Formigara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Formigara
comune
Formigara – Stemma Formigara – Bandiera
Formigara – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Cremona-Stemma.png Cremona
Amministrazione
SindacoWilliam Mario Vailati (lista civica) dal 26-5-2014 (2º mandato)
Territorio
Coordinate45°14′N 9°46′E / 45.233333°N 9.766667°E45.233333; 9.766667 (Formigara)Coordinate: 45°14′N 9°46′E / 45.233333°N 9.766667°E45.233333; 9.766667 (Formigara)
Altitudine56 m s.l.m.
Superficie12,64 km²
Abitanti1 023[1] (31-8-2017)
Densità80,93 ab./km²
FrazioniCornaleto
Comuni confinantiCastelgerundo (LO), Castiglione d'Adda (LO), Gombito, Pizzighettone, San Bassano
Altre informazioni
Cod. postale26020
Prefisso0374
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT019044
Cod. catastaleD710
TargaCR
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantiformigaresi (in dialetto furmighin)
PatronoSant'Eurosia, Santi Nazario e Celso
Giorno festivo28 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Formigara
Formigara
Formigara – Mappa
Posizione del comune di Formigara nella provincia di Cremona
Sito istituzionale
Openstreetmap Mappa di Formigara
Municipio di Formigara
Chiesa di Formigara

Formigara (Furmighèra nel dialetto locale) è un comune italiano di 1 023 abitanti[1] della provincia di Cremona in Lombardia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel XVII secolo i ricchi mercanti Archetti acquistarono il feudo di Formigara.

Nel 1743 l'imperatrice Maria Teresa d'Austria insignisce la famiglia del titolo marchesi di Formigara e Baroni del Sacro Romano Impero[2]. Oltre a Formigare la famiglia ha possedimenti in Brescia e a Santa Giustina presso Castenedolo. Tra gli esponenti della famiglia si conta il cardinal Giovan Andrea Archetti, influente esponente religioso amico della zarina Caterina II di Russia.

Su una lapide posta nella chiesa del complesso di Santa Giustina è possibile leggere il riferimento al feudo di Formigara: "MONUMENTUM JOAN ANTONI ARCHETTI C.A. CONSULIIS IMP. CAES. AUG. DYNASTAE FORMIGARIENSIUM"[3].

Nel 1841 il comune si espande incorporando il territorio di Cornaleto che ne diverrà frazione[4].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel paese è presente solo una scuola dell'infanzia; per gli altri servizi di base il comune di riferimento è San Bassano.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Canti della Merla: gli ultimi due giorni di gennaio e il primo febbraio sul sagrato della chiesa i tradizionali canti popolari.
  • Sagra: è la quarta domenica di settembre, per l'occasione mercatini, bancarelle e mostre.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Unica frazione è Cornaleto, territorio che fu aggregato al comune di Formigara nel 1841[4].

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio è attraversato da due strade provinciali:

Mobilità urbana[modifica | modifica wikitesto]

Esiste un servizio di linee bus che collegano la località ai paesi contermini.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
8 giugno 2009 in carica William Vailati lista civica sindaco

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Nel paese ha sede , un gruppo di majorettes ed attività di promozione al canottaggio e podismo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2017.
  2. ^ Archetti famiglia, su www.bibliotecamai.org. URL consultato il 2 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).
  3. ^ BookReader - Biblioteca Digitale della Lombardia, su www.lombardiabeniculturali.it. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  4. ^ a b Comune di Cornaleto 1816-1840
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia