Rivarolo del Re ed Uniti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rivarolo del Re ed Uniti
comune
Rivarolo del Re ed Uniti – Stemma
Rivarolo del Re ed Uniti – Bandiera
Rivarolo del Re ed Uniti – Veduta
Rivarolo del Re ed Uniti – Veduta
La chiesa di San Zeno a Rivarolo.
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Cremona-Stemma.svg Cremona
Amministrazione
SindacoLuca Zanichelli (lista civica) dal 27-5-2019
Territorio
Coordinate45°01′52.18″N 10°28′21.11″E / 45.03116°N 10.47253°E45.03116; 10.47253 (Rivarolo del Re ed Uniti)
Altitudine22 m s.l.m.
Superficie27,33 km²
Abitanti1 832[1] (31-12-2021)
Densità67,03 ab./km²
FrazioniBreda Azzolini, Brugnolo, Villanova
Comuni confinantiCasalmaggiore, Casteldidone, Rivarolo Mantovano (MN), Sabbioneta (MN), Spineda
Altre informazioni
Cod. postale26036
Prefisso0375
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT019083
Cod. catastaleH341
TargaCR
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 388 GG[3]
Nome abitantirivarolesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rivarolo del Re ed Uniti
Rivarolo del Re ed Uniti
Rivarolo del Re ed Uniti – Mappa
Rivarolo del Re ed Uniti – Mappa
Posizione del comune di Rivarolo del Re ed Uniti nella provincia di Cremona
Sito istituzionale

Rivarolo del Re ed Uniti (Rivaról in dialetto casalasco-viadanese) è un comune italiano di 1 832 abitanti della provincia di Cremona, in Lombardia.

La creazione dell'amministrazione comunale risale al 1915; in precedenza il paese era una frazione di Casalmaggiore.[4]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma e il gonfalone del comune sono stati concessi con decreto del presidente della Repubblica del 23 settembre 2015.[5]

«Stemma inquartato di argento e di azzurro, al pesco di verde, fustato al naturale, attraversante, fondato in punta; la chioma fruttata di quindici d'oro e caricata, nel punto d'onore, dallo scudetto d'argento, al biscione visconteo di azzurro, ingollante il fanciullo di carnagione, capelluto di nero, posto in fascia, con le braccia aperte; il fusto attraversato dal cane corrente d'oro, con le zampe posteriori sostenute in punta e le zampe anteriori protese in avanti, esso cane munito di collare di nero unito ad un pezzo di catena dello stesso, divelto dalla catena di nero incatenata al tronco del pesco. Ornamenti esteriori da Comune.»

Il gonfalone è un drappo partito di azzurro e di bianco.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[6]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2021.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Storia del Comune di Rivarolo del Re ed Uniti, su comuniecitta.it.
  5. ^ Rivarolo del Re ed Uniti (Cremona) D.P.R. 23.09.2015 concessione di stemma e gonfalone, su presidenza.governo.it. URL consultato il 5 agosto 2022.
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia