Chieve

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chieve
comune
Chieve – Stemma
La Chiesa situata in Piazza Roma
La Chiesa situata in Piazza Roma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Cremona-Stemma.png Cremona
Amministrazione
Sindaco Davide Bettinelli (lista civica) dal 26/05/2014 (1º mandato)
Territorio
Coordinate 45°21′00″N 9°37′00″E / 45.35°N 9.616667°E45.35; 9.616667 (Chieve)Coordinate: 45°21′00″N 9°37′00″E / 45.35°N 9.616667°E45.35; 9.616667 (Chieve)
Altitudine 77 m s.l.m.
Superficie 6,19 km²
Abitanti 2 255[1] (31-12-2013)
Densità 364,3 ab./km²
Comuni confinanti Abbadia Cerreto (LO), Bagnolo Cremasco, Capergnanica, Casaletto Ceredano, Crema, Crespiatica (LO)
Altre informazioni
Cod. postale 26010
Prefisso 0373
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 019029
Cod. catastale C634
Targa CR
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti chievesi
Patrono san Giorgio
Giorno festivo 23 aprile
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Chieve
Chieve
Posizione del comune di Chieve nella provincia di Cremona
Posizione del comune di Chieve nella provincia di Cremona
Sito istituzionale

Chieve (Céef in dialetto cremasco[2]) è un comune italiano di 2 255 abitanti[1] della provincia di Cremona, in Lombardia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In età napoleonica (1809-16) Chieve fu frazione di Capergnanica, recuperando l'autonomia con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto. villaggio sorto sulla sponda dell'antico Lago Gerundo.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Persone legate a Chieve[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio è attraversato dalle seguenti strade provinciali

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Nessuna ferrovia attraversa il territorio. In passato, lungo la SP CR ex SS 235 "di Orzinuovi", tra il 1880 ed il 1931 vi transitava la tranvia Lodi-Crema-Soncino.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

lenco dei sindaci dal 1985 ad oggi[4].

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1985 1990 Cesare Pollastri Democrazia Cristiana sindaco
1990 1995 Elio Massimo Bozzetti Partito Socialista Italiano sindaco
1995 1999 Ernesto Baroni Giavazzi centro sindaco
1999 2004 Ernesto Baroni Giavazzi centro sindaco
2004 2008 Elio Massimo Bozzetti lista civica sindaco [5]
2008 2009 Luigi Zaboia lista civica vicesindaco facente funzioni [6]
2009 2014 Luigi Zaboia lista civica sindaco
2014 in carica Davide Bettinelli lista civica sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2013.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 203.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Anagrafe: Ricerca e Archivio nel sito del Ministero dell'Interno
  5. ^ Deceduto durante il mandato.
  6. ^ Chieve, dopo la scomparsa di Bozzetti. Il vicesindaco Zaboia regge il comune in La Provincia, giovedì 17 aprile 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]