Fluoruro di potassio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fluoruro di potassio
Potassium fluoride.svg
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareKF
Massa molecolare (u)58,10 g/mol
Aspettosolido bianco
Numero CAS7789-23-3
Numero EINECS232-151-5
PubChem522689
SMILES
[F-].[K+]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)2,48 (20 °C)
Solubilità in acqua920 g/l (20 °C)
Temperatura di fusione860 °C (1.133 K)
Temperatura di ebollizione1.500 °C (1.773 K)
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
tossicità acuta
pericolo
Frasi H301 - 311 - 331
Consigli P261 - 280 - 301+310 - 311 [1]

Il fluoruro di potassio è il sale di potassio dell'acido fluoridrico.

A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco inodore, con un leggero sapore salino. È, come tutti i composti fluorurati, una sostanza tossica.

Posto in soluzione acquosa rende la stessa alcalina (la pKa dell'acido fluoridrico vale 3,17, rendendolo di fatto un acido debole).

Si può trovare naturalmente nel minerale carobbiite.

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Il fluoruro di potassio può essere estratto tramite raffinazione della carobbiite[2] (essendo però questa rara in natura il metodo trova scarsissima applicazione) oppure per neutralizzazione dell'acido fluoridrico con carbonato di potassio con conseguente creazione di difluoruro di potassio (previa essiccazione della soluzione).

K2CO3 + 4HF → 2KHF2 + CO2↑ + H2O

Scaldando il difluoruro si spezza il legame a idrogeno presente tra il fluoro e l'acido fluoridrico permettendo la creazione di fluoruro di potassio[3].

KHF2 → KF + HF↑

Fondamentale è l'uso di contenitori inerti al fluoro (es. Teflon), in quanto l'acido fluoridrico e il fluoruro intaccano porcellana e vetro, rendendoli solubili.

Altro metodo per ottenere direttamente fluoruro di potassio è una reazione acido-base tra potassa caustica (KOH) e acido fluoridrico (HF).[4]

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Questo composto è un importante agente fluorurante[5], e trova quindi applicazioni come intermedio per la produzione di pesticidi o come fluorurante organico (in questi casi viene abbinato a un criptando).

Sempre come agente fluorurante si usa per convertire i cloroalcani a fluoroalcani attraverso la reazione di Finkelstein.

Inoltre può essere utilizzato per lavorare il vetro.

Sicurezza[modifica | modifica wikitesto]

Questo composto è tossico se ingerito o inalato e una dose sufficientemente alta può portare alla morte.

A contatto con la pelle provoca ustioni ed è potenzialmente corrosivo.

Per questi motivi il suo utilizzo deve essere attentamente monitorato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 19.12.2012
  2. ^ Potassium fluoride, su potassiumfluoride.com.
  3. ^ Potassium fluoride on toxnet.nlm.nih.gov, su toxnet.nlm.nih.gov.
  4. ^ (EN) Potassium fluoride | 7789-23-3, su www.chemicalbook.com. URL consultato il 20 maggio 2017.
  5. ^ Uses of Potassium Fluoride, su www.potassiumfluoride.com. URL consultato il 20 maggio 2017.
Controllo di autoritàGND (DE4418386-0