Aprigliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aprigliano
comune
Aprigliano – Stemma Aprigliano – Bandiera
La stazione di Aprigliano.
La stazione di Aprigliano.
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Calabria.svg Calabria
Provincia Provincia di Cosenza-Stemma.png Cosenza
Amministrazione
Sindaco Pietro Giorgio Le Pere (Progetto Comune) dal 26/05/2014
Territorio
Coordinate 39°14′00″N 16°21′00″E / 39.233333°N 16.35°E39.233333; 16.35 (Aprigliano)Coordinate: 39°14′00″N 16°21′00″E / 39.233333°N 16.35°E39.233333; 16.35 (Aprigliano)
Altitudine 718 m s.l.m.
Superficie 121,27 km²
Abitanti 2 968[1] (31.12.2011)
Densità 24,47 ab./km²
Frazioni Agosto, Corte, Grupa, Guarno, Petrone, San Nicola, Santo Stefano, Vico
Comuni confinanti Cellara, Cosenza, Figline Vegliaturo, Parenti, Pedace, Piane Crati, Pietrafitta, Rogliano, San Giovanni in Fiore, Santo Stefano di Rogliano, Cotronei, Taverna
Altre informazioni
Cod. postale 87051
Prefisso 0984
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 078012
Cod. catastale A340
Targa CS
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Cl. climatica zona E, 2 227 GG[2]
Nome abitanti apriglianesi
Patrono san Rocco
Giorno festivo 16 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Aprigliano
Posizione del comune di Aprigliano all'interno della provincia di Cosenza
Posizione del comune di Aprigliano all'interno della provincia di Cosenza
Sito istituzionale

Aprigliano è un comune italiano di 2.968 abitanti[3] della provincia di Cosenza in Calabria.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Aprigliano è situato a 15 km da Cosenza sulla strada del lago Arvo, Statale 178; a 20 dalla Sila (Quaresima); a 12 dallo svincolo autostradale di Rogliano e a 17 da quello di Cosenza, a 50 km dal Mar Tirreno (Falerna-Nocera Terinese) e a 63 km circa dall’aeroporto di Lamezia Terme.

Aprigliano è uno dei comuni più estesi della Sila. La maggior parte del territorio che si estende per circa 12.000 ettari, si estende oltre i 1.000 metri di altitudine, con tre vette più alte: i monti Cardoneto (m 1684), Melillo (m 1600) e Paganella (m 1526).

I corsi d'acqua che interessano il comune di Aprigliano sono il fiume Crati, la sorgente Zumpo e i laghi Ampollino e Arvo; il fiume Crati, 81 km di lunghezza e un bacino di 2440 km², è il principale della regione. Nel territorio comunale di Aprigliano, località Spineto, a 1360 metri di altezza s.l.m., vi è inoltre la sorgente del fiume Savuto.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Persone legate ad Aprigliano[modifica | modifica sorgente]

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[4]


Sport[modifica | modifica sorgente]

La principale squadra di calcio della città è l'A.S.D. Aprigliano 1980 Calcio che milita nel girone A di Prima Categoria. È nata nel 1980.L'attuale presidente è Franco Piro.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Il sindaco è Pietro Giorgio Le Pera eletto durante le amministrative 2014.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ISTAT data warehouse
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Dato Istat all'30/06/2012.
  4. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calabria Portale Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calabria