Mounir Obbadi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mounir Obbadi
Nazionalità Marocco Marocco
Altezza 172 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Raja Casablanca
Carriera
Giovanili
2001-2004Paris Saint-Germain
Squadre di club1
2001-2004Paris SG 247 (12)
2004-2007Angers87 (20)
2007-2013Troyes169 (18)
2013-2014Monaco48 (3)
2014-2015Verona22 (1)
2015-2017Lilla35 (1)
2017Nizza6 (0)
2017-Raja Casablanca0 (0)
Nazionale
2005-Marocco Marocco22 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 dicembre 2017

Mounir Obbadi (Meulan-en-Yvelines, 4 aprile 1983) è un calciatore marocchino, centrocampista del Raja Casablanca e della nazionale marocchina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Meulan, in Francia, da genitori marocchini.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli Inizi e Angers[modifica | modifica wikitesto]

Viene acquistato dal PSG nel 2001, dove inizia a giocare nella selezione giovanile.

Viene acquistato a gennaio del 2004 dall'Angers, squadra militante nella seconda serie francese[1]. L'esordio con l'[Angers]arriva nella 23ª giornata di campionato, contro il Racing Besançon, incontro perso 2-0 fuori casa. Segna il suo unico stagionale in casa, contro il Nancy, nell'incontrp vinto 2-0, segnando il momentaneo 1-0. In totale gioca 11 partite segnando un , portando la sua squadra al 13º posto in campionato.

Al secondo anno nell'Angers segna 6 gol; la sua squadra arriva ultima in classifica con 38 punti, a un punto dalla zona salvezza. Giocherà gli ultimi due anni con la sua squadra nel Championnat National, riuscendo a tornare in Ligue 2 per l'anno 2007-2008, avendo sempre un posto da titolare in prima squadra.

Troyes[modifica | modifica wikitesto]

Per l'anno 2007-2008 viene acquistato dal Troyes, neo-retrocessa dalla Ligue 1.[2] L'esordio con l'ESTAC avviene contro il Guingamp, nell'incontro vinto 1-0. Gioca 35 partite e segna 2 gol, contro il Le Havre (vinto 4-1) e il Boulogne, (2-2). La sua squadra non viene promossa, pur essendo in testa fino alla 27ª giornata, grazie ad un saldo neutro di 11 giornate senza vittorie.

Nel secondo anno con l'ESTAC non avrà un posto da titolare, giocando 15 partite senza fare alcun gol; a fine stagione la squadra retrocede nel Championnat National, arrivando difatti 19ª in campionato. Al termine della stagione 2009-2010 la sua squadra viene promossa in Ligue 2, arrivando in testa al girone. Nel 2010-2011, in 34 giornate, segna 5 gol, aiutando la squadra a rimanere in Ligue 2, anche grazie a 5 assist. Nel 2011-2012 segna, in 32 partite, 5 gol, e a fine anno la sua squadra arriva terza in classifica venendo promossa in Ligue 1.

L'esordio in Ligue 1 avviene contro il Valenciennes, nell'incontro perso per 0-1.[3] Il primo gol nel massimo campionato francese lo realizza contro il Lorient, segnando il momentaneo 2-1 nella partita poi finita 2-2. Segna il secondo gol, ed ultimo stagionale, contro il Brest, nell'incontro perso 2-1. Subisce inoltre quattro ammonizioni durante la stagione. Questo è anche il suo ultimo anno con il Troyes, giocando 19 partite con 2 gol durante quest'anno, e, totalmente, 97 partite con 10 gol in campionato.

Monaco[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 gennaio 2013 viene acquistato dal Monaco, con un contratto che dura fino la fine della stagione.[4][5] L'esordio con i rossi-bianchi arriva contro il Guingamp, nell'incontro pareggiato 2-2, entrando al 61' e facendo anche un assist. Esordisce da titolare nella partita vinta per 2-0 contro l'Arles. La prima ammonizione con il Monaco avviene contro il Le Havre, nell'incontro vinto 2-1.

Nella stagione 2013-2014 gioca 31 partite in campionato e 3 nella coppa nazionale.

Hellas Verona[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 luglio 2014 si trasferisce al Verona in prestito con diritto di riscatto.[6]

Il 20 aprile 2015 trova il suo primo goal in Serie A segnando a Firenze, il goal decisivo nella vittoria esterna degli scaligeri contro la Fiorentina.[7]

LOSC Lille e Nizza[modifica | modifica wikitesto]

L'11 luglio 2015 passa a titolo definitivo al Lille con cui firma un contratto di durata biennale.

Il 31 gennaio 2017, rescinde il suo contratto col Lille per firmare col Nizza.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005 decide definitivamente di essere un giocatore marocchino, tuttavia viene convocato dalla nazionale Maggiore il 15 novembre 2005 in una amichevole contro il Cameroun, pareggiata 0-0[9]. Dopo quasi 8 anni, fa il suo ritorno con la maglia dei "Leoni dell'Atlante", in occasione di una vittoria contro il Tanzania per 2-1 nella fase a gironi di Coppa del Mondo 2014[10].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 aprile 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004 Francia Angers L2 11 1 - - - - - - - - - 11 1
2004-2005 L2 35 6 CF+CL 1+1 0 - - - - - - 37 6
2005-2006 L3 27 10 CFCL 0+1 0 - - - - - - 28 10
2006-2007 L3 14 3 - - - - - - - - - 14 3
Totale Angers 87 20 3 0 - - - - 90 20
2007-2008 Francia Troyes L2 35 2 CF+CL 3+2 1+0 - - - - - - 40 3
2008-2009 L2 15 0 CF+CL 2+0 0 - - - - - - 17 0
2009-2010 L3 34 4 CFCL 4+3 0 - - - - - - 41 4
2010-2011 L2 34 5 CFù+CL 3+1 1+0 - - - - - - 38 6
2011-2012 L2 32 5 CF CL 3+1 0 - - - - - - 36 5
2012-2013 L2 19 2 CF+CL 1+2 0 - - - - - - 22 2
Totale Troyes 169 18 25 2 - - - - 194 20
2012-2013 Francia Monaco L2 17 0 - - - - - - - - - 17 0
2013-2014 L1 31 3 CF+CdL 3+0 0 - - - - - 34 3
Totale Monaco 48 3 3 0 - - - - 51 3
2014-2015 Italia Verona A 22 1 CI 1 0 - - - - - - 23 1
2015-2016 Francia Lilla L1 30 1 CF+CdL 2+3 0 - - - - - - 35 1
2016-2017 L1 5 0 CF+CdL 0+0 0 UEL 2[11] 0 - - - 7 0
Totale Lille 35 1 5 0 2 0 - - 42 1
gen.-giu. 2017 Francia Nizza L1 6 0 CF+CdL 0+0 0 UEL 0 0 - - - 6 0
Totale carriera 367 43 37 2 2 0 - - 406 45

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Marocco
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-11-2005 Rabat Marocco Marocco 0 – 0 Camerun Camerun Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
8-6-2013 Marrakech Marocco Marocco 2 – 1 Tanzania Tanzania Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 42’ 42’
15-6-2013 Marrakech Marocco Marocco 2 – 0 Gambia Gambia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 60’ 60’
14-8-2013 Tangeri Marocco Marocco 1 – 2 Burkina Faso Burkina Faso Amichevole -
7-9-2013 Abidjan Costa d'Avorio Costa d'Avorio 1 – 1 Marocco Marocco Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 71’ 71’
11-10-2013 Agadir Marocco Marocco 1 – 1 Sudafrica Sudafrica Amichevole - Ammonizione al 23’ 23’ - Uscita al 46’ 46’
5-3-2014 Marrakech Marocco Marocco 1 – 1 Gabon Gabon Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
23-5-2014 Faro Mozambico Mozambico 0 – 4 Marocco Marocco Amichevole - Uscita al 75’ 75’
28-5-2014 Algarve Angola Angola 2 – 0 Marocco Marocco Amichevole -
6-6-2014 Mosca Russia Russia 2 – 0 Marocco Marocco Amichevole -
3-9-2014 Casablanca Marocco Marocco 0 – 0 Qatar Qatar Amichevole -
7-9-2014 Marrakech Marocco Marocco 3 – 0 Libia Libia Amichevole - Uscita al 83’ 83’
13-11-2014 Agadir Marocco Marocco 6 – 1 Benin Benin Amichevole -
12-6-2015 Agadir Marocco Marocco 1 – 0 Libia Libia Qual. Coppa d'Africa 2017 - Ammonizione al 77’ 77’
5-9-2015 São Tomé São Tomé e Príncipe São Tomé e Príncipe 0 – 3 Marocco Marocco Qual. Coppa d'Africa 2017 -
9-10-2015 Agadir Marocco Marocco 0 – 1 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole - Uscita al 73’ 73’
12-10-2015 Agadir Marocco Marocco 1 – 1 Guinea Guinea Amichevole -
26-3-2016 Praia Capo Verde Capo Verde 0 – 1 Marocco Marocco Qual. Coppa d'Africa 2017 - Ammonizione al 50’ 50’
27-5-2016 Tangeri Marocco Marocco 2 – 0 Rep. del Congo Rep. del Congo Amichevole -
3-6-2016 Radès Libia Libia 1 – 1 Marocco Marocco Qual. Coppa d'Africa 2017 -
4-9-2016 Rabat Marocco Marocco 2 – 0 São Tomé e Príncipe São Tomé e Príncipe Qual. Coppa d'Africa 2017 - Uscita al 39’ 39’
24-1-2017 Oyem Marocco Marocco 1 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Coppa d'Africa 2017 - Ingresso al 83’ 83’
Totale Presenze 22 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Monaco: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SCO Angers - 2003/2004, su transfermarkt.it.
  2. ^ (FR) La nouvelle vie de Mounir Obbadi, su rfi.fr/afrique-foot. URL consultato il 2 marzo 2013.
  3. ^ (FR) Videò: Troyes - Valenciennes : 0-1, su l'Equipe.fr.
  4. ^ (EN) Journeyman Mounir Obbadi Is Dancing with Falcao and Monaco's Stars Under Ranieri, su bleacherreport.com, 29 ottobre 2013.
  5. ^ Mounir Obbadi si è trasferito da Troyes a AS Monaco per la somma di 1 200 000 euro, su www.soccerfame.it.
  6. ^ Ufficiale: Mounir Obbadi in gialloblù, Hellasverona.it, 15 luglio 2014. URL consultato il 16 luglio 2014.
  7. ^ Corriere Fiorentino
  8. ^ (EN) It's official for Obbadi, in OGC Nice, 31 gennaio 2017. URL consultato il 31 gennaio 2017.
  9. ^ Entretien avec Mounir Obbadi[collegamento interrotto] [archive] Site officiel de l'Angers SCO
  10. ^ Feuille de match Maroc 2-1 Tanzanie du 08/06/2013 [archive] in <<fifa.com>>.
  11. ^ Nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]