Manuel da Costa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Manuel da Costa
Manuel da Costa.jpg
Nazionalità Portogallo Portogallo
Marocco Marocco (dal 2014)
Altezza 194 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Al-Ittihad
Carriera
Giovanili
2004-2006 Nancy
Squadre di club1
2004-2006Nancy 2 28 (2)
2006Nancy 10 (0)
2006-2007PSV 16 (1)
2007-2009Fiorentina 1 (0)
2009Sampdoria 2 (0)
2009Fiorentina 0 (0)
2009-2011West Ham Utd 31 (3)
2011-2012Lokomotiv Mosca 15 (2)
2012-2013Nacional 16 (2)
2013-2015Sivasspor 49 (8)
2015-2017Olympiakos 40 (4)
2017-2019İstanbul Başakşehir23 (0)
2019-Al-Ittihad11 (4)
Nazionale
2006-2009Portogallo Portogallo U-2122 (0)
2014-Marocco Marocco39 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 luglio 2019

Manuel Marouan da Costa Trindade Senoussi (Saint-Max, 6 maggio 1986) è un calciatore portoghese naturalizzato marocchino, difensore dell'Al-Ittihad e della Nazionale marocchina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nancy[modifica | modifica wikitesto]

Comincia la sua carriera da calciatore prima nel Nancy 2, e successivamente in Ligue 1 sempre con il Nancy, squadra appena promossa ai tempi nella massima serie francese. Benché fosse sceso in campo solo 10 volte nella stagione 2005-2006 di Ligue 1, pur avendo debuttato soltanto a gennaio, Da Costa segnò anche un gol memorabile che permise al Nancy di battere il Le Mans nelle semifinali di Coppa di Lega. Il Nancy alla fine alzò il trofeo conquistandosi un posto anche in Coppa UEFA.

PSV Eindhoven[modifica | modifica wikitesto]

da Costa con la maglia della Fiorentina

Attirò le attenzioni di grandi club prendendo parte, con la Nazionale portoghese Under-21, al Torneo Under-20 di Tolone nel maggio del 2006. Ricevette offerte da squadre come Paris Saint Germain, Bordeaux e Newcastle Utd, ma scelse di trasferirsi in Eredivisie al PSV Eindhoven nei Paesi Bassi, con la possibilità di mettersi in luce al Philips Stadion e soprattutto in Champions League. Accettò così un contratto di 5 anni con i campioni dei Paesi Bassi guidati allora da Ronald Koeman, e il suo cartellino venne pagato 1,5 milioni di euro.

Ha fatto il suo esordio nella fase a gironi della Champions League il 31 ottobre 2006 nella partita tra PSV Eindhoven-Galatasaray incontro conclusosi sullo 2-0 per gli olandesi.

Fiorentina[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 gennaio 2008 il suo cartellino è stato acquistato dalla Fiorentina per una cifra pari a 4,5 milioni di euro[1] ed ha firmato un contratto quinquennale.[2] L'esordio in maglia viola e in Serie A è avvenuto però solo nella stagione successiva, il 14 settembre 2008 nell'incontro vinto dal Napoli per 2-1 sulla Fiorentina.

Il prestito alla Sampdoria[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 gennaio 2009 viene ceduto alla Sampdoria in prestito fino a giugno 2009. Gli viene assegnata la maglia numero 77.[3] Manuel ha fatto il suo esordio in maglia blucerchiata il 15 febbraio 2009 in Juventus-Sampdoria terminata 1-1. Ha anche fatto il suo esordio in Coppa UEFA nei sedicesimi di finale il 26 febbraio 2009 contro il Metalist nel match terminato 2-0 per la squadra ucraina sulla Sampdoria.

West Ham[modifica | modifica wikitesto]

Scaduto il prestito alla Sampdoria ha fatto ritorno durante l'estate alla Fiorentina, che il 31 agosto 2009 lo cede a titolo definitivo al West Ham nell'ambito dello scambio con Savio Nsereko, con il suo cartellino che è stato pagato circa 2,7 milioni di euro.[4]

Lokomotiv Mosca[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 giugno 2011 passa ufficialmente al Lokomotiv Mosca per 1,5 milioni di euro con cui firma un contratto quadriennale[5]

Nacional[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto del 2012 passa in prestito per un anno alla squadra portoghese del Nacional.

Sivasspor[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2013 il giocatore passa al Sivasspor, acquistato per 2,2 milioni di euro e firma un contratto di 3 anni con la squadra allenata dal brasiliano Roberto Carlos: con la squadra turca gioca 25 partite segnando anche 6 gol in campionato.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È nato in Francia, ma ha giocato per la Nazionale portoghese Under-21 dal momento che suo padre è portoghese (mentre sua madre è originaria del Marocco). Non è mai sceso in campo con la maglia della Nazionale maggiore lusitana, pur essendo stato convocato per alcuni match delle qualificazioni al campionato d'Europa 2008, precisamente nell'ottobre e nel novembre 2006, e nel marzo 2007.

Nonostante non parli benissimo il portoghese, Da Costa è solito affermare di sentirsi portoghese: tale motivo lo ha portato a giocare a livello nazionale con i rosso-verdi e non con la Francia.[7] Nonostante ciò, il 24 maggio del 2014 esordisce con la Nazionale marocchina in una partita amichevole contro il Mozambico, sfruttando il passaporto ottenuto da parte della madre, originaria maghrebina.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei clubs[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 19 agosto 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-2006 Francia Nancy L1 10 0 CF+CdL 1+2 0+1 - - - - - - 13 1
2006-2007 Paesi Bassi PSV ED 15 1 CO 3 0 UCL 4 0 SO 0 0 22 1
2007-gen. 2008 ED 1 0 CO 1 0 UCL 1 0 SO 0 0 3 0
Totale PSV 16 1 4 0 5 0 0 0 25 1
gen.-giu. 2008 Italia Fiorentina A 0 0 CI 0 0 CU 0 0 - - - 0 0
2008-gen. 2009 A 1 0 CI 1 0 UCL 0 0 - - - 2 0
Totale Fiorentina 1 0 1 0 0 0 - - 2 0
2008-2009 Italia Sampdoria A 2 0 CI 1 0 CU 1 0 - - - 4 0
2009-2010 Inghilterra West Ham PL 15 2 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 16 2
2010-2011 PL 16 1 FACup+CdL 1+2 0+1 - - - - - - 19 2
Totale West Ham 31 3 4 1 - - - - 35 4
2011-2012 Russia Lokomotiv Mosca PL 15 2 KR 1 0 UEL 7[8] 0 - - - 23 2
2012-2013 Portogallo Nacional PL 16 2 CP+CdL 2+2 0 - - - - - - 20 2
2013-2014 Turchia Sivasspor SL 25 6 TK 5 0 - - - - - - 30 6
2014-2015 SL 24 2 TK 5 1 - - - - - - 29 3
Totale Sivasspor 49 8 10 1 - - - - 59 9
2015-2016 Grecia Olympiakos SL 22 2 CG 5 1 UCL+UEL 5+2 0 - - - 34 3
2016-2017 SL 17 2 CG 3 0 UCL+UEL 2[9]+10[8] 0 - - - 32 2
Totale Olympiakos 39 4 8 1 19 0 - - 66 5
2017-2018 Turchia İstanbul B.B. SL 1 0 TK 0 0 UCL+UEL 0 0 - - - 1 0
Totale carriera 180 21 36 4 32 0 0 0 248 25

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Marocco
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-5-2014 Casablanca Marocco Marocco 4 – 0 Mozambico Mozambico Amichevole -
28-5-2014 São João da Venda Angola Angola 2 – 0 Marocco Marocco Amichevole -
6-6-2014 Mosca Russia Russia 2 – 0 Marocco Marocco Amichevole -
3-9-2014 Casablanca Marocco Marocco 0 – 0 Qatar Qatar Amichevole - Uscita al 54’ 54’
9-10-2014 Tangeri Marocco Marocco 4 – 0 Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana Amichevole -
13-10-2014 Marrakech Marocco Marocco 3 – 0 Kenya Kenya Amichevole -
13-11-2014 Agadir Marocco Marocco 6 – 1 Benin Benin Amichevole -
16-11-2014 Agadir Marocco Marocco 2 – 1 Zambia Zambia Amichevole -
5-9-2015 São Tomé São Tomé e Príncipe São Tomé e Príncipe 0 – 3 Marocco Marocco Qual. Coppa d'Africa 2017 -
26-3-2016 Praia Capo Verde Capo Verde 0 – 1 Marocco Marocco Qual. Coppa d'Africa 2017 - cap.
29-3-2016 Marrakech Marocco Marocco 2 – 0 Capo Verde Capo Verde Qual. Coppa d'Africa 2017 - cap.
27-5-2016 Tangeri Marocco Marocco 2 – 0 Rep. del Congo Rep. del Congo Amichevole -
31-8-2016 Scutari Albania Albania 0 – 0 Marocco Marocco Amichevole - Ammonizione al 38’ 38’
4-9-2016 Rabat Marocco Marocco 2 – 0 São Tomé e Príncipe São Tomé e Príncipe Qual. Coppa d'Africa 2017 -
8-10-2016 Franceville Gabon Gabon 0 – 0 Marocco Marocco Qual. Mondiali 2018 - cap.
11-10-2016 Marrakech Marocco Marocco 4 – 0 Canada Canada Amichevole - Uscita al 85’ 85’ cap.
12-11-2016 Marrakech Marocco Marocco 0 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Qual. Mondiali 2018 -
9-1-2017 Al-Ayn Marocco Marocco 0 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
16-1-2017 Oyem RD del Congo RD del Congo 1 – 0 Marocco Marocco Coppa d'Africa 2017 - 1º turno -
20-1-2017 Oyem Marocco Marocco 3 – 1 Togo Togo Coppa d'Africa 2017 - 1º turno - Ammonizione al 68’ 68’
24-1-2017 Oyem Marocco Marocco 1 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Coppa d'Africa 2017 - 1º turno -
29-1-2017 Port-Gentil Egitto Egitto 1 – 0 Marocco Marocco Coppa d'Africa 2017 - Quarti -
31-5-2017 Marrakech Marocco Marocco 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
23-3-2018 Torino Serbia Serbia 1 – 2 Marocco Marocco Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
27-3-2018 Casablanca Marocco Marocco 2 – 0 Uzbekistan Uzbekistan Amichevole 1 cap.
31-5-2018 Ginevra Marocco Marocco 0 – 0 Ucraina Ucraina Amichevole -
4-6-2018 Ginevra Slovacchia Slovacchia 1 – 2 Marocco Marocco Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
9-6-2018 Tallin Estonia Estonia 1 – 3 Marocco Marocco Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
15-6-2018 San Pietroburgo Marocco Marocco 0 – 1 Iran Iran Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 82’ 82’
20-6-2018 Mosca Portogallo Portogallo 1 – 0 Marocco Marocco Mondiali 2018 - 1º turno -
25-6-2018 Kaliningrad Spagna Spagna 2 – 2 Marocco Marocco Mondiali 2018 - 1º turno - Ammonizione al 31’ 31’
13-10-2018 Casablanca Marocco Marocco 1 – 0 Comore Comore Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ammonizione al 49’ 49’
16-11-2018 Casablanca Marocco Marocco 2 – 0 Camerun Camerun Qual. Coppa d'Africa 2019 -
20-11-2018 Radès Tunisia Tunisia 0 – 1 Marocco Marocco Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
26-3-2019 Marrakech Marocco Marocco 0 – 1 Argentina Argentina Amichevole - Uscita al 87’ 87’
12-6-2019 Marrakech Marocco Marocco 0 – 1 Gambia Gambia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ Uscita al 75’ 75’
28-6-2019 Il Cairo Marocco Marocco 1 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Coppa d'Africa 2019 - 1º turno - Ingresso al 90’ 90’
1-7-2019 Il Cairo Sudafrica Sudafrica 0 – 1 Marocco Marocco Coppa d'Africa 2019 - 1º turno -
5-7-2019 Il Cairo Marocco Marocco 1 – 1 dts
(1 – 4 dcr)
Benin Benin Coppa d'Africa 2019 - Ottavi di finale -
Totale Presenze 39 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Nancy: 2005-2006
PSV: 2006-2007
Olympiakos: 2015-2016, 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ulteriori conferme su Da Costa, domani si chiude, Violanews.com, 28 gennaio 2008. URL consultato il 29 gennaio 2008 (archiviato dall'url originale il 18 settembre 2009).
  2. ^ Acquisito Manuel Da Costa[collegamento interrotto], acffiorentina.it, 29 gennaio 2008. URL consultato il 29 gennaio 2008.
  3. ^ Ufficiale: Da Costa alla Samp a titolo temporaneo, in www.sampdoria.it, 30 gennaio 2009. URL consultato il 30 gennaio 2009.
  4. ^ Ceduto Da Costa, violachannel.tv
  5. ^ UFFICIALE: Lokomotiv Mosca, preso Da Costa, in www.tuttomercatoweb.com, 21 maggio 2011. URL consultato il 21 maggio 2011.
  6. ^ Roberto Carlos punta in alto con il Sivasspor, uefa.com, 6 gennaio 2013. URL consultato il 6 gennaio 2013.
  7. ^ dn.Sapo.pt Archiviato il 6 febbraio 2009 in Internet Archive.
  8. ^ a b 2 presenze nei play-off.
  9. ^ Nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]