Esafluoruro di rodio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esafluoruro di rodio
Rhodium(VI)-fluoride.svg
Nome IUPAC
fluoruro di rodio(VI)
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareF6Rh
Massa molecolare (u)216,90
Aspettosolido cristallino nero
Numero CAS13693-07-7
PubChem20488757
SMILES
F[Rh](F)(F)(F)(F)F
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)3,71
Temperatura di fusione70 °C
Indicazioni di sicurezza

L'esafluoruro di rodio è un composto di formula RhF6.

Si può ottenere per sintesi diretta dagli elementi:

Rh + 3 F2 → RhF6

È molto instabile e fortemente ossidante. Attacca il vetro e reagisce con l'ossigeno per formare [O2]+[RhF6]. La molecola ha struttura ottaedrica.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • N. N. Greenwood, A. Earnshaw, Chimica degli elementi, vol II, Piccin. ISBN 88-299-1121-6
  • Thomas Drews, Joanna Supeł, Adelheid Hagenbach, Konrad Seppelt, Solid State Molecular Structures of Transition Metal Hexafluorides, in Inorganic Chemistry, vol. 45, nº 9, 2006, pp. 3782–3788, DOI:10.1021/ic052029f.
  • Sebastian Riedel, Martin Kaupp, The highest oxidation states of the transition metal elements, in Coordination Chemistry Reviews, vol. 253, 5-6, 2009, pp. 606–624, DOI:10.1016/j.ccr.2008.07.014.
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia