Roberto Speranza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Roberto Speranza
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Speranza roberto 2012.jpg
Luogo nascita Potenza
Data nascita 4 gennaio 1979 (35 anni)
Titolo di studio Laurea in scienze politiche
Partito PD
Legislatura XVII
Gruppo PD
Coalizione Italia. Bene Comune
Circoscrizione Basilicata
Pagina istituzionale

Roberto Speranza (Potenza, 4 gennaio 1979) è un politico italiano, capogruppo del Partito Democratico alla Camera dei Deputati nella XVII Legislatura.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Potenza, studia al liceo scientifico statale "Galileo Galilei" del capoluogo lucano[1], per poi laurearsi in Scienze politiche.

Attività politica[modifica | modifica sorgente]

Nel 2005 è stato eletto nell'esecutivo nazionale della Sinistra giovanile, movimento giovanile dei Democratici di sinistra.

Nel marzo del 2007 viene eletto presidente nazionale della Sinistra giovanile dagli oltre 400 delegati riuniti a Roma. Nell'ottobre dello stesso anno viene eletto nella costituente nazionale del Partito Democratico.

Nel febbraio del 2008 viene nominato da Walter Veltroni nel comitato nazionale dei Giovani Democratici con il compito di dar vita alla nuova organizzazione giovanile del Partito Democratico.

A 25 anni, è eletto consigliere comunale con i DS a Potenza,[2] carica che ricopre dal 2004 al 2009, e poi è assessore all'Urbanistica di Potenza dal 2009 al 2010[1].

Il 9 novembre 2009 è eletto segretario regionale del PD della Basilicata.

Dopo aver sostenuto Pier Luigi Bersani alle primarie per la scelta del candidato presidente del Consiglio del centrosinistra (novembre-dicembre 2012),[3] è coordinatore delle primarie del PD per le successive elezioni politiche del 2013, e candidato capolista alla Camera dei Deputati nella circoscrizione elettorale Basilicata. È eletto deputato.

Il 19 marzo 2013 è stato eletto capogruppo alla Camera dei Deputati per il Partito Democratico. L'elezione è avvenuta a scrutinio segreto su richiesta del collega deputato Luigi Bobba; Speranza ha ottenuto 200 voti tra i deputati democratici, le nulle sono state una trentina e le bianche 53[4].

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Convive con la compagna da cui ha avuto due figli,[1] Michele Simon ed Emma Iris[2].

È tifoso della squadra di calcio AS Roma[5][2].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Ecco chi è Roberto Speranza, dal movimento studentesco al Pd di Montecitorio, Il Quotidiano della Basilicata, 19 marzo 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.
  2. ^ a b c Roberto Speranza - Camera dei Deputati, PD Basilicata. URL consultato il 19 marzo 2013.
  3. ^ Squadra di giovani per Bersani; "Ma non chiamatemi anti-Renzi" - E il sindaco risponde col tris rosa, La Stampa, 20 settembre 2012. URL consultato il 19 marzo 2013.
  4. ^ Roberto Speranza è il capogruppo del Pd alla Camera, Il Quotidiano della Basilicata, 19 marzo 2013. URL consultato il 19 marzo 2013.
  5. ^ Chi sono, Sito ufficiale di Roberto Speranza. URL consultato il 19 marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Capogruppo del Partito Democratico
alla Camera dei deputati
Successore
Dario Franceschini 19 marzo 2013- in carica