Portale:Diritto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template Diritto - Logo.jpg
Portale del Diritto
Indice tematico
Crystal Clear app file-manager.png

Indice degli argomenti

Diritto


Pix.gif
Voci in vetrina
Crystal Clear action bookmark.png

Attualmente non ci sono voci in vetrina

Contribuisci anche tu a proporre nuove voci per la Vetrina!

Pix.gif
Strumenti di lavoro
Crystal Clear app kedit.png
Progetto
  • Per collaborare alla stesura delle voci sul Diritto, visita il progetto e partecipa alle sue discussioni.

Pix.gif

Per consultare Leggi e Sentenze vedi Portale Diritto su Wikisource

Voce della settimana
Crystal Clear app bell.png


Indulto

L'indulto è una causa di estinzione della pena prevista dall'art. 174 del Codice penale. Si tratta di un provvedimento generale di clemenza, ispirato, almeno originariamente, a ragioni di opportunità politica e pacificazione sociale, ma a volte degenerato nella prassi in strumento per il periodico sfoltimento delle carceri.

Caratteristiche

L'indulto in senso proprio è un provvedimento con il quale il Legislatore condona o commuta parte della pena per i reati commessi fino alla data stabilita nella Legge di concessione del beneficio. La Costituzione richiede dal 2006 la maggioranza qualificata dei due terzi dei componenti di ciascuna Camera per la sua approvazione; legge deliberata in ogni suo articolo e nella votazione finale. Per l’applicazione dell’indulto è competente il giudice dell’esecuzione, il quale procede senza formalità, secondo la procedura de plano prevista anche per l’amnistia.

Differenza con provvedimenti simili

L'indulto è un provvedimento di indulgenza a carattere generale e si differenzia dall'amnistia perché si limita ad estinguere in tutto od in parte la pena principale, che viene in tutto o in parte condonata oppure commutata in altra specie di pena consentita dalla legge e pertanto non estingue le pene accessorie, salvo che la legge di concessione non disponga diversamente e, a maggior ragione, lascia sussistere gli altri effetti penali della condanna, mentre l'amnistia estingue il reato. Di regola vengono esclusi dal beneficio una serie di reati, indicati volta per volta, che vengono ritenuti non meritevoli di benefici.

Diversamente dalla grazia, che è un provvedimento individuale, l'indulto è un istituto di carattere generale e si riferisce a tutti i condannati che si trovino in determinate condizioni di pena.


Pix.gif
News
Crystal Clear app kontact.png
  • 27 febbraio 2009 - Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro Sacconi, ha approvato un disegno di legge (Ddl CdM 27.02.2009) per riformare il diritto di sciopero nel settore dei trasporti.
  • 29 ottobre 2008- Con 162 voti favorevoli, 134 contrari e 3 astensioni il Senato, nella seduta antimeridiana di mercoledì 29 ottobre, ha dato il via libera definitivo alla conversione in legge del decreto n. 137, in materia di istruzione ed università (ddl 1108).
  • 3 aprile 2007- Con 244 voti favorevoli, un voto contrario e 20 astenuti il Senato approva definitivamente la legge di conversione del decreto-legge n. 8, recante "misure urgenti per la prevenzione e la repressione di fenomeni di violenza connessi a competizioni calcistiche". Le misure si erano rese necessarie in seguito ai tragici fatti avvenuti il 2 febbraio 2007 allo Stadio Massimino di Catania.
  • 17 luglio 2006 con la conversione in legge del decreto n. 210/06 si integrano i compensi dovuti ai commissari che partecipano alle sessioni di esame conclusivi delle scuole secondarie superiori.

Pix.gif
Collegamenti utili
Crystal Clear app Internet Connection Tools.png

Pix.gif
Sapevate che ...
Crystal Clear app ktip.png

L'offerta al pubblico è un particolare tipo di proposta di contratto, che ha la caratteristica di essere indirizzata non a un determinato destinatario, ma a una collettività indeterminata di possibili destinatari (per es. l'esposizione della merce nelle vetrine di un negozio o sui banchi del supemercato vale come proposta di vendita rivolta a ogni possibile cliente).

Perché il contratto si concluda è sufficiente l'accettazione di un interessato (quando un cliente entra nel negozio e manifesta l'intenzione di voler acquistare un prodotto esposto il contratto è concluso).


Pix.gif
L'argomento diritto è una materia complessa ed estremamente tecnica:
vi raccomandiamo, quindi, estrema cautela nel modificare voci esistenti o nel creare nuove voci.

Per favore, ricordate che Wikipedia non è un dizionario.