Azzanello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Azzanello
comune
Azzanello – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Cremona-Stemma.png Cremona
Amministrazione
SindacoArsenio Molaschi[1] (lista civica) dal 16-5-2011 (2º mandato dal 6-6-2016)
Territorio
Coordinate45°19′N 9°55′E / 45.316667°N 9.916667°E45.316667; 9.916667 (Azzanello)Coordinate: 45°19′N 9°55′E / 45.316667°N 9.916667°E45.316667; 9.916667 (Azzanello)
Altitudine68 m s.l.m.
Superficie11,12 km²
Abitanti624[2] (31-12-2018)
Densità56,12 ab./km²
Comuni confinantiBorgo San Giacomo (BS), Casalmorano, Castelvisconti, Genivolta, Villachiara (BS)
Altre informazioni
Cod. postale26010
Prefisso0374
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT019004
Cod. catastaleA526
TargaCR
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 389 GG[3]
Nome abitantiazzanellesi
Patronosant'Andrea
Giorno festivo30 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Azzanello
Azzanello
Azzanello – Mappa
Posizione del comune di Azzanello nella provincia di Cremona
Sito istituzionale

Azzanello (Sanél in dialetto cremonese[4]) è un comune italiano di 624 abitanti[2] della provincia di Cremona, in Lombardia.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei sindaci dal 1985 ad oggi[6].

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1985 1990 Adone Nosari Democrazia Cristiana sindaco
1990 1994 Adone Nosari Democrazia Cristiana sindaco [7][8][9]
1994 1995 Enrico Olivano Donini Partito Popolare Italiano sindaco [10]
1995 1999 Giuseppe Presicci Sinistra sindaco
1999 2004 Ennio Raglio Centro-sinistra sindaco
2004 2005 Francesca Manera Sinistra sindaco [11]
2005 2006 Carlo Dusi lista civica sindaco pro tempore
2006 2011 Maurizio Brusaferri lista civica sindaco
2011 2016 Arsenio Molaschi lista civica sindaco
2016 in carica Arsenio Molaschi lista civica sindaco

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Azzanello forma con Annicco, Casalmorano, Castelvisconti, Genivolta e Paderno Ponchielli l'Unione Lombarda Soresinese.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Azzanello è citato nel film Il federale (1961), nel quale il protagonista interpretato dal cremonese Ugo Tognazzi afferma di esservi nato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati scrutinio nel sito del Ministero dell'Interno
  2. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2018.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, Garzanti, 1996, p. 50.
  5. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Anagrafe: Ricerca e Archivio nel sito del Ministero dell'Interno]
  7. ^ Si dimette il 7 maggio 1994 per contrasti con la maggioranza consiliare
  8. ^ amministratori.interno.gov.it, https://amministratori.interno.gov.it/. URL consultato il 2 giugno 2019.
  9. ^ Il Sindaco si è dimesso, in La Provincia, 13 maggio 1994.
  10. ^ Enrico Donini nuovo Sindaco, in La Provincia, 3 giugno 1994.
  11. ^ Deceduta durante la carica

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN283753156 · GND (DE1028584059 · WorldCat Identities (EN283753156
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia