Lufenuron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Lufenuron
{{{immagine1_descrizione}}}
{{{immagine2_descrizione}}}
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C17H8Cl2F8N2O3
Massa molecolare (u) 511.15 g/mol
Numero CAS [103055-07-8]
Codice ATC P53BC01
PubChem 71777
SMILES Clc1cc(c(Cl)cc1OC(F) (F)C(F)C(F)(F)F)NC(=O) NC(=O)c2c(F)cccc2F
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusione 174
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante pericoloso per l'ambiente

attenzione

Frasi H 317 - 410
Consigli P 273 - 280 - 501 [1][2]

Il lufenuron è un derivato benzolico dell'urea.

Indicazioni[modifica | modifica sorgente]

Viene utilizzato per la preparazione di medicinali ad uso veterinario contro le pulci.

Meccanismo d'azione[modifica | modifica sorgente]

Agisce interferendo con la produzione della chitina e quindi nello sviluppo delle larve di pulce. Si deposita nel grasso degli animali e passa alla pulce durante il morso.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 12.12.2012
  2. ^ Smaltire presso un impianto di trattamento dei rifiuti autorizzato.