Regione amministrativa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La regione, anche chiamata regione amministrativa,[1] è una tipologia di ente territoriale presente nell'ordinamento giuridico di vari stati del mondo.

Generalmente la regione rappresenta il primo livello di suddivisione del territorio di uno stato. Quando ciò si verifica si parla di "regionalismo" e lo stato viene detto, più specificatamente, "stato regionale". Quando è presente nell'ordinamento giuridico dello stato, raramente la regione non rappresenta il primo livello di suddivisione del territorio dello stato. Un esempio di tale atipicità è rappresentato dal Canada. In tale stato il primo livello di suddivisione del territorio è rappresentato dalla provincia, mentre la regione rappresenta il secondo livello di suddivisione del territorio dello stato esclusivamente per la provincia del Québec.

Regioni amministrative nel mondo[modifica | modifica wikitesto]

Vari stati nel mondo hanno la regione come tipologia di ente territoriale. Nella tabella seguente sono riportati, in ordine alfabetico, gli stati nei quali la regione rappresenta il primo livello di suddivisione del territorio dello stato (nella seconda colonna della tabella è indicato il termine utilizzato per indicare la regione nelle lingue ufficiali dello stato):

Stato Terminologia locale
Belgio "région" (francese), "region" (tedesco), "regio" (olandese)
Ciad "région" (francese)
Cile "región" (spagnolo)
Congo "région" (francese)
Costa d'Avorio "région" (francese)
Danimarca "regioner" (danese)
Eritrea
Filippine "rehyon" (filippino), "region" (inglese)
Francia "région" (francese)
Ghana "region" (inglese)
Guinea "région" (francese)
Guinea-Bissau "região" (portoghese)
Guyana "region" (inglese)
Italia "regione" (italiano)
Madagascar "faritra" (malgascio)
Mali "région" (francese)
Namibia "region" (inglese), "region" (tedesco)
Nuova Zelanda "region" (inglese)
Senegal "région" (francese)
Tanzania "region" (inglese)
Togo "région" (francese)
Trinidad e Tobago "region" (inglese)

Oltre a questi stati che usano la regione come primo livello di suddivisione del territorio dello stato, c'è il Canada che usa la regione come secondo livello di suddivisione del territorio dello stato. In Canada però la regione viene utilizzata esclusivamente per la provincia del Québec.

Regioni amministrative del Belgio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Suddivisioni del Belgio.

Regioni amministrative del Canada[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni del Québec.

Nell'ordinamento giuridico del Canada, la regione è presente esclusivamente nella provincia del Québec.

Regioni amministrative del Ciad[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni del Ciad.

Regioni amministrative del Cile[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni del Cile.

Regioni amministrative del Congo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Suddivisioni della Repubblica del Congo.

Regioni amministrative della Costa d'Avorio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni della Costa d'Avorio.

Regioni amministrative della Danimarca[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni della Danimarca.

Regioni amministrative dell'Eritrea[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni dell'Eritrea.

Regioni amministrative delle Filippine[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni delle Filippine.

Regioni amministrative della Francia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni francesi.

Regioni amministrative del Ghana[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Suddivisione amministrativa del Ghana.

Regioni amministrative della Guinea[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Guinea#Suddivisione amministrativa e principali città.

Regioni amministrative della Guinea-Bissau[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Suddivisioni della Guinea-Bissau.

Regioni amministrative della Guyana[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Guyana#Geografia politica.

Regioni amministrative dell'Italia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni d'Italia.

L'Italia ha introdotto le regioni nel suo ordinamento giuridico a partire dal 1º gennaio 1948, dopo essere diventata una repubblica con un referendum tenuto il 2 e 3 giugno 1946. La Costituzione della Repubblica Italiana, entrata in vigore il 1º gennaio 1948, all'articolo 114 recita infatti: «La Repubblica è costituita dai Comuni, dalle Province, dalle Città metropolitane, dalle Regioni e dallo Stato. I Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni sono enti autonomi con propri statuti, poteri e funzioni secondo i princìpi fissati dalla Costituzione». Le regioni adottate con la nascita della Repubblica Italiana, in numero di 19, erano in gran parte gli enti territoriali del precedente Regno d'Italia denominati "circoscrizioni di decentramento statistico-amministrative". Uniche differenze, il Friuli e la Venezia Giulia vennero accorpati nella regione Friuli-Venezia Giulia e gli Abruzzi e il Molise nella regione Abruzzi e Molise. Nel 1963 la regione Abruzzi e Molise venne di nuovo scorporata nelle regioni Abruzzo e Molise portando il numero delle regioni agli attuali 20.

Regioni amministrative del Madagascar[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni del Madagascar.

Regioni amministrative del Mali[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni del Mali.

Regioni amministrative della Namibia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni della Namibia.

Regioni amministrative della Nuova Zelanda[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni della Nuova Zelanda.

Regioni amministrative del Senegal[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni del Senegal.

Regioni amministrative della Tanzania[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regioni della Tanzania.

Regioni amministrative del Togo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Suddivisioni del Togo.

Regioni amministrative di Trinidad e Tobago[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Suddivisioni di Trinidad e Tobago.

Euroregioni[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Euroregione.

Recentemente l'Unione Europea ha approvato la creazione di Euroregioni, ovvero strutture cooperative transnazionali fra due o più territori collocati in diversi paesi dell'Unione Europea o del continente in genere. Queste strutture rappresentano il primo passo per la realizzazione di un'Europa unita a livello politico in quanto superano la divisione tradizionali in Stati dell'Europa e di fatto limitano il potere dei singoli Governi spostando la focalizzazione su territori che, indipendentemente dalla collocazione geografica, condividono lingue, culture e interessi socio-economici.

Le Euroregioni che vedono coinvolti territori italiani sono le seguenti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In particolare "regione amministrativa" viene utilizzato per evitare equivoci con altre tipologie di regione come la regione geografica o la regione ecclesiastica.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]