Stato unitario

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa degli stati unitari nel mondo (indicati in blu)

Uno stato unitario è uno stato governato come una singola entità, in cui il governo centrale è supremo ed assegna ad ogni suddivisione amministrativa soltanto alcuni poteri che possono esercitare. La maggior parte degli stati nel mondo possiede un sistema governativo di questo tipo.

Gli stati unitari sono strutturati in maniera diversa rispetto agli stati federali: mentre in questi ultimi gli stati federati che compongono la federazione, seppur rimanendo controllati dal governo centrale, possiedono una certa autonomia ed esercitano poteri che non possono essere modificati unilateralmente dal governo centrale, negli stati unitari le suddivisioni amministrative possono essere create, modificate e soppresse in qualsiasi momento e le loro funzioni possono essere ampliate o ristrette dal governo centrale. Sebbene il potere possa essere decentrato, il governo centrale resta sempre il punto nevralgico dello stato e può abrograre le leggi dei governi locali e/o limitarne i poteri.

Lista di stati unitari[modifica | modifica wikitesto]

Repubbliche unitarie[modifica | modifica wikitesto]

Monarchie unitarie[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]