Cappella Cantone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cappella Cantone
comune
Cappella Cantone – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Cremona-Stemma.png Cremona
Amministrazione
SindacoFrancesco Monfredini (lista civica) dal 27-5-2019
Territorio
Coordinate45°15′N 9°50′E / 45.25°N 9.833333°E45.25; 9.833333 (Cappella Cantone)Coordinate: 45°15′N 9°50′E / 45.25°N 9.833333°E45.25; 9.833333 (Cappella Cantone)
Altitudine60 m s.l.m.
Superficie13,15 km²
Abitanti549[1] (31-08-2020)
Densità41,75 ab./km²
FrazioniCappelle, Oscasale, Santa Maria dei Sabbioni (capoluogo comunale)
Comuni confinantiAnnicco, Castelleone, Grumello Cremonese ed Uniti, Pizzighettone, San Bassano, Soresina
Altre informazioni
Cod. postale26020
Prefisso0374
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT019013
Cod. catastaleB679
TargaCR
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 389 GG[3]
Nome abitanticappellacantonesi
Patronosan Carlo Borromeo
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cappella Cantone
Cappella Cantone
Cappella Cantone – Mappa
Posizione del comune di Cappella Cantone nella provincia di Cremona
Sito istituzionale

Cappella Cantone (Capéla in dialetto soresinese) è un comune italiano di 549 abitanti della provincia di Cremona, in Lombardia.
È situato nel settore centro-occidentale della provincia, circa 20 chilometri a nord-ovest rispetto al capoluogo.

È un comune sparso: la sede comunale è in località Santa Maria dei Sabbioni; gli altri due nuclei che compongono il comune sono Cappelle ed Oscasale, posti rispettivamente 1,5 chilometri a sud e 1 chilometro a nord rispetto al capoluogo comunale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fondazione di Cappella Cantone risale all'epoca romana. All'epoca era un piccolo borgo agricolo chiamato Cappa che era attraversato da un'importante strada romana, la via Regina.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

La popolazione straniera residente al 31 dicembre 2015 era di 39 persone, pari al 6,78% della popolazione.[5]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2020.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ demo.istat.it, http://demo.istat.it/str2015/index02.html.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia