Spineda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la frazione di Riese Pio X in provincia di Treviso, vedi Spineda (Riese Pio X).
Spineda
comune
Spineda – Stemma
Chiesa parrocchiale di San Salvatore
Chiesa parrocchiale di San Salvatore
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Cremona-Stemma.png Cremona
Amministrazione
Sindaco Davide Caleffi (lista civica) dal 26/05/2014 (3º mandato)
Territorio
Coordinate 45°03′41.04″N 10°30′41.94″E / 45.0614°N 10.51165°E45.0614; 10.51165 (Spineda)Coordinate: 45°03′41.04″N 10°30′41.94″E / 45.0614°N 10.51165°E45.0614; 10.51165 (Spineda)
Altitudine 23 m s.l.m.
Superficie 10,11 km²
Abitanti 641[1] (31-12-2010)
Densità 63,4 ab./km²
Comuni confinanti Commessaggio (MN), Gazzuolo (MN), Rivarolo del Re ed Uniti, Rivarolo Mantovano (MN), Sabbioneta (MN), San Martino dall'Argine (MN)
Altre informazioni
Cod. postale 26030
Prefisso 0376
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 019101
Cod. catastale I909
Targa CR
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti spinedesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Spineda
Spineda
Posizione del comune di Spineda nella provincia di Cremona
Posizione del comune di Spineda nella provincia di Cremona
Sito istituzionale

Spineda è un comune italiano di 620 abitanti della provincia di Cremona, in Lombardia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I primi documenti che menzionano Spineda risalgono al 1034 (permuta da parte di Ugo, figlio del Conte di Sabbioneta) e al 1084 (donazione di un terreno ai canonici di Cremona). Nel 1177 Federico Barbarossa conferma i diritti dell'abbazia benedettina di Leno su Spineda, che nel 1194 passò all'abbazia di San Benedetto in Polirone. Alla fine del XIII secolo il paese fu assoggettato al comune di Cremona e all'inizio del XV secolo, la zona subì scontri armati, dovuti all'espansione del ducato di Mantova. Durante la dominazione viscontea, Spineda subì l'occupazione veneziana dal 1427 al 1438. Durante la dominazione spagnola (1535-1713) il paese fu saccheggiato due volte (nel 1628 e nel 1702) dai lanzichenecchi.[2]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Persone legate a Spineda[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Comune di Spineda - Cenni storici
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia