Solfito di potassio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Solfito di potassio
Potassium sulfite.png
Nome IUPAC
triossosolfato di dipotassio
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareK2SO3
Massa molecolare (u)158,26 g/mol
Aspettosolido cristallino bianco
Numero CAS10117-38-1
Numero EINECS233-321-1
PubChem24958
SMILES
[O-]S(=O)[O-].[K+].[K+]
Indicazioni di sicurezza
Frasi H---
Consigli P---

Il solfito di potassio è il sale di potassio (avente numero di ossidazione paria a +1) dell'acido solforoso. Ha formula bruta K2SO3.

È un additivo alimentare usato come conservante col Numero E E225. Il suo uso è consentito in Australia[1] e Nuova Zelanda, a differenza dei paesi dell'Unione europea.[2]

Poiché è un sale che deriva da una base forte ed un acido debole, sciolto in acqua darà luogo ad un'idrolisi basica.

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Il solfito di potassio viene preparato facendo reagire l'anidride solforosa (SO2) con l'idrossido di potassio (KOH), secondo la reazione

Un altro modo per preparare il solfito di potassio consiste nella neutralizzazione dell'acido solforoso con l'idrossido di potassio:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia