Kung Fu Panda 2 (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kung Fu Panda 2
videogioco
PiattaformaNintendo DS, PlayStation 3, Wii, Xbox 360
Data di pubblicazione2011
GenereAvventura dinamica
TemaKung Fu
OrigineStati Uniti
SviluppoGriptonite Games
PubblicazioneTHQ
Modalità di giocosingolo giocatore, multigiocatore
Fascia di etàACBG · BBFCPG · ESRBE10+ · PEGI: 7

Kung Fu Panda 2 è un videogioco basato sul secondo omonimo film d'animazione della DreamWorks.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Guerriero Dragone Po, il grasso panda dai poteri leggendari del kung fu, è impegnato in una nuova missione assieme alle Cinque Leggende e al maestro Shifu. Nella città di Gong Ming il malvagio Lord Shen, un pavone bianco dal potere di lanciare frecce di ferro dalle piume della coda, sta terrorizzando la sua città grazie alla sua abilità di manovrare i fuochi d'artificio. Egli inoltre si ritiene il migliore di tutti nell'arte del kung fu, e così Po e le Cinque Leggende si recano a Gong Ming per fermarlo. Mentre Po e le Cinque Leggende si allenano nella città, combattendo contro i nemici sguinzagliati da Lord Shen, ossia dei lupi voraci, Po scopre la sua vera identità, ossia che discende da nobili panda di Gong Ming, cacciati un tempo dalla perfidia di Shen, e non da Oca Ping, il suo padre pennuto adottivo. Ciò serve affinché Po impari una rarissima mossa di kung fu, capace di creare un'ondata di energia esplosiva che può manovrare gli elementi, e che può essere scatenata contro i nemici.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su kungfupanda2videogame.com. URL consultato il 14 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2011).
Controllo di autoritàBNF (FRcb17033734q (data)
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi