1,1-difluoro-1-cloro-etano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1,1-difluoro-1-cloro-etano
Nome IUPAC
1-cloro-1,1-difluoroetano
Nomi alternativi
CFC 142B
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC2H3ClF2
Massa molecolare (u)100.49
Numero CAS75-68-3
Numero EINECS200-891-8
PubChem6388
SMILES
CC(F)(F)Cl
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
infiammabile gas compresso irritante
pericolo
Frasi H220 - 280 - 412 - 420
Consigli P210 - 273 - 410+403 [1]

Il 1,1-difluoro-1-cloro-etano è un'isomero della classe dei freon della serie 142 (142 - 142A - 142B) di formula CH3CF2Cl.

Si ottiene dalla reazione fra 1,1,1-tricloroetano e acido fluoridrico in presenza di pentafluoruro di antimonio

CH3-CCl3 + 2 HF --SbF5→ CH3-CF2Cl + 2 HCl

La reazione è caratterizzata da equilibrio e passa attraverso i seguenti step:

CH3-CCl3 +SbF5 → CH3-C+Cl2 + SbF5Cl-
CH3-C+Cl2 + SbF5Cl- → CH3-CFCl2 + SbF4Cl
CH3-CFCl2 +SbF5 → CH3-C+FCl + SbF5Cl-
CH3-C+FCl + SbF5Cl- → CH3-CF2Cl + SbF4Cl

La rigenerazione del sale di antimonio avviene per addizione di acido fluoridrico

SbF4Cl + HF → SbF5 + HCl

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ scheda dell'1-cloro-1,1-difluoroetano su IFA-GESTIS

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia