, Nickelodeon Animation Studio
Rete Nickelodeon
1ª TV 7 novembre 2011 – 22 giugno 2014
Episodi 80 (completa)
Durata ep. 23 min
Reti it. Nickelodeon, Rai 2, Rai Gulp, Rai YoYo
1ª TV it. 28 novembre 2011
Episodi it. 80 (completa)
Durata ep. it. 22 min
Generi azione, commedia
« Forte! »
(Parola detta da Po alla fine della sigla)

Kung Fu Panda - Mitiche avventure (Kung Fu Panda: Legends of Awesomeness) è una serie televisiva a cartoni animati andata in onda su Nickelodeon negli Stati Uniti nel 2011, dopo il successo de I pinguini di Madagascar. È ispirata ai film di Kung Fu Panda, e prosegue le vicende del primo film. In Italia sono andati in onda i primi 5 episodi in anteprima dal 28 novembre al 2 dicembre 2011 su Nickelodeon, e successivamente la serie completa. Dal 2012 è stata replicata su Rai 2 e dal 2014 su Rai Gulp e poi su Rai Yoyo. Gli episodi del cartone sono poi stati distribuiti in DVD, anche in Italia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie animata viene ambientata tra la fine del primo film e l'inizio del secondo, in cui Po e i cinque cicloni continuano a salvare la Cina da nuovi e numerosi pericoli di ogni genere. Nel corso della serie, Po finisce spesso per causare qualche guaio, mettendo a rischio la situazione, ma alla fine impara la lezione, apprende molto di più sulla storia del kung fu e incontra altri famosi maestri.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Protagonisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Po: guerriero dragone panda obeso e pigro è il protagonista della serie insieme a Tigre, la sua migliore amica.
  • Tigre: migliore amica di Po e uno dei 5 cicloni tigre è sempre fredda e seria, ma grazie a Po si "scioglierà" un po'.
  • Shifu: maestro di kung fu che ha allenato Po e i 5 cicloni.
  • Scimmia: membro dei 5 cicloni scimmia.
  • Mantide: membro dei 5 cicloni mantide.
  • Gru: membro dei 5 cicloni gru.
  • Vipera: membro dei 5 cicloni vipera.
  • Mr. Ping: padre adottivo di Po con due grandi amori: Po e la cucina.
  • Fung: antagonista principale della serie, capo dei briganti Coccodrillo.
  • Coccodrilli briganti: sono nemici ricorrenti nella serie; a loro detta, hanno un anno per diventare veri briganti o dovranno tornare ai loro vecchi lavori.

Cattivi[modifica | modifica wikitesto]

Demoni[modifica | modifica wikitesto]

  • Ki-Pa: è un demone proveniente dall'Underworld ed ha l'aspetto di un gigantesco dragone rosso, con spine gialle e occhi color fuoco; possiede diversi poteri, tra cui la telecinesi, il volo e la capacità di sparare fulmini dagli occhi. È il re dei demoni, nonché il più potente e grande tra essi, ed è l'unico dotato di intelligenza propria (tutti gli altri demoni hanno bisogno dei suoi ordini per compiere imprese, poiché non sono in grado di ragionare da sé). Anni fa tentò di sottomettere il mondo dopo aver aperto un portale per la Valle della Pace, ma fu ostacolato da Oogway, che usò l'Heros Chi (un potere che si insidia negli esseri viventi una volta ogni generazione) per relegare il suo esercito nell'Underworld e sigillare l'apertura; allora Ki-Pa cercò di vendicarsi uccidendo Oogway, ma l'Albero della Pace intervenne in aiuto della tartaruga e imprigionò il demone nel corpo di un maiale. Quando poi l'albero morirà, ai giorni nostri, Ki-Pa riacquisisce i suoi poteri e sconfigge facilmente Po e i Cinque Cicloni, per poi distruggere il Palazzo di Giada per aprire il portale verso l'Underworld; scopre però che per aprirlo occorre l'Heros Chi. Shifu, per salvare Po, mentirà dicendo di averlo lui, ma il demone all'ultimo momento capisce l'inganno e usa Po anziché il vecchio maestro; i demoni vengono così liberati e Ki-Pa li scatena contro il mondo. Po però fa ritorno e con l'Heros Chi relega nuovamente l'esercito nell'Underworld, sigillando per sempre il portale; Ki-Pa, furioso cerca di uccidere il Guerriero Dragone, ma questi usa il potere del suo stomaco per trasformare il demone in un fascio di luce che investe tutto il mondo, cancellando tutto ciò che i demoni avevano causato.
  • I tre generali: sono i capi dell'armata di Ki-Pa e hanno la forma di esseri simili a maiali, con lunghe zanne, corna e una pelle grigia, mentre dalla vita in giù non hanno corpo. Sono parzialmente dotati di intelligenza propria (dato che devono guidare le truppe in battaglia) ma dipendono comunque da Ki-Pa per le loro decisioni. A differenza degli altri demoni (che sono molto piccoli) i tre generali sono grandi la metà di Ki-Pa. Appaiono solo per brevi istanti durante la battaglia e sono i primi a essere dissolti da Po con l'Heros Chi.
  • Demoni dell'Underworld: sono creature provenienti dall'Underworld, un mondo sotterraneo buio e freddo, che hanno l'aspetto di esseri simili a mai i senza gambe, grigi, con zanne e corna acuminate. Non hanno intelligenza propria e hanno bisogno degli ordini di Ki-Pa o dei generali per compiere imprese. Sono molto più piccoli di Ki-Pa (poco più grandi degli umani) e il loro unico obbiettivo e servire il loro signore, indipendentemente dai motivi. Sono in grado di usare la telecinesi, anche se preferiscono combattere col corpo a corpo, e sono in grado di volare tramite levitazione. In passato hanno cercato di distruggere il mondo, ma furono fermati da Oogway e rinchiusi nel loro mondo sotterraneo; vengono poi liberati da Ki-Pa, che li scatena contro il mondo intero, ma poi sono nuovamente relegati nell'Underworld da Po, che sigilla il portale per sempre.

Coccodrilli[modifica | modifica wikitesto]

  • Fung: è il capo dei Briganti Coccodrillo ed è un palestrato e muscoloso rettile con un elmo nero in testa. Poiché ha avuto un padre terribile e un'infanzia triste, fa molta fatica a dominare la rabbia e quando si infuria spesso getta a terra l'elmo con esclamazioni furiose.
Nonostante cerchi di mostrarsi malvagio, è molto tenero dentro e tiene molto alla sua banda (quando Ghary la lascia per andare a lavorare da Mr. Ping, Fung cade addirittura in depressione e lo definisce come un fratello per lui) e il suo più grande desiderio è rendere suo padre fiero di lui, cosa che accadrà quando, dopo aver creato un esercito di Coccodrilli di Terracotta, si rifiuterà di conquistare la Cina per non dover fare del male alla sua banda (che aveva abbandonato dopo l'ennesimo fallimento), dimostrandogli di essere una persona leale. A detta della sua banda passa il 90% del tempo in prigione. È molto ostile a Po (poiché gli rovina sempre i piani) anche se raramente i due si rivelano amici e si alleano per sconfiggere nemici comuni (come quando Ghary va a lavorare da Mr. Ping e Fung si allea con Po per farlo licenziare, o quando la malvagia maga Pan-Bing cerca di conquistare la Cina). Nell'episodio "Operazione Dragone" diventa servo di Ki-Pa insieme alla sua banda. Ha un cugino di nome Lidong, molto forte e muscoloso, che in un episodio entra a far parte della sua banda.
  • Ghary: è il braccio di destro di Fung e come lui fa parte dei Briganti Coccodrillo. È molto intelligente e spesso non condivide i piani del suo capo (finendo spesso col litigare), nonostante lo consideri un fratello. È più piccolo di Fung ma è comunque molto forte. In un episodio abbandona la banda per lavorare da Mr. Ping, che lo apprezzerà molto e deciderà addirittura di adottarlo (con grande malcontento da parte di Po), ma poi decide di tornare nella banda, a patto che Fung cerchi di dominare la rabbia. In un altro episodio si allea insieme a Fung con Po per sconfiggere la strega Pan-Bing, mentre quando Ki-Pa attaccherà la Valle da Pace diventa suo servitore insieme al resto della banda. Nonostante i vari diverbi è molto fedele a Fung.
  • Coccodrilli Briganti: sono altri tre membri della banda di Fung e sono affidati a lui per un anno esatto, in cui dovranno diventare veri briganti, o dovranno tornare ai loro vecchi lavori; sono molto stupidi e sono spesso la causa dei loro fallimenti. In un episodio vengono abbandonati da Fung insieme a Ghary (poiché li definiva "perdenti") e chiedono a Po di trovargli un lavoro; quando Fung torna con suo padre e un esercito di Coccodrilli di Terracotta sono però costretti a combattere contro di lui, ma questi decide di non conquistare la Cina, poiché capisce che il suo posto è con la sua banda, e affronta sua ladre dimostrandosi una persona d'onore, facendo tornare i coccodrilli dalla sua parte. I Briganti Coccodrillo sono gli antagonisti più ricorrenti della serie e molto spesso servono come sfondo per gag divertenti.
  • Lidong: è il cugino di Fung e come lui è un brigante. È molto grosso e forte ed il suo principale compito è appunto usare la forza per sbaragliare la guardie. In un episodio entra a far parte della banda e sbaraglia i Cinque Cicloni, mandando Mantide in depressione (poiché è così grosso che i suoi colpi non gli fanno neanche il solletico); Mantide allora userà una pozione per diventare più grande. I coccodrilli poi ruberanno la pozione, ma Lidong impedirà loro di berla, poiché nessuno può essere più grande di lui (dato che da piccolo i suoi fratelli lo prendevano in giro per la sua bassezza, per poi smettere dopo la sua crescita improvvisa). Berrà poi la pozione, diventando gigantesco, ma Po gli fare ingoiare una pozione a effetto contrario, rendendolo minuscolo.

Facoceri[modifica | modifica wikitesto]

  • Tao Tai: è un facocero malvagio, geniale inventore e costruttore di macchine. È rappresentato con un corno tagliato e con gli occhi marroni. Aspira a conquistare il Palazzo di Giada per ottenere i poteri del Guerriero Dragone, e per farlo inventa macchine da guerra che poi falliscono prontamente; il suo nemico principale è Po, poiché, secondo lui, solo il panda può sconfiggerlo. In un episodio, dopo che Po ha per errore fatto perdere la memoria ai Cinque Cicloni, li inganna e gli fa credere che lui è il loro maestro e che i loro nemici sono Shifu e Po (definendoli Shifu l'Idiota e Po Mangiaaboccaaperta), rivoltandoli contro il maestro e il Guerriero Dragone; tuttavia, quando Po gli rifarà tornare la memoria, sarà costretto alla ritirata. In un altro episodio si allea con Po per sconfiggere la strega Pai-Ling ed inventa per la battaglia dei robot da guerra, con i quali attaccheranno la strega poco prima che sacrifichi l'imperatore. Infine, in un episodio ancora cerca di rubare al maestro Yao i segreti del kung fu, tramite una macchina che estrapola dalla memoria i ricordi prestabiliti, ma viene un'altra volta sconfitto da Po. A differenza degli altri cattivi, Tao Tai non va mai alla taverna. Ha un figlio di nome Bain Zao.
  • Bain Zao: è il figlio di Tao Tai, ma a differenza di questi è molto pacifico e solitario. Svolge un ruolo solo di comparsa durante gli attacchi di Tao Tai al Palazzo di Giada: infatti Bain non apprezza le idee del padre e il più delle volte ne rimane indifferente. In un episodio diventa un grande amico di Po, dimostrando un'indole buona. Solo una volta si è interessato a un'invenzione del padre, ossia quando questi aveva inventato una macchina capace di estrapolare i ricordi dalla mente del maestro Yao.

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Scorpion: uno scorpione cinese, un tempo venerata guaritrice esperta di erbe medicinali in seguito divenuta malvagia dopo essersi autoiniettata un elisir ipnotico. Venne poi esiliata dalla valle ed ora cerca vendetta contro gli abitanti.
  • Tong Fo: un lori gracile, pericoloso criminale evaso da Chorh-Gom.
  • Peng: nipote di Tai Lung.
  • Mei Li: principessina amica di Po.
  • Oogway: viene nominato in una puntata da Tigre, appare in un monumento e come Junjie travestito. Ma alla fine di una puntata compare dal vivo per pochi secondi.
  • Zeng: messaggero e assistente di Shifu.
  • Fenghuang: una femmina di gufo reale indiano, ex membro dei vecchi cinque cicloni che fu scacciata perché divenne malvagia. Tornerà in una puntata per vendicarsi.
  • Temutai: un bufalo indiano gigante, re dei Qidan. Ha un nipote di nome Jim Bei.
  • Jong (Jong Sung Jay Kay Chow): un takin al quale verrà rubato il figlio da Fung, il capo dei coccodrilli briganti, e che incolperà Po del furto.
  • Chao: un varano del deserto amico di Shifu.
  • Junjie: una volpe che ingannerà Po diventando il padrone del Palazzo di Giada per circa due settimane.
  • Hao: una mantide femmina di cui Mantide si innamora follemente.
  • Dosu: ex-fidanzato di Hao. Ha come braccio destro una capra di nome Sai So.
  • Hundun: un rinoceronte di Giava estremamente rancoroso che vuole vendicarsi del guerriero dragone perché ha perso il lavoro, avendo chiuso la prigione dove lavorava dopo che Tai Lung è stato sconfitto.
  • Lam, Yang e Chen: tre giovani amichetti di Po(una capretta, un maialino e una coniglietta). Fondatori di un suo fan club.
  • Maestro Yao: un markhor, vecchio maestro di kung fu.
  • Kwan: un ariete, grande lottatore esperto di kung fu, e come tale, Po lo ha considerato il suo idolo da quando era cucciolo. In un episodio, invita Po ad un incontro di combattimento, provando a ingannarlo per tornare ad essere il migliore, ma alla fine si pente.
  • Su: un leopardo nebuloso. Prima leader di un gruppo di ladre viaggiatrici chiamate "le Signore dell'ombra". Appare nell'omonimo episodio, in cui lei e le sue colleghe tentano di rubare il sacro Calice del Dragone. Ma viene fermata da sua sorella Song e da Po.
  • Song: sorella di Su. Inizialmente è stata un membro delle Signore dell'ombra, ma alla fine si mette contro sua sorella e da quel momento diventa la nuova leader del gruppo. Dimostra anche di avere una certa cotta per Po.
  • Liu Kang: un giovane bufalo. Nipote reale dell'imperatore, appare nell'episodio 28, dove viene addestrato da Po, Shifu e i Cinque cicloni per rivendicare il diritto di erede regale. In un episodio di due puntate diventa poi Imperatore della Cina.
  • Conestabile Hu: un elefante che lavora per il consiglio imperiale.
  • Sovrintendente Woo: uno stambecco molto irascibile ed esigente. Addirittura aggressivo, sarcastico e offensivo. Ma a volte tende a essere bisognoso di aiuto quando si trova in difficoltà o sotto la minaccia del nemico. Lo si vede molto spesso accompagnato dal Connestabile Hu.
  • Mei Ling: una volpe rossa, maestra di Kung Fu che in passato era fidanzata con Shifu, ma che subito dopo utilizzò il Kung Fu allo scopo di rubare.
  • Pai Mei: un tamarino imperatore, diabolico maestro di Kung Fu; esiliato dalla valle della pace, è tornato per vendicarsi. Viene sconfitto grazie all'astuzia di Shifu. La sua arma segreta è "il Pugno a cinque dita".
  • Yan Fan: madre di Gru.
  • Sovrintendente Chang: un Cavallo di Przewalski. Sovrintendente di alto livello che in un episodio viene invitato ad un banchetto in suo onore.
  • Mugan: un pesce rosso, maestra di Kung Fu del Palazzo di Granata. A differenza di Shifu, ha un temperamento molto arrogante, severo e intransigente, perché a detta di lei i suoi allievi mancano di precisione. In un episodio, chiese a Tigre di prendere il posto di un suo vecchio allievo. Quest'ultima accetta, ma dopo si rende conto che il suo posto è il Palazzo di Giada, e riesce ad avere la meglio sulla sua nuova maestra, grazie all'aiuto del vecchio allievo di quest'ultima e di Po.
  • Wu-Kong: il fratello di Scimmia, terribile ladro e brigante.
  • Lin Kuei: un branco di lupi nomadi addestrati sin dalla nascita al combattimento, comandato dal loro capo Heilang. Le loro armi principali sono dei mazzafrusti. Nell'episodio 20 rubano dal Palazzo di Giada le Corone Fantasma in grado di conferire a chi le indossa la più totale invisibilità ma vengono respinti da Gru. Nell'episodio 23 riescono a penetrare nel Museo Segreto del Kung-Fu, vi imprigionano i Maestri del Palazzo di Giada e rubano il Globo Fantasma che rende incorporeo chi lo impugna. Ma i Maestri riescono a liberarsi e a sconfiggerli.
  • Wu-Po: una vecchia scrofa che lavora come commessa in un mercato di Magia Oscura. Ha una sorella gemella di nome Lu-Po.
  • Tsao, Lao e Bao: sono dei maiali briganti.
  • Generale Tsin: uno yak, grande comandante militare che non avendo più nemici da combattere si è ritirato a vita privata.
  • Qilin: viene descritto dal Signor Ping come una creatura mostruosa e feroce. In realtà, lui è molto cordiale con chi viene invitato a casa sua, e vuole solo essere lasciato in pace dal momento che un sacco di gente gli ha dato la caccia. Dimostra di avere dei buoni rapporti con Po.
  • Kweng: è una capra maestro di Kung Fu. Compare nell'episodio 43 ed è detto L'Inarrestabile per la sua abilità straordinaria nelle arti del combattimento. Si sposta in dirigibile e usa come armi due sciabole. Ha fondato il cosiddetto Kung Fu Express, un servizio postale formato da maestri di Kung Fu che recapita dispacci e missive in ogni angolo della Cina.
  • Maestro Ding: era un maiale allievo di Oogway insofferente alla disciplina ed eccellente maestro di Kung Fu. Per questo il maestro Oogway lo mandò a svolgere un periodo di apprendistato in un monastero. Ma Ding usò i suoi Globi dello Spirito per condurre alla morte i monaci penetrando nelle loro menti.
  • Jiang-Shi: creature dell'oscurità a metà strada fra zombie e fantasmi.
  • Cheen-Gwan e Can-Shoo: sono due fratelli gorilla, Signori della guerra e a capo di due clan ostili tra loro.
  • Yijiro: un gambero, guerriero Samurai altamente qualificato del Clan Ishida. Appare nell'episodio 58, dove aiuta Po e gli altri a fermare il Clan delle Valve, a costo di salvare la Cina.
  • Kira Kozu: è una vongola, capo del Clan delle Valve "Kozumotu", antagonista di Yijiro.
  • Fu-xi: un cobra discendente degli Dei Dragoni, che in passato combatterono nobilmente per difendere la Cina da ogni tirannia. Divenne malvagio a causa del suo potere che ha provocato paura tra i "bipedi", che uccisero la sua famiglia, giurando vendetta su di loro. Una volta arrivato alla Valle della Pace, decide di sfruttare Vipera per raggiungere il suo desiderio di vendetta (in quanto Vipera è un serpente come lo è lui).
  • Sanzu: un pangolino cinese. Avido imprenditore a capo di un gruppo di orfanelli che vengono costretti da lui a rubare denaro e oggetti preziosi dagli abitanti della valle. Ma loro si pentono alla fine, e Po riesce a batterlo facilmente.
  • Panbing: una gatta siamese. Una strega potente che in passato faceva parte di un ordine mistico di magia nera. Ma quando venne messa dietro le sbarre, con l'intenzione di vendicarsi su coloro che hanno temuto il loro potere, decide di utilizzare il potere del controllo mentale, e di uccidere Po e Liu Kang. Ma viene sconfitta da un semplice stratagemma di Po.
  • Zi Hui: un gallo. Duca dell'Imperatore Liu Kang. Panbing prenderà il controllo della sua mente perché così possa aiutarla nei suoi piani di vendetta.
  • Lian: la giovane fidanzata di Peng. Con lui ha fondato un club esclusivo del Kung Fu amatoriale.
  • Ju-Long: capo di una banda di ratti ladri chiamati Lao Shu. Viene descritto da Shifu come un essere "letale e squilibrato"; è pazzo e ama infliggere sofferenza e caos semplicemente per divertimento. Pur essendo piccolo, è molto astuto, ha un martello come arma e ama usare gli esplosivi.
  • Madame Zhou: una gazzella. Avida truffatrice, lascia che il gruppo dei Lao Shu rubi per lei il cibo dalla Valle della Pace per venderlo illegalmente per i suoi profitti. Pur essendo conosciuta come "Maestra della Frusta di Ferro" per la sua capacità di utilizzare magistralmente una catena a suo vantaggio, non ha particolari abilità di kung fu.
  • Maestro Lun: un cane di razza Carlino. Un saggio musicista che utilizza l'energia qi negli strumenti per eseguire numeri musicali in stile Kung Fu.
  • Maestro Cheng: un muflone. Maestro di Kung Fu autodidatta e eroe locale del suo villaggio che si autoproclama Guerriero Dragone. Ma una volta scoperta la verità, ammette di aver mentito ai suoi abitanti. Ma presto viene menzionato che chiunque possa essere il Guerriero Dragone in se stessi.
  • Elefante, Leopardo e Gallo: tre maestri di Kung Fu vecchi amici di Shifu. Componenti dei primi cinque cicloni.
  • Hong: capo di un gruppo di creature aliene simili a larve chiamate "Spaccazucche vibra-dondolanti", che penetrano nelle orecchie delle loro vittime per poi comandare le loro menti.
  • Tong Lo: nonno di Tong Fo, antico genio e maestro del crimine con il potere di Nao Yuedu (abilità di ascoltare i pensieri delle persone vicine).
  • Xinshi: un orso malese, vecchio amico d'infanzia di Shifu.
  • Pang Feng: un coniglio. In passato era stato un bullo verso Po. Quest'ultimo una volta che lo rincontra, si spaventa. Ma alla fine diventano buoni amici.
  • Kong: figlio di Pang Feng. Inizialmente si comporta (come suo padre) da bullo. Ma in seguito diventa amico di Lam, Yang e Chen.
  • Kim: un ippopotamo che si autodefinisce "L'Invincibile", perché il suo corpo è impenetrabile a qualunque attacco fisico. Il suo obiettivo è quello di annientare tutti i guerrieri più forti del mondo, compreso Po. Una sua particolarità è che il suo corpo è ornato da molti tatuaggi che raffigurano tutti i guerrieri che lui ha sconfitto. Viene però messo al tappeto da Po, Shifu e il Signor Ping.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Kung Fu Panda - Mitiche avventure.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori originali[modifica | modifica wikitesto]

In ordine alfabetico

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

In ordine di apparizione

Animali della serie[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione