Veronica Maya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Veronica Maya nel 2007.

Veronica Maya, pseudonimo di Veronica Russo (Parigi, 14 luglio 1977), è una conduttrice televisiva e showgirl italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di un ristoratore e di una regista teatrale,[1] Veronica Maya nasce il 14 luglio 1977[1] a Parigi dove resta fino al 1982[1] e in seguito si trasferisce a Piano di Sorrento[1] dove i suoi genitori gestiscono un ristorante.[1] All'età di 20 anni si diploma[1] e quindi successivamente[1] ha vinto una borsa di studio[1] per la scuola di Renato Greco a Roma,[1] dove debutta come attrice di teatro[1] recitando in vari musical.[1]

Attività artistica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2002 debutta in teatro nella commedia firmata da Mario Monicelli Amici miei, insieme a Jerry Calà, Franco Oppini e Nini Salerno. I suoi esordi in televisione risalgono ai primi anni duemila quando conduce al fianco di Guido De Angelis il programma dedicato alla Lazio (di cui Maya è tifosa) Lazialità in TV, diffuso dall'emittente romana Teleroma 56.[1]

Debutta sugli schermi nazionali nel 2004 nei programmi sportivi di Rai 2 Sabato Sprint e Dribbling mentre trova il successo nella stagione televisiva 2005-2006 conducendo ogni sabato pomeriggio su Rai 1 il programma Stella del Sud. Nell'estate 2007 le viene affidato ancora una volta il pomeriggio del sabato della prima rete RAI, per la quale conduce il programma Italia che vai. Nell'autunno 2006 è scelta come conduttrice del noto Zecchino d'Oro (giunto quell'anno all'edizione numero 49) e in quella stessa stagione conduce uno speciale di Linea verde su Sanremo; la sua conduzione dello Zecchino viene confermata anche negli anni seguenti, spesso affiancata da altri conduttori come, per esempio, Paolo Conticini (nel 2008 e 2009, nella prima ed ultima puntata del 2014) e Pino Insegno (nel 2010, 2011, 2012 e 2013). Nell'estate 2007 viene chiamata a condurre la versione estiva di Uno Mattina insieme a Duilio Giammaria, mentre nella successiva stagione (cioè la 2007-2008) conduce Linea verde ogni domenica mattina su Rai 1 con Massimiliano Ossini. Nell'estate del 2008 conduce anche il numero zero del varietà di prima serata Incredibile! e conduce di nuovo Unomattina Estate (con Massimo Mignanelli, Bruno Mobrici e Nicoletta Manzione) sempre su Rai 1. A partire dal 15 settembre 2008 le viene affidata la conduzione di un nuovo programma per Rai 1, in onda dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 11.00 e intitolato Verdetto finale, dove si parla di veri casi giudiziari già sottoposti al giudizio della magistratura, ma che vengono riesaminati (tramite la creazione di un processo simulato, cioè una recita) per il pubblico RAI; supportata anche dal buon successo del tribunale (che nell'estate 2009 è andato in onda in fascia pomeridiana per poi riprendere il suo consueto orario mattutino nella stagione 2009-2010) nel marzo 2009 conduce la prima effettiva puntata di Incredibile! che però viene cancellato dal palinsesto RAI a causa dei bassi risultati nell'auditel; poco tempo dopo, il 24 e 25 aprile 2009 la showgirl Veronica Maya ha condotto le serate conclusive del Reggio Calabria Film Festival.

Nel giugno 2010 diviene la conduttrice e testimonial dell'undicesima edizione del Festival Show,[2] spettacolo di Radio Birikina e Radio Bella & Monella che, partendo da Padova, ha toccato una decina di località del Nord-Est fino ad arrivare a Verona. Dal 12 settembre 2011 il tribunale di Verdetto Finale torna nuovamente in onda nella fascia pomeridiana dal lunedì al venerdì dalle 14.10 alle 15.15 su Rai 1. Come già detto, dal 2010 al 2013 Maya conduce Zecchino d'Oro insieme a Pino Insegno. Dal 2 gennaio 2012 al 17 febbraio 2012 viene sostituita, a causa della maternità, a Verdetto finale da Tiberio Timperi, a cui Maya ha ceduto[3] la guida del tribunale a partire dal 30 aprile 2014 perché ricollocata nella preparazione di un nuovo talk estivo: infatti dal 2 giugno al 5 settembre torna[3] nel mattino di Rai 1 per condurre nuovamente[3] Unomattina Estate nella fascia oraria dalle ore 09:30 alle 10:30 nel nuovo settore Dolce Casa.[3] Nell'autunno 2014 è una delle concorrenti[4] della quarta edizione del talent show di Rai 1 Tale e quale show condotto da Carlo Conti; sempre in questo periodo a Maya viene affidata anche la conduzione (che prima dell'estate 2014 le è stata tolta insieme alla già citata sostituzione nel tribunale)[3][5] della nuova edizione dello Zecchino d'Oro, questa volta[5] però in conduzione singola (cioè senza il suo ex socio, l'attore Pino Insegno,[5] perché impegnato in altri programmi).[5]

Dopo aver condotto Vigilia in famiglia (spin-off dello Zecchino d'Oro in onda[6] il 24 dicembre 2014 nella fascia pomeridiana di Rai 1), Maya conduce la ventesima edizione del Concerto dell'Epifania, evento che si è tenuto il 4 gennaio 2015 presso il Teatro Mediterraneo di Napoli (questo evento è andato in onda su Rai 1 nella fascia mattutina[7] del 6 gennaio 2015). In seguito, a causa di alcune controversie, Maya abbandona le reti RAI e approda ad Agon Channel,[8] dove conduce, a partire dal 17 gennaio 2015, le selezioni del talent show Chance, insieme a Marco Senise,[9] programma che dal 20 febbraio in poi conduce per 15 venerdì in prima serata e sullo stesso canale, in occasione del Festival di Sanremo 2015 nella settimana dal 9 al 15 febbraio 2015, Maya conduce Sanremo in Festival, programma dedicato all'analisi delle vicende relative al festival della canzone italiana in diretta dal Palafiori di Sanremo nella fascia pomeridiana e in seconda serata, con opinionisti e ospiti in studio.[10] Dopo aver lasciato a titolo definitivo durante l'estate 2015 il canale Agon Channel, Veronica Maya torna in RAI il 25 dicembre, affiancando Cristel Carrisi nella conduzione de Lo Zecchino di Natale, spin-off dello Zecchino d'Oro.[11] Dal febbraio 2016 Veronica Maya passa al canale tematico Alice,[12] per cui ha condotto, nella settimana dall'8 al 15 febbraio, due programmi in diretta dal Palafiori di Sanremo per commentare le vicende relative al Festival di Sanremo 2016, cioè Anteprima in cucina nella fascia preserale e Pasta che ti passa in seconda serata; inoltre per la stessa rete dal 15 febbraio 2016 conduce il programma Casa Alice - Cucina in famiglia. Dal 29 agosto al 1º settembre prenderà parte come giurata della commissione tecnica alle selezioni di Miss Italia 2016, ruolo che ricoprirà anche nella serata finale della manifestazione in diretta il 10 settembre su LA7[13].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2005 al 2010 Maya è stata sposata con Aldo Bergamaschi: la coppia non ha avuto figli; successivamente Maya dal nuovo compagno Marco Moraci ha avuto tre figli: Riccardo Filippo Moraci (nato il 12 gennaio 2012), Tancredi Francesco Moraci (nato il 20 giugno 2013) e Katia Eleonora Moraci (nata il 12 gennaio 2016).

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cantiamo insieme a Veronica Maya, Azzurra Music, 2015 (album)
  • Un Natale da favola, Cologno Monzese, Azzurra Publishing, 2015, ISBN 88-98840-60-8. (audiolibro)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]