Zecchino d'Oro 1992

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zecchino d'Oro 1992
EdizioneXXXV
Periododal 26 al 29 novembre 1992[1]
SedeAntoniano di Bologna
PresentatoreCino Tortorella con Maria Teresa Ruta
Trasmissione TVRai Uno
Partecipanti12
Paesi debuttantiAlbania Albania
Europa Europa
Sudafrica Sudafrica
VincitoreUn giallo in una mano
Cronologia
Zecchino d'Oro 1991Zecchino d'Oro 1993

Il trentacinquesimo Zecchino d'Oro si è svolto a Bologna dal 26 al 29 novembre 1992[1].

È stato presentato da Cino Tortorella e Maria Teresa Ruta con la partecipazione come baby valletta di Chiara Tortorella.

Il Fiore della solidarietà del 1992 è stato dedicato alla costruzione di un centro d'accoglienza in Croazia.

Brani in gara[modifica | modifica wikitesto]

  • Barabà, Ciccì e Coccò (Testo: Vittorio Sessa Vitali/Musica: Renato Pareti) - Federica Del Mastro
  • Bimbi felici (My Sarie Marais / The click song) (Sudafrica Sudafrica) (Testo: Luciano Beretta, Dante Peretti/Musica: Augusto Martelli) - Lwazi Thembekwayo e Lian Van der Westhuizen
  • I pupazzetti (Los monigotes) (Spagna Spagna) (Testo italiano: Sandro Tuminelli) - Adriana De Ros Raventós Zecchino d'argento
  • La canzone di Kian (Cian's song) (Europa Europa) (Testo italiano: Sergio Menegale) - Cian O'Luanaigh
  • La cicala (Gjinkallat) (Albania Albania) (Testo italiano: Cheope) - Alfons Baba
  • La mia automobilissima velocissima di cartapecora (Testo: Alberto Testa/Musica: Mario Pagano) - Riccardo Duecento
  • Le barche della bontà (Study war no more) (Stati Uniti Stati Uniti) (Testo: Fernando Rossi/Musica: Fernando Rossi) - Anthony Wooden
  • Luccioletta, dove sei? (Testo: Tony Martucci, Giuliano Taddei/Musica: Memo Remigi) - Elisa Pucci
  • Maddalena la balena (Testo: Luciano Beretta/Musica: Elide Suligoj) - Federica Basile
  • Né bianco né nero (Testo: Alberto Testa, Fabio Testa/Musica: Alberto Testa, Fabio Testa) - Caterina Melina
  • Questo samba (Este samba é bon demais!) (Brasile Brasile) (Testo italiano: Giorgio Calabrese) - Carmen Pereira Guerra
  • Un giallo in una mano (Testo: Vittorio Sessa Vitali/Musica: Corrado Castellari, Norina Piras) - Jada Calzavara, Graziano Cugno e Davide Iannitti Zecchino d'argento Zecchino d'Oro

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Sigla: Lo Zecchino d'oro (M. Panzeri, G. Principe)
  • Bimbi felici e Né bianco né nero sono ispirati alla fine dell'apartheid, dichiarata il 17 marzo 1992.
  • Study war no more, da cui è stato tratto Le barche della bontà, è uno spiritual, interpretato anche da Louis Armstrong.
  • La cicala è la trasposizione in musica della nota favola «La cicala e la formica» di Jean De La Fontaine.
  • Elisa Pucci partecipa come cantante del gruppo Moseek alla nona edizione italiana del talent-show X Factor.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b 35º Zecchino d'Oro, su zecchinodoro.org.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]