King of the Hill

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
King of the Hill
serie TV cartone
Titolo orig. King of the Hill
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autori Mike Judge, Greg Daniels
Musiche Ron Jones
Studio 20th Century Fox
Rete Fox
1ª TV 12 gennaio 1997 – 6 maggio 2010
Episodi 259 (completa)
Durata ep. 21 min
Rete it. Fox, Fox Animation
1ª TV it. agosto 2003
Episodi it. 192 / 259 Completa al 74%.
Genere sitcom umorismo

King of the Hill è una serie televisiva animata statunitense creata da Mike Judge (creatore anche di Beavis and Butt-head).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

King of the Hill è una serie animata di produzione americana creata da Mike Judge e Greg Daniels per la Fox Broadcasting Network. Si basa sulla vita degli Hill, famiglia texana appartenente ai colletti blu e di religione Metodista.

Diversamente dai cartoni animati di questo genere, che solitamente tendono a raccontare eventi fantasiosi e impossibili, King of the Hill ha un approccio più realistico in quanto le vicende vertono sulla vita quotidiana della famiglia e dei loro vicini.

Le vicende della famiglia Hill sono ambientate ad Arlen, Texas. Nonostante la cittadina sia creata completamente dalla fantasia, la cultura e il costume dei personaggi sono molto vicini a quelli della tipica famiglia provinciale texana.

Spesso si fa riferimento alle città di Austin e Houston in quanto vicine al luogo in cui si tiene la vita degli Hill.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Hank Hill: Capofamiglia, fa il venditore di propano nonché Vice-Direttore della 'Strickland Propane', azienda per la quale lavora. Ossessionato dal suo prato, è un fermo conservatore e tifoso sfegatato dei Dallas Cowboys. Presenta problemi di relazione con le persone (particolarmente coloro sentimentalmente vicini a lui) e di espressione delle proprie emozioni.
  • Peggy Hill: (nata Platter) Moglie di Hank, insegnante di spagnolo, dalla mentalità aperta e di notevole ingenuità. Suo marito la chiama col nomignolo Cipollina.
  • Bobby Hill: Figlio di Hank e Peggy, è un tredicenne molto attratto dai fenomeni pop, segno (a detta di suo padre) della sua omosessualità, ma nella serie è fidanzato con la figlia del vicino laotiano Kahn, Connie Souphanousinphone. È particolarmente spigliato e trova facile socializzare. Suo padre lo chiama col nomignolo Ciccio.
  • Luanne Platter: La nipote di Peggy. Sensibile e ingenua, i suoi conflitti nascono dalla sua incapacità di badare a se stessa e dalla sua ingenuità. Esce spesso con vari uomini che, il più delle volte, si approfittano di lei.
  • Cotton Hill: Il padre di Hank. È un uomo anziano dall'atteggiamento arrogante, politicamente scorretto e maschilista. Ripete spesso che i suoi stinchi furono distrutti dalla mitragliatrice di un giapponese, portando a una notevole riduzione della sua statura, durante la seconda guerra mondiale. In un episodio viene rivelato che durante la guerra ha avuto una storia da amore con una donna giapponese, da cui nacque Junichiro, il fratellastro di Hank.
  • Dale Gribble: Il vicino di casa degli Hill e uno dei migliori amici di Hank. È un appassionato di armi da fuoco e un teorico delle cospirazioni paranoico. Lavora per un'azienda di disinfestazione di parassiti, della quale ne è il proprietario.
  • Nancy Gribble: la moglie di Dale. Tradisce spesso il marito con John Redcorn, un nativo americano, da cui ha avuto il figlio Joseph.
  • Kahn Souphanousinphone: Un altro vicino degli Hill che proviene dal Laos, sposato con una una donna anche lei del Laos. La coppia ha una figlia di nome Connie.
  • Jeff Boomhauer: Un altro amico di Hank. Boomhauer ha un complesso che lo fa parlare in modo molto rapido, rendendo quello che dice incomprensibile a tutti tranne che ai suoi compagni. Nonostante ciò parla fluentemente il francese.
  • Bill Dauterive: Era il migliore amico di Hank ai tempi del liceo, ora vive di fronte alla casa di Dale. Al liceo aveva un fisico atletico e una folta chioma di capelli. Adesso è calvo, sovrappeso e afflitto da depressione e senso di inferiorità.
  • John Redcorn (Granturco Rosso, nel doppiaggio italiano): nativo americano che spesso usufruisce il tempo in cui Nancy sta sola, per andarci a letto

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di King of the Hill.
  • Uscita negli USA Stati Uniti: 12 gennaio 1997
  • Uscita in Francia Francia: 22 novembre 1998
  • Uscita in Spagna Spagna: 12 giugno 2001
  • Uscita in Italia Italia: agosto 2003

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Nome personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Hank Hill Mike Judge Roberto Stocchi
Peggy Hill Kathy Najimy Carmen Onorati
Bobby Hill Pamela Adlon Daniele Raffaeli
Luanne Platter Brittany Murphy Domitilla D'Amico
Dale Gribble Johnny Hardwick Oliviero Dinelli
Jeff Boomhauer Mike Judge Mino Caprio
Bill Dauterive Stephen Root Enzo Avolio
Cotton Hill Toby Huss Sergio Tedesco
Nancy Hicks Gribble Ashley Gardner Roberta Greganti
Joseph Gribble Brittany Murphy (St. 1-4)
Breckin Meyer (St. 5-13)
Alessio De Filippis
John Redcorn Victor Aaron Stefano Mondini
Khan Souphanousinphone Toby Huss Mauro Gravina
Minh Souphanousinphone Lauren Tom Alessandra Korompay
Connie Souphanousinphone Lauren Tom Elena Perino
Buck Strickland Stephen Root Stefano De Sando (St. 1-6, 8+)
Gerolamo Alchieri (St. 7)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE7650189-9