Fiesco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la tragedia di Friedrich Schiller, vedi La congiura di Fiesco a Genova.
Fiesco
comune
Fiesco – Stemma
Fiesco – Veduta
La chiesa parrocchiale
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Cremona-Stemma.png Cremona
Amministrazione
SindacoGiuseppe Piacentini (lista civica) dal 26-5-2014 (2º mandato dal 27-5-2019)
Territorio
Coordinate45°20′N 9°47′E / 45.333333°N 9.783333°E45.333333; 9.783333 (Fiesco)
Altitudine69 m s.l.m.
Superficie8,19 km²
Abitanti1 184[1] (31-12-2021)
Densità144,57 ab./km²
Comuni confinantiCastelleone, Izano, Salvirola, Trigolo
Altre informazioni
Cod. postale26010
Prefisso0374
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT019043
Cod. catastaleD574
TargaCR
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 251 GG[3]
Nome abitantifieschesi
Patronosan Procopio
Giorno festivo8 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Fiesco
Fiesco
Fiesco – Mappa
Posizione del comune di Fiesco nella provincia di Cremona
Sito istituzionale

Fiesco (Fièsch in dialetto cremonese) è un comune italiano di 1 184 abitanti[1] della provincia di Cremona in Lombardia.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Al 31 dicembre 2020 i cittadini stranieri residenti sono 81. Le comunità nazionali numericamente significative sono[5]:

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei sindaci dal 1985 ad oggi[6].

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1985 1990 Rinaldo Bergami Democrazia Cristiana sindaco
1990 1995 Enzo Marcarini Democrazia Cristiana sindaco
1995 1999 Giuseppe Piacentini lista civica di centro-sinistra sindaco
1999 2004 Giuseppe Piacentini lista civica di centro-sinistra sindaco
2004 2009 Gian Carlo Ubertini lista civica sindaco
2009 2014 Giuseppe Piacentini lista civica sindaco
2014 2019 Giuseppe Piacentini lista civica sindaco
2019 in carica Giuseppe Piacentini lista civica sindaco

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di febbraio 2018 veniva avviata la procedura di fusione per incorporazione del Comune di Fiesco in quello di Castelleone[7][8]. Entrambi i comuni indicevano un referendum consultivo da tenersi nella giornata di domenica 1º luglio[9][10].

Al termine dello spoglio elettorale risultava che il 59,32% degli elettori votanti del Comune di Fiesco aveva manifestato un parere contrario al progetto che, quindi, veniva annullato. Favorevole, invece, il 92,32% dei cittadini votanti a Castelleone[11].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2021 (dati provvisori).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ ISTAT, cittadini stranieri al 31 dicembre 2020, su demo.istat.it. URL consultato il 24 ottobre 2021 (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2017).
  6. ^ Anagrafe: Ricerca e Archivio nel sito del Ministero dell'Interno]
  7. ^ Delibera del Consiglio comunale di Castelleone n. 3 del 28 febbraio 2018
  8. ^ Delibera del Consiglio comunale di Fiesco n. 2 del 28 febbraio 2018
  9. ^ Decreto sindacale del Comune di Castelleone n. 14 del 12 maggio 2018
  10. ^ Decreto sindacale del Comune di Fiesco n. 4 del 12 maggio 2018
  11. ^ REFERENDUM FUSIONE PER INCORPORAZIONE DEL COMUNE DI FIESCO NEL COMUNE DI CASTELLEONE – 1 LUGLIO 2018, su comune.castelleone.cr.it. URL consultato il 2 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2018).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia