Loredana Nicosia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Loredana Filippa Nicosia (Milano, 9 maggio 1964) è un'attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera di doppiatrice a diciassette anni, quando si è trasferita a Roma presso lo zio Renato Izzo, che le ha insegnato l'arte della recitazione e del doppiaggio. Nel campo del doppiaggio cinematografico è nota soprattutto per aver doppiato Uma Thurman nel ruolo di Mia Wallace in Pulp Fiction di Quentin Tarantino, Geena Davis in Thelma & Louise di Ridley Scott, Jodie Foster in Sotto accusa di Jonathan Kaplan. Tra le altre attrici doppiate Julianne Moore in America Oggi di Robert Altman, Felicity Huffman in Il mistero Von Bulow di Barbet Schroeder, Sherilyn Fenn in Uomini e topi di Gary Sinise e Marisa Tomei in Mio cugino Vincenzo di Jonathan Lynn. Per quanto riguarda la televisione, ha doppiato Karyn Parsons in Willy, principe di Bel Air, Lisa Chappell in Le sorelle McLeod e Sherilyn Fenn nel serial Twin Peaks.

Nel doppiaggio di cartoni animati invece, è celebre per la principessa Ailin nel film Disney Taron e la pentola magica e per Puffetta ne I Puffi (in sostituzione di Fiamma Izzo, voce del personaggio nella prima serie). A metà degli anni novanta si è trasferita a Milano, dove ha continuato la sua carriera di doppiatrice ed è divenuta anche direttrice di doppiaggio. Tra i molti personaggi doppiati negli anime sono da ricordare: Emeraude in Magic Knight Rayearth, Karen Kasumi in X e Kaho Mizuki in Card Captor Sakura (tutt'e tre serie del gruppo CLAMP), Juri Arisugawa ne La rivoluzione di Utena, Caterina Sforza in Trinity Blood, la dea Artemide nel film Le porte del paradiso, basato sulla serie I Cavalieri dello zodiaco . Il 2007 la vede nella doppia veste di cattiva: infatti doppia Vibora in Quarantasei, il film nato dalle idee di Valentino Rossi e dai disegni di Milo Manara, e Dietlinde Eckart in FullMetal Alchemist The Movie: Il conquistatore di Shamballa, che conclude le vicende della famosa serie di successo.

Le più importanti serie animate da lei dirette sono Piccoli problemi di cuore, Magica DoReMi, Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti, Mermaid Melody - Principesse sirene, Detective Conan e Sugar Sugar.

Ha svolto l'attività di doppiatrice a Roma presso la società Gruppo Trenta e a Milano, soprattutto per la Yamato Video, Dynit e Merak Film, società della quale è direttrice artistica.

È nipote dell'attore e doppiatore Renato Izzo e cugina delle doppiatrici, Rossella, Simona, Fiamma e Giuppy Izzo.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film TV e miniserie[modifica | modifica wikitesto]

Telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Direzione del doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Solo ultimi due episodi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]